Arista al Sale Ricetta Facile

arista al sale

ARISTA AL SALE – Ricetta Facile per cuocere l’arista di maiale da condire e servire calda o fredda. Un arrosto gustoso da servire per il pranzo della domenica,  accompagnato da un mix di verdure al forno o da sfiziose idee con zucchine.

In alternativa possiamo servire questo secondo di carne durante una cena fredda,  basta condire con semplici  verdure fresche per ottenere un piatto estivo facile e molto gustoso.

● INGREDIENTI ●
1 kg circa di Arista di Maiale
1 kg di sale Grosso
Rosmarino

Per condire L’arista Fredda:
rucola, pomodorini, scaglie di grana, sale, olio di oliva e aceto balsamico.

🇬🇧 INGREDIENTS 🇬🇧
1 kg of Pork loin
1 kg of Big Salt
Rosemary

To season the cold pork loin:
Rocket salad, cherry tomatoes, flakes of Parmesan cheese, salt, olive oil and balsamic vinegar.

COME CUCINARE L’ ARISTA AL SALE

Prendiamo uno stampo per plumcake e copriamo il fondo con il sale grosso. Poggiamo sul fondo un rametto di rosmarino e sistemiamo l’artista nello stampo. Aggiungiamo un rametto anche sopra. Ora versiamo il resto del sale fino a coprire completamente la carne.

Mettiamo a cuocere in forno statico a 190° per un’ora circa, oppure in forno ventilato a 180° per un’ora circa.

Sforniamo e lasciamo intiepidire per qualche minuto. Rompiamo la crosta di sale con una forchetta e tiriamo fuori l’arista.

Eliminiamo la rete e spennelliamo per togliere il sale in eccesso.

L’arista al sale è pronta per essere servita calda con un contorno a piacere!

Se non usiamo tutta la carne che abbiamo cucinato possiamo conservarla in frigo per 3 o 4 giorni avvolta nella pellicola per alimenti e affettarla all’occorrenza.

Infatti l’arista al sale può essere servita fredda. In questo caso la
tagliamo a fettine sottili e disponiamo le fette su un piatto da portata.

Ricopriamo le fette con il condimento: aggiungiamo rucola fresca abbondante, pomodorini tagliati a pezzetti, sale a piacere, olio di oliva e aceto balsamico, infine grana in scaglie.

Una ricetta facilissima per un secondo di carne adatto a mille occasioni. Cosa ne pensate? Provate anche voi la ricetta dell’arista al sale e fatemi sapere!

Provate anche il polpettone ripieno

Benedetta
Ciao! Mi chiamo Benedetta, da oltre dieci anni, la mia casa è anche un piccolo Agriturismo, il sogno di una vita! Dalla tradizione contadina ho imparato l’importanza dell’autoproduzione, una conoscenza preziosa, che oggi condivido sul web. Continua…
Print Friendly

Leave a Reply