CHIFFON CAKE AL CAFFÈ

CHIFFON CAKE AL CAFFÈ

La chiffon cake al caffè è un dolce americano sofficissimo e morbido, la presenza del caffè la rende profumatissima e dal sapore intenso. Come nella chiffon cake al limone e la chiffon cake al cioccolato, la preparazione è veramente semplice e veloce, l’importante per la realizzazione di questa torta è montare a neve ferma gli albumi, usare lo stampo da chiffon cake senza oliarlo e infarinarlo (utilissimo anche per tante altre preparazioni) e utilizzare sia il lievito per dolci che il cremor tartaro per ottenere la giusta sofficità e morbidezza! È una torta perfetta per tantissime occasione, anche da farcire o glassare per una festa di compleanno!

INGREDIENTI PER STAMPO DA 26cm:
6 uova grandi (a temp. ambiente)
300 g di zucchero
300 g di farina
200 ml di caffè
125 ml di olio di semi di girasole
16g di lievito per dolci
8g di cremor tartaro

INGREDIENTI PER STAMPO DA 22cm:
4 uova grandi (a temp. ambiente)
200 g di zucchero
200 g di farina
130 ml di caffè
80 ml di olio di semi di girasole
8g di lievito per dolci
4g di cremor tartaro

🇬🇧 INGREDIENTS 🇬🇧

INGREDIENTS FOR 26 CM MOLD:
6 large eggs (at room temperature)
300g of sugar
300g of flour
200ml of coffee
125ml of sunflower oil
8g of cream of tartar
16g of baking powder

INGREDIENTS FOR 22 CM MOLD:
4 large eggs (at room temperature)
200 g of sugar
200 g of flour
130 ml of coffee
80 ml of sunflower oil
8g of baking powder
4g of cream of tartar

COME FARE LA CHIFFON CAKE AL CAFFÈ:

Per iniziare, in una ciotola uniamo la farina, lo zucchero, la bustina di lievito, e iniziamo a mescolare con una frusta per amalgamare il tutto. Pian piano uniamo il caffè e lo incorporiamo al composto.
Aggiungiamo infine l’olio di semi e mescoliamo per bene.

In un’altra ciotola separiamo gli albumi dai tuorli e uniamo quest’ultimi all’impasto con l’aiuto delle fruste.

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico iniziamo a montare gli albumi, aggiungendo il cremor tartaro. Mi raccomando montate gli albumi a neve fermissima, in questo modo la torta verrà alta e soffice!

Ora incorporiamo gli albumi montati a neve all’impasto, un cucchiaio alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto(per non smontare gli albumi). Otteniamo un impasto spumoso e leggero.

Prendiamo adesso lo stampo da chiffon cake (senza oliarlo e infarinarlo) e versiamo l’impasto al suo interno.

È ora di infornare.
Cuociamo con forno statico a 165° per 50 minuti circa, con il forno ventilato a 150° per 50 minuti circa.

Trascorso il tempo di cottura infiliamo uno stecchino nella torta, se rimane asciutto è pronta, altrimenti aspettiamo ancora qualche minuto e ripetiamo la prova.

Estraiamo dal forno la chiffon cake e lasciamola raffreddare rovesciata. Ci vorranno almeno 2-3 ore, io l’ho tenuta anche tutta la notte capovolta. Una volta fredda, dovrebbe staccarsi da sola, oppure possiamo aiutarci con un coltellino e giriamola con l’aiuto di un piatto. Serviamola coperta di zucchero a velo, abbondate!

Se la ricetta vi è piaciuta condividetela con i vostri amici e mandatemi tante foto! A presto!

GUARDA ANCHE: la CHIFFON CAKE AL LIMONE, la CHIFFON CAKE AL CIOCCOLATO  e la TORTA SOFFICE AL CAFFÈ!

 

 

Leave a Reply