CUORI DI STOFFA SENZA CUCIRE!

Negli ultimi anni si è diffusa ed evoluta la tendenza ad arredare la casa con sempre più oggetti country o shabby chic. Uno degli articoli più venduti come decorazione di questi stili, sono i cuori di stoffa, che a prima vista possono sembrare  complicati, ma che osservandoli bene possono invece rivelarsi davvero semplici da fare, soprattutto con un metodo particolare che non richiede abilità nel cucito. Quello che ho fatto per creare questi bellissimi cuoricini imbottiti, è stato prima di tutto creare delle sagoma di cuori, che potete scaricare QUA. Dopo aver stampato il modello su normale carta da stampante A4, bisogna ritagliare quelli che si vogliono utilizzare.

Il materiale occorrente per la realizzazione dei cuori shabby senza cucire è questo:

  • forbici
  • colla a caldo
  • stoffa
  • imbottitura per cuscini (o cotone idrofilo)
  • nastri e pizzi a piacere
  • del cartone (va bene anche quello delle scatole dei cereali)

Una volta quindi stampata e ritagliata la sagoma del cuore che desideriamo utilizzare, questa dovrà essere riportata su un cartone che possiamo ricavare dalle scatole dei cereali oppure da quelle delle scarpe. Aiutandoci con la colla a caldo (come si vede anche nel tutorial a inizio pagina) posizioniamo l’imbottitura su tutta la superficie della sagoma di cartone, facendo in modo da seguire il contorno. Poi si passa alla stoffa che sarà stata precedentemente tagliata seguendo la sagoma del cuore, avendo avuto però cura di lasciare due o tre centimetri in più sul contorno. Con la sagoma in stoffa di riveste il cuore imbottito, usando la colla a caldo per fermare tutto sul retro del cartone, pian piano facendo tutto il giro e tirando bene per non creare pieghe.

Questa operazione dovrà essere ripetuta anche in un secondo cartoncino identico, sempre con l’imbottitura e la stoffa. Ora che le due metà del cuore sono pronte, possiamo applicare un pizzo su una delle due, sempre con la colla a caldo e sempre arricciando man mano il pizzo. Si aggiunge anche un nastrino per poterlo appendere e varie decorazioni, per poi infine chiudere finalmente le due metà del cuore con la colla a caldo, avendo ottenuto così un bel cuore imbottito da appendere.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!