COME PROTEGGERE LE PIANTE DEL BALCONE DAL FREDDO

Ormai siamo a fine dicembre e il freddo si fa sentire: le gelate invernali, soprattutto di notte, rischiano di rovinare il lavoro di un intero anno di giardinaggio.

Per fortuna ci sono dei trucchetti che ci permettono di tenere in vita le piante sul nostro balcone anche durante gli inverni più rigidi: vediamo insieme qualche consiglio utile.

1. PORTIAMO LE PIANTE IN CASA
Lo so, sembra quasi scontato dirlo, ma alcune piante proprio non sono fatte per sopravvivere ai climi rigidi; quindi, soprattutto se vivete al Nord, le piante più delicate o alcune erbe aromatiche come basilico e prezzemolo vanno trasferite in casa con l’arrivo dei primi freddi! Mi raccomando, però, fate attenzione a posizionarle in un luogo luminoso e a tenerle lontane da fonti di calore come caminetti e stufe, perché risentono molto della secchezza dell’aria.

Non tutti però hanno abbastanza spazio in casa per spostare in casa tutte le piante che ogni volta fa freddo: certo, se ne avete giusto un paio si può fare, ma se siete degli amanti delle piante e magari avete il balcone pieno, dovete trovare un’altra soluzione. Una prima idea può essere quella di spostare le piante nelle aree comuni del condominio, sul pianerottolo o all’ingresso: l’importante però è mettersi prima d’accordo con i vicini! Se invece non è possibile possiamo usare altri metodi per tenere al riparo le nostre piante: basterà solo avere qualche piccolo accorgimento per proteggerle anche all’esterno.

Vediamo come.

2. ISOLIAMOLE DAL PAVIMENTO

La questione qui si fa un po’ più complicata, perché se è vero che il pavimento freddo fa passare il gelo alle radici, è anche vero che tenerle in alto le espone molto di più a correnti e venti freddi. L’ideale è tenerle a terra ma isolarle dal pavimento e abbiamo diversi modi per farlo: possiamo mettere a terra un pannello di polistirolo, materiale economico e isolante; oppure possiamo usare dei bancali di legno, come quelli del mercato, che tengono la pianta appena sollevata da terra e non fanno passare il freddo. Possiamo trovare di volta in volta la soluzione più adatta al nostro balcone, l’importante è che il vaso non resti a contatto con il pavimento gelato.

3. LAVORIAMO ALLA RADICE

Passiamo a proteggere le radici: le foglie possono anche seccare, ma se la pianta gela alla radice è finita! La prima cosa da fare è ricordarsi di non bagnare eccessivamente la pianta: teniamo il terreno asciutto e bagniamole solo se necessario, altrimenti l’acqua che ristagna gelerà, andando a rovinare le radici.

Poi dedichiamoci a quella che in gergo si chiama pacciamatura: prendiamo dei materiali isolanti di origine naturale, come paglia, foglie secche o corteccia, e copriamo il terreno tutto intorno alle radici.

Se il freddo è proprio intenso, poi, possiamo comprare un sacco di iuta, avvolgerlo intorno al vaso e imbottirlo di paglia o di fieno, in modo da creare un ulteriore strato isolante intorno al terreno.

3. PROTEGGIAMO ANCHE FUSTO E FOGLIE

Quando il freddo si fa davvero pungente, però, l’unica soluzione è quella di proteggere anche il fusto e le foglie, soprattutto se abitiamo in una zona molto ventosa.

Come fare? Possiamo agire sul balcone: un grosso telo di plastica trasparente, opportunamente fissato al balcone, ci garantirà una bella protezione dal vento e dal freddo per tutte le piante.

L’importante è di ricordarci di aprirli di tanto in tanto o fare dei piccoli buchi per far circolare un pochino d’aria.

Se invece vogliamo proteggere le piante una per una possiamo scegliere il tessuto non tessuto, che le ripara dal freddo ma lascia anche passare aria e luce, evitando così la formazione di umidità e muffe.

L’ultimo consiglio che vi do in chiusura è quello di aspettare la primavera per potare rami e foglie, perché anche questi aiutano a isolare per bene il fusto!

E voi avete delle piante sul balcone? Come fate a ripararle dal freddo durante l’inverno?

Fatemelo sapere nei commenti!

Buona cura delle piante!

Benedetta

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COME PROTEGGERE LE PIANTE DEL BALCONE DAL FREDDO

  • Giancarlo Soffietto - 8 Febbraio 2019 19:36

    La cosa più semplice è ricoprire le piante che soffrono il freddo con un telo di tessuto non tessuto. Io faccio così.