CARCIOFI PANATI AL FORNO | ricetta veloce

carciofi panati al forno

I carciofi panati al forno sono un contorno croccante e molto semplice da preparare. Un’alternativa golosa ai classici carciofi fritti. È una ricetta molto veloce infatti, per prepararla vi basteranno solo 4 carciofi, 2 uova, pan grattato e un limone. La cottura del carciofo, prima bollito e poi panato e cotto in forno, lo renderanno morbido dentro e croccantissimo fuori.

INGREDIENTI PER I CARCIOFI PANATI AL FORNO:

4 carciofi
2 uova
sale q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
1 limone

🇬🇧 INGREDIENTS 🇬🇧
4 artichokes
2 eggs
salt
extra virgin olive oil
1 lemon

COME PREPARARE I CARCIOFI PANATI AL FORNO:

  • carciofi panati al forno 1. Iniziate pulendo bene i carciofi facendo attenzione alle spine. Divideteli a metà e tagliateli a fettine.

 

 

 

 

 

  • carciofi panati al forno 2. In una casseruola mettete a bollire l’acqua salata con un limone tagliato a pezzetti.

 

 

 

 

 

  • carciofi panati al forno 3. Quando l’acqua ha raggiunto il bollore, tuffateci i carciofi a fettine e lasciateli bollire per circa 3 minuti.

 

 

 

 

 

  • carciofi panati al forno 4. Scolate i carciofi, lasciateli intiepidire e panateli prima nell’uovo e poi nel pan grattato.

 

 

 

 

 

  • carciofi panati al forno 5. Trasferite i carciofi in una teglia coperta da carta forno e conditeli con dell’olio extra vergine di oliva. Cuocete i carciofi in forno a 200° per 30 minuti, trascorsi i primi 15 minuti girateli dall’altra parte.

 

 

 

 

I nostri carciofi panati al forno sono pronti, sono veramente buonissimi, uno tira l’altro! Provate anche voi questa ricetta e mandatemi tante foto! A presto!

Guarda qui 3 IDEE CON IL CAVOLFIORE o 3 IDEE CON I FINOCCHI!

Leave a Reply