CROSTATA DI FICHI


Ecco la crostata di Fichi fatta in casa con ingredienti semplici e un procedimento molto veloce.
Si comincia da una base di pasta frolla senza burro e tanti fichi freschi, bianchi o neri a piacere. Anche la crema è semplicissima e veloce. Cosa stiamo aspettando? Proviamola subito!

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA: 1 uovo, 60g di zucchero, 50g di olio semi di girasole, 50g di latte, 1/2 bustina di lievito vanigliato, 350g di farina.
INGREDIENTI PER LA FARCIA: liquore al Rum cannella in polvere, Fichi neri o bianchi (a piacere), 100ml di panna fresca, 1 uovo, 1 cucchiaio di zucchero.

Prepariamo la pasta frolla senza burro per la crostata di fichi

Prepariamo la pasta frolla senza burro amalgamando in una ciotola 1 uovo, 60g di zucchero, 50g di olio semi di girasole, 50g di latte, 1/2 bustina di lievito vanigliato, e poi i 350g di farina poco per volta. Man mano che andiamo avanti l’impasto diventa più solido, occorre continuare a lavorare sul tavolo con le mani continuando ad aggiungere tutta la farina. La pasta frolla deve essere elastica ed omogenea ed è pronta quando non si attacca più alle mani.

Stendiamo la pasta frolla con il mattarello sopra un foglio di carta da forno infarinato. Otteniamo una sfoglia rotonda di circa 1 cm di spessore .

Prepariamo e inforniamo la crostata di fichi

Siamo pronti per comporre la nostra crostata di fichi. Prendiamo una teglia, la ungiamo d’olio e la infariniamo. Quindi prendiamo la sfoglia che abbiamo appena fatto e aiutandoci con il foglio di carta da forno la rovesciamo sulla teglia. Quindi la sistemiamo bene con le mani e stacchiamo delicatamente il foglio di carta. Tagliamo i bordi in eccesso con un coltello.

Ora abbiamo la nostra base di pasta frolla, con un cucchiaio versiamo un po’ di liquore al rum e spolveriamo con la cannella. Prepariamo il nostro ingrediente principale, i fichi, bianchi o neri a piacere o anche misti! Li tagliamo a fette e li sistemiamo su tutta la base fino a ricoprirla completamente.

Ora prepariamo la crema per farcire con 1 uovo, 1 cucchiaio di zucchero e 100ml di panna fresca, mescoliamo tutto insieme e versiamo il composto distribuendo bene su tutta la crostata.

Sarà avanzata sicuramente un po’ di pasta frolla, usiamola per fare i bordi della crostata di fichi con delle treccine che sistemiamo tutto intorno, o altre decorazioni che preferite!

Siamo pronti per infornare a 180 gradi per 40 minuti. Terminato il tempo di cottura, lasciamo raffreddare completamente e possiamo togliere la crostata di fichi dalla tortiera.

Il risultato è una torta di fichi bella e fragrante con un gusto delicato e una consistenza molto morbida. La pasta frolla senza burro è leggera e la crema è delicata. L’accostamento di fichi e rum è una vera delizia! Provatela anche voi e ditemi com’è!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA DI FICHI

  • Elda - 23 Agosto 2020 11:55

    Grazie per la ricetta, in casa c’è un profumino ora!

  • Cristina - 19 Agosto 2020 17:42

    Ciao Benedetta ho fatto la crostata ma la frolla rimane farinosa e poco dolce, quasi simile al pane. Deve rimanere così?
    Rispetto alle tue frolle con olio la dose di farina in questa ricetta risulta essere il doppio in proporzione agli altri ingredienti!

  • Elisa - 29 Settembre 2019 9:26

    Buonissima anche se non ho potuto fare il bordo… Non mi è avanzato impasto 🙁

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 30 Settembre 2019 11:30

      Ciao Elisa, forse lo stampo era troppo grande! 🙂