CAMPANELLINI DI NATALE FAIDATE

Decorare l’albero di Natale è sempre un rito per le famiglie, riuscendo a riunire tutti per l’inizio delle feste. Ma decorarlo con abbellimenti originali e che possiamo creare con le nostre mani è un valore aggiunto. Ecco quindi un tutorial facile e veloce per creare dei campanellini di Natale, da appendere all’albero, che porteranno gioia e serenità!

MATERIALE NECESSARIO

  • una striscia di stoffa a tema natalizio
  • ago e filo
  • delle Pigne
  • Forbici
  • Pistola a caldo
  • Cordoncino e Spago
  • Palle di legno da 4cm di diametro
  • Colori acrilici e pennarelli
  • Campanelle
  • Per decorare sagome in legno o feltro

PROCEDIMENTO

Prima di tutto prendiamo una striscia di stoffa (usando magari degli scampoli avanzati), da 8 x 30 cm. Quindi cuciamo le estremità più corte ottenendo un tubolare. Pieghiamo in due il tubolare facendo coincidere i lati non cuciti, quindi sempre con ago e filo cuciamo tutto intorno i due lati insieme. Tirando il filo avremo ottenuto una coccarda, che leghiamo bene al centro con un paio di nodi.

E’ il momento di dipingere la pallina di legno da 4cm di diametro, con dei colori acrilici: useremo un rosa pelle, quindi lasciamo asciugare. Intanto che il colore asciuga, con lo spago facciamo qualche giro intorno alle nostre dita, per avere una misura uniforme, tagliamo l’estremità e leghiamo il centro con un filo per cucire. Ora con un nastrino facciamo due nodi alle estremità del cordoncino, per creare i codini dell’angioletto campanellino.

Possiamo dunque incollare con la colla a caldo lo spago che formerà i capelli, alla pallina di legno che sarà la testa partendo dal centro e poi fissando bene i lati. Le palle di legno sono forate, quindi facciamo attenzione ad incollare i capelli in corrispondenza del foro in alto, ma senza coprirlo. A questo punto abbiamo ben presene dove sono i capelli e dove il viso, per cui possiamo disegnare occhi, naso e bocca con dei pennarelli indelebili. Facciamo ora passare un cordoncino all’interno del foro che parte dall’alto (dietro i capelli) e termina in basso dove ci sarebbe il collo, quindi incolliamo le estremità nel foro in basso, per fissarle. Nella paste alta invece, facciamo un nodo vicino al foro.

E’ il momento di unire i vari pezzi, iniziando dalla pigna su cui incolliamo con la colla a caldo la coccarda di stoffa, in seguito su di essa incolliamo la testa e tra le due leghiamo un nastrino con un bel fiocco. Manca solo il campanellino che leghiamo ad un cordoncino e incolliamo nella parte bassa della pigna, sempre con la colla a caldo.

terminiamo con gli abbellimenti, possiamo ad esempio usare delle sagome di legno o feltro per decorare ulteriormente i campanellini.

Ed eccoli pronti per essere appesi in casa e portare allegria e gioia!

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CAMPANELLINI DI NATALE FAIDATE

  • Stefania - 7 Dicembre 2018 23:44

    Sono veramente deliziosi!