DECORARE UNA CORNICE CON LA STOFFA

 

Tra i numerosi lavoretti fai da te da realizzare anche in estate, eccone uno semplice da fare a Luglio: decorazione cornice in stoffa. Con pochi ritagli di tessuto (anche avanzi), e un pizzico di fantasia, ti aiuterò a rendere unica una banale cornice portafoto.

MATERIALE NECESSARIO

− Cornice
− Stoffa
− Forbici
− Pennarello
− Righello
− Imbottitura o ovatta
− Colla vinilica
− Cartoncino (235 g)

PROCEDIMENTO

  • Prendi una cornice portafoto, semplice e liscia. Non importa il colore, poiché verrà completamente rivestita dalla stoffa. Se non ne hai di adatte, le puoi facilmente trovare nei negozi di accessori per la casa, sono molto economiche. Apri la parte posteriore, e separa la cornice da tutto il resto, ovvero la base retrostante e il vetro.
  • Scegli la stoffa che più ti piace, e calcola la misura sufficiente a ricoprire tutta la cornice, senza dimenticare i bordi interni. Segna con un pennarello la finestra interna, lasciando un bordo di circa 1,5 cm. Per sicurezza, puoi segnare anche il perimetro esterno della cornice, maggiore della stessa lo spazio sufficiente a rivestire il bordo e il retro.
  • Ora togli la cornice e taglia il riquadro di stoffa. Fai un foro al centro della parte interna, che andrà eliminata, poi ritaglia lungo i bordi precedentemente segnati. Ecco la finestra da cui apparirà la fotografia. Negli angoli interni, non dimenticare di fare dei piccoli tagli in diagonale, per facilitare la piegatura.
  • Con un righello o una squadra, se preferisci, prendi la misura interna ed esterna della cornice, altezza e larghezza. Con il fidato pennarello riporta la misura della larghezza sull’imbottitura, o sull’ovatta, e taglia tante strisce, senza preoccuparti della lunghezza.
  • Appoggia le strisce sulla cornice e taglia a misura, facendo attenzione a non lasciare alcuno spazio libero. Non preoccuparti delle linee di giunzione, se ben accostate non si vedranno. Togli le strisce e distribuisci la colla su tutta la parte frontale della cornice. Applica l’imbottitura, e fai aderire bene.
  • Ora stendi la stoffa sul piano di lavoro, con la decorazione rivolta verso il basso. Appoggia la cornice , con il retro verso l’alto, centrandola e allineandola con il foro interno. Stendi la colla sui bordi e gira la stoffa verso l’interno, piegando bene e tirando piano, per evitare pieghe. Non avere fretta.
  • Gli angoli richiedono un poco di attenzione in più. Piega il tessuto come se fosse carta: fai dei triangolini a filo del bordo e ripiega verso l’alto. Il tutto sempre tirando bene, ma piano. Per la finestra interna ti saranno utili i tagli diagonali. Alza la stoffa facendo aderire bene verso l’interno.
  • Prendi le misure precise del portafoto, e riportale su un cartoncino spesso (circa 235 g). Sceglilo possibilmente in tinta con il tessuto. La cornice in cartoncino servirà come rifinitura posteriore, per coprire pieghe e bordi non proprio regolari.

 

  • Ritaglia il bordo disegnato e applica la colla, sempre con l’aiuto di un pennello. Appoggialo sulla cornice, centrando bene, e fai aderire in tutti i punti, con il righello o con il retro di un cucchiaio. Assicurati che le linee siano perfettamente parallele.
  • La nostra decorazione di cornice in stoffa è quasi pronta. E’ il momento di inserire la foto. Se è più piccola della finestra, usa un cartoncino come sfondo. Va bene anche lo stesso che hai applicato sul retro. Ritaglia a misura e centra bene la fotografia, aiutandoti con un paio di punti di colla, se necessario.
  • Richiudi il tutto: poni alla base il vetro, o plexiglass, poi la fotografia, infine la copertura retrostante, che funge da supporto. Abbassa i ferretti di sostegno, gira la cornice e ammira la tua opera, non è bellissima?

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!