Biscotti alla panna – Fatto in casa da Benedetta

biscotti alla panna

Biscotti alla panna, ricetta per le macine fatte in casa. Questa è la mia ricetta facile per i biscotti per la colazione, golose ciambelline da inzuppare nel latte. Questi biscotti sono perfetti per i bambini,   dal sapore caratteristico di panna, friabili e gustosi. Sono ottimi anche con il tè e la cioccolata.

Ingredienti
200ml di panna da cucina
150g di zucchero
1 bustina di vanillina
40g di olio di semi di girasole
1 uovo
50g di fecola di patate
1 bustina di ammoniaca per bioscotti
420g di farina

Ingredients
200ml of cream
150g of sugar
1 bag of vanillin
40g of sunflower oil
1 egg
50g potato starch
1 bag of baking ammonia
420g of flour

COME FARE I BISCOTTI ALLA PANNA

In una ciotola versiamo uno dopo l’altro gli ingredienti: la panna da cucina, lo zucchero, la bustina di vanillina, l’olio di semi di girasole, l’uovo, la fecola di patate e la bustina di ammoniaca per biscotti. Iniziamo a mescolare gli ingredienti e ad incorporare la farina poco per volta.

Continuiamo a mescolare fino a che l’impasto delle macine diventa più consistente. A questo punto lo trasferiamo sul piano di lavoro e continuiamo ad impastare. Dobbiamo ottenere un impasto liscio, elastico ed omogeneo.

A questo punto, per facilitare il lavoro, dividiamo l’impasto in due parti. Con il mattarello stendiamo la prima sfoglia che deve avere uno spessore di un centimetro.  Prepariamo la teglia ricoperta di carta forno e iniziamo a dare la forma ai nostri biscotti alla panna. Con un coppapasta da 8 cm otteniamo dei dischi, mentre con con il retro di una punta da sac a poche facciamo il buco interno della ciambellina.  In alternativa possiamo usare un bicchiere per fare i dischi e un tappo di bottiglia in plastica per fare il buco interno.

Sistemiamo le macine sulla teglia. Impastiamo gli avanzi e stendiamo di nuovo la pasta, diamo forma ad altri biscotti. Procediamo così fino ad usare tutto l’impasto e riempire la teglia.

Mettiamo in forno e lasciamo cuocere per 15-20 minuti a 170° con il forno statico oppure a  160° gradi con il forno ventilato. Durante la cottura le macine crescono fino a raggiungere la loro forma caratteristica, alla fine vedremo i biscotti alla panna dorati in superficie.

E’ possibile sentire odore di ammoniaca, questo è assolutamente normale e scompare completamente dopo il raffreddamento.

Quando i biscotti sono freddi li sistemiamo in un bel cesto e possiamo portarli in tavola a colazione. Come avete visto la ricetta è facile e veloce, provate anche voi e inviatemi i vostri commenti!

Provate anche i biscotti all’arancia e i biscotti gocciole 

 

 

Benedetta
Ciao! Mi chiamo Benedetta, da oltre dieci anni, la mia casa è anche un piccolo Agriturismo, il sogno di una vita! Dalla tradizione contadina ho imparato l’importanza dell’autoproduzione, una conoscenza preziosa, che oggi condivido sul web. Continua…

Leave a Reply