COME ELIMINARE LE FORMICHE IN CASA

 

Le formiche sono uno dei principali fastidi quotidiani, sia per chi vive in campagna sia per chi sta in città. Porte e finestre aperte o semplicemente una fessura nel muro possono, infatti, far entrare in casa tante laboriose formiche.  Soprattutto in alcuni periodi dell’anno, questi insetti tendono a invadere le nostre abitazioni all’esterno e all’interno. A rendere ancora più noiose le formiche è il fatto che si muovano in fila, spesso in gruppi molto numerosi.

Se finora hai provato prodotti chimici del supermercato ma con risultati scarsi, sappi che ci sono soluzioni naturali molto efficaci. Vuoi imparare come eliminare le formiche in casa in modo facile e casalingo? Questo è l’articolo che fa per te.

 

Da dove arrivano le formiche?

Prima di intervenire per eliminare le formiche in casa, è importante valutare alcuni aspetti preliminari. Innanzitutto, cerca di capire da dove le formiche ti entrino in casa. Arrivano da una finestra o da una porta aperte? Da un buco nel muro? Da un’intercapedine? Sarà proprio sul punto di ingresso degli insetti che dovrai concentrare le tue operazioni per allontanarle.

Se si tratta di un foro nel muro o nel pavimento, applica dello stucco in modo da chiudere la fessura. Allo stesso modo, verifica che non vi siano crepe che corrono lungo la parete; se necessario, intervieni anche lì. Cerca, poi, di pulire per bene la zona eliminando briciole e cibo: sono esche succulente per ogni formica!

 

Aceto, succo di limone e sale contro le formiche

La prima soluzione per eliminare le formiche in casa prevede l’uso dell’aceto. Dopo aver provveduto a una bella pulita del pavimento e delle zone invase dalle formiche, puoi intervenire con l’aceto. Ottimo repellente naturale, ha anche il potere di eliminare tutte i residui lasciati dalle formiche. Spruzzane qualche goccia in corrispondenza degli accessi in casa o usalo con acqua per lavare i pavimenti.

Anche il succo di limone ha effetto igienizzante e tiene lontano le formiche. La sua acidità, infatti, è un potente repellente naturale. Puoi spruzzarlo sulla zona di accesso delle formiche oppure lava i pavimenti con un panno imbevuto di acqua e limone. O ancora, lascia delle fettine di limone essiccato in prossimità di porte e finestre. Tra i metodi per eliminare le formiche ti segnaliamo anche il sale da porre a mucchietti nei punti più infestati.

 

Le spezie e gli infusi che allontanano le formiche

Forse non sai che alcune spezie hanno anche il potere di tenere lontano le formiche. Sono utili, in particolare, cannella, chiodi di garofano, pepe e peperoncino, il cui profumo intenso non è gradito alle formiche. Spargine qualche grano o un po’ di polvere nei punti critici e vedrai che le formiche se ne staranno lontane.

Puoi utilizzare le spezie da sole o con del bicarbonato di sodio. Spargilo sia nel punto di accesso sia lungo la scia delle formiche per eliminarle dalla casa. In alternativa, ricorri a infusi di menta, ortica, assenzio o alloro per allontanare gli insetti dalle tue piante. Lascia macerare in acqua alcune foglie per un giorno intero e versa l’infuso nel terriccio.

Piante di menta, fondi di caffè e oli essenziali

Se vuoi eliminare le formiche in casa prova a coltivare una piantina di menta. Il suo piacevole aroma, infatti, è detestato dalle formiche che saranno scoraggiate a invadere la zona. Anche i fondi di caffè distribuiti lungo la scia aiutano ad allontanare questi insetti dalle tue stanze. Il miele, invece, farà attaccare le zampette delle formiche già entrate in casa.

Infine, prova gli oli essenziali di citronella o menta. Puoi usarli da soli – versandone qualche goccia nel punto di ingresso – o mescolati ad acqua e aceto o limone. Inumidisci un panno e passalo lungo la scia delle formiche. Puoi anche versare l’olio essenziale in 50 ml di aceto di vino bianco, secondo le seguenti quantità. 30 gocce di olio essenziale di menta, 20 di olio essenziale di citronella e 10 di olio essenziale di lavanda. Con un contenitore spray cospargi con la soluzione le zone invase. Vedrai le formiche sparire! Pronta?

Buona disinfestazione!

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!