BURRO LABBRA PERSONALIZZATO FAI DA TE

Forse non tutti sanno quanto sia facile e veloce preparare il proprio burro labbra a casa. Bastano davvero pochi ingredienti per ottenere grandi quantità di prodotto da tenere per noi o da regalare. Noi tutti sappiamo quanto sia fondamentale idratare le labbra e se siete come me avrete anche voi la vostra scorta di burro labbra in ogni dove: in ogni borsa, sul comodino, in bagno, sul tavolo dell’ufficio, così da non rimanere mai senza! Ma vediamo quali sono gli ingredienti principali di cui è composto un burro labbra: naturalmente ci sarà un burro e nel mio caso ho scelto l’olio di cocco, che a temperature al di sotto dei 25 gradi si presenza solido. Ha innumerevoli proprietà tra cui quella di ammorbidire la pelle aiutandola quindi a rimanere idratata, per cui previene i segni del tempo rallentando la comparsa di inestetismi, perché con una pelle elastica e idratata si combattono i raggi del sole e la secchezza dovuta anche all’aria condizionata.

Come secondo ingrediente di base ho utilizzato la cera d’api per uso cosmetico, che unita all’olio di cocco rende solido il burrocacao. Come ingredienti aggiuntivi possono esserci spezie profumate, coloranti ecc.

Per realizzare un semplice burro labbra (quantità indicate nel video tutorial) ho utilizzato:

  • olio di cocco
  • cera d’api
  • rossetti per colorare
  • estratto di vaniglia
  • confezioni vuote di burro labbra
  • pennarelli indelebili (se volete decorare le confezioni)

Per la preparazione occorre semplicemente inserire l’olio di cocco, la cera d’api, il colorante (che può essere anche un pezzetto di rossetto), l’estratto di vaniglia (o quello che preferite per dare profumo) in un pentolino per far sciogliere tutto a bagnomaria (oppure al microonde qualche secondo) e poi versare tutto nel contenitore vuoto. Dopo di ché andrà fatto solidificare all’aria oppure in frigorifero per 10 minuti.

Per personalizzare le confezioni, è anche possibile utilizzare gli acrilici o dei pennarelli indelebili, per decorare. Anche i vecchi burri labbra possono essere facilmente “puliti” dalle loro scritte con un po’ di acetone, per tornare come nuovi e pronti per essere nuovamente decorati.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!