BURRO DI ARACHIDI FATTO IN CASA DA BENEDETTA

Ecco come fare in casa il Burro di Arachidi con una ricetta semplice e veloce utilizzando
solo un frullatore oppure un robot da cucina.
Il burro di arachidi è molto usato in particolare nei paesi anglosassoni, ma ultimamente si sta diffondendo anche da noi. Ha un sapore molto particolare che ricorda le appunto le noccioline con cui è fatto, il gusto è molto piacevole e ha diverse proprietà nutritive, ma va consumato con moderazione perchè è anche molto calorico e ricco di grassi.

Si può semplicemente spalmare sul pane o sulle fette biscottate al posto del burro oppure usare come ingrediente per moltissime ricette.

INGREDIENTI: 500g di arachidi tostate (da sgusciare), 2/3 cucchiai di olio di semi di arachide, 1 cucchiaino di zucchero di canna, un pizzico di sale.

 

Procedimento per il burro di arachidi fatto in casa

Sgusciamo 500g di arachidi e le mettiamo in una ciotola. Usiamo un frullatore o un robot da cucina dove versiamo le arachidi pulite e aggiungiamo l’olio di semi di arachidi, circa 2 o 3 cucchiai.

Frulliamo a massima velocità per qualche minuto, se serve, ogni tanto aiutiamoci con una spatola per ridistribuire il composto in modo che venga frullato uniformemente, in questa fase le arachidi rilasciano l’olio contenuto nei semi e il composto diventa sempre più cremoso. Se il composto non si addensa, aggiungiamo un altro cucchiaio d’olio.

Quando il composto è liscio e cremoso aggiungiamo un cucchiaino di zucchero di canna e un pizzico di sale, frulliamo ancora un po’ ed è pronto!

Ora siamo pronti a versare il nostro burro di arachidi fatto in casa in un vasetto di vetro a chiusura ermetica, lo mettiamo in frigo per un’ora circa e sarà pronto da spalmare sul pane!

Tenuto in frigo si conserva per 3 mesi circa.

Nella ricetta ho usato lo zucchero di canna, ma va bene anche il miele, oppure lo sciroppo d’acero o lo sciroppo d’agave. Se non abbiamo a disposizione olio di arachidi va bene anche un altro tipo di olio, compreso l’olio d’oliva.

Avete visto che il procedimento è davvero semplice e il gusto di questo burro di arachidi non ha nulla da invidiare a quelli presenti in commercio, anzi, è molto più naturale e gustoso. Se lo fate, ditemi com’è andata, e fatemi sapere se avete seguito alla lettera questa ricetta o avete apportato delle varianti negli ingredienti. Aspetto i vostri commenti!

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BURRO DI ARACHIDI FATTO IN CASA DA BENEDETTA

  • Francesca - 6 Giugno 2019 15:30

    Ciao Benedetta volevo chiederti,se gli arachidi sono già sgusciati quanto devono pesare? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 6 Giugno 2019 16:22

      Ciao Francesca i gusci degli arachidi non pesano tanto quindi circa 450 g di arachidi non sgusciati 🙂

  • Letizia - 3 Aprile 2018 18:42

    Quanta dose esce con questa ricetta? Dev’essere fantastico ???? non vedo l’ora di provarlo!

  • Shelly Ruiz
    Rosaria Cipriani - 19 Marzo 2018 19:03

    Il video si sente,ma non si vede