COME DECORARE LE RUBRICHE TELEFONICHE

 

Le rubriche telefoniche possono essere davvero originali se utilizzi qualche piccolo trucco con materiale fai-da-te. Pochi e semplici elementi e un po’ di creatività ti bastano per realizzare rubriche telefoniche ideali da regalare alle persone importanti nelle occasioni speciali.

MATERIALE NECESSARIO

Per la prima rubrica ti servono:

– una rubrica A5
– carta per rivestire
– taglierina
– colla a stick
– colla a caldo
– dotter
– nastro adesivo o washi tape
– iuta color sabbia
– spago da cucina
– fiore di stoffa

Per la seconda rubrica ti servono:

– una rubrica A5
– colla a stick
– colla a caldo
– penna bianca a gel
– farfalle adesive
– pizzo
– iuta
– spago da cucina

PROCEDIMENTO

Oggi realizziamo insieme due diverse rubriche telefoniche decorate. Vediamo il procedimento per la prima rubrica:

  • Prendi la rubrica e sovrapponila alla carta da rivestire che hai scelto di usare. Bisogna prendere le misure in altezza, assicurandosi di aver lasciato dei margini nel lato maggiore.
  • Prendi la taglierina e taglia la carta seguendo le misure appena prese.
  • Prendi la colla a stick e passala sulla carta per incollarvi sopra la rubrica. Mi raccomando ricordati di lasciare sempre un margine di almeno 1 centimetro.
  • Utilizzando un dotter oppure un altro strumento dalla punta arrotondata devi ripassare il margine, in modo da rendere più semplice l’operazione per piegarlo e incollarlo verso l’interno.
  • Incolla il bordo e pressa per farlo aderire per bene.
  • Prima di decorare bisogna nascondere il bordino interno attraverso l’uso di una nastro adesivo o ancora meglio di un washi tape, o nastro adesivo colorato.
  • Taglia opportunamente una striscia di iuta e con la colla a stick provvedi a incollarla nella parte centrale della rubrica.
  • Prendi lo spago e annodalo per realizzare un bel fiocchetto. Poi utilizzando la colla a caldo incolla il tuo fiocco proprio sulla striscia di iuta.
  • Procurati un bel fiore di stoffa. Io ho scelto di usare una realizzazione di Annarella Gioielli. Utilizzando la colla a caldo provvedi a incollarlo sopra il fiocco.

La prima rubrica è pronta. Ora vediamo il procedimento per la seconda rubrica telefonica, di tipo più rustico e decorata con un pizzo di base.

  • Prendi la rubrica e sovrapponila alla carta da rivestire che hai scelto di usare. In questo caso scegli una carta monocolore e di stampo più rustico. Bisogna prendere le misure in altezza, assicurandosi di aver lasciato dei margini nel lato maggiore.
  • Prendi la taglierina e taglia carta seguendo le misure appena prese.
  • Prendi la colla a stick e passala sulla carta per incollarvi sopra la rubrica. Mi raccomando ricordati di lasciare sempre un margine di almeno 1 centimetro.
  • Utilizzando un dotter oppure un altro strumento dalla punta arrotondata devi ripassare il margine, in modo da rendere più semplice l’operazione per piegarlo e incollarlo verso l’interno.
  • Incolla il bordo e pressa per farlo aderire per bene.
  •  Prendi una striscia di pizzo e incollala con la colla a stick sulla rubrica telefonica.
  • Prendi lo iuta e crea una rosellina. Non è difficile: devi ripiegare 6 piccoli cerchi assemblandoli insieme con la colla a caldo. Partendo da una base che rimarrà di forma circolare, unisci tutti i petali appena realizzati con lo iuta e metti per ora da parte.
  • Realizza anche per questa rubrica un fiocco con lo spago da cucina e applicalo alla rubrica incollandolo con la colla a caldo.
  • Sopra il fiocco appena incollato applica anche la rosellina fatta con lo iuta. Utilizza sempre la colla a caldo.
  • Adesso è arrivato il momento di decorare a mano la tua rubrica rustica per essere pronta. Inizialmente devi prendere delle farfalle adesive e applicarle qua e là sulla copertina e sul resto della rubrica.
  • Procurati una penna a gel bianca e comincia a disegnare delle piccole decorazioni che si riallacciano alle farfalle appena appiccicate. Saranno sufficienti delle piccole linee e qualche dettaglio aggiuntivo da fare alle farfalle e il risultato sarà eccellente.

Buon lavoro!

Informazioni sui materiali

Per chi non lo sapesse il dotter è un piccolo strumento in metallo dotato di due estremità che possiedono una forma arrotondata, di misura differente. Si utilizza soprattutto nella nail art per realizzare delle fantasie decorative sulle unghia. Nel fai-da-te può servire per far aderire bene i materiali senza bucarli o strapparli. Un altro materiale utilizzato per realizzare queste due rubriche è il washi tape. Si tratta di un normale nastro adesivo che è indicato per realizzare decorazioni fai-da-te originali. Infatti, la sua particolarità è quella di essere colorato o ricco di fantasie tutte diverse, in modo da poterlo inserire nelle creazioni rendendole ancora più allegre e uniche. Funziona come un normalissimo nastro adesivo e può essere applicato su qualunque superficie.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!