FIOCCO IN STOFFA DECORATIVO FACILE

In alcune occasioni l’estetica è tutto, soprattutto sotto le feste. Ma come rendere speciale un piatto anche dal punto di vista della presentazione? Con un semplice fiocco tutto è più bello! Per questo ho messo a disposizione un modello che potete scaricare QUA, così da ritagliare la stoffa nel modo corretto per poter assemblare questo fiocco.

MATERIALE OCCORRENTE

  • Scampolo di stoffa
  • Spago o cordoncino
  • Pizzo
  • Gessetto o bottone
  • Colla a caldo

PROCEDIMENTO

Prima di tutto stampiamo il modello e ritagliamo tutti i pezzi. Posizioniamo il modello sulla stoffa e ritagliamo il contorno.

Partendo dalla figura più grande, portiamo i due estremi laterali verso il centro, incollando tutto con la colla a caldo. Facciamo lo stesso con la figura del fiocco più piccola.

A questo punto sempre con la colla a caldo tra uno strato e l’altro, incolliamo il fiocco stretto su quello largo, per poi chiudere la parte centrale con la striscia lineare di stoffa. Non ci resta che fare un fiocco (come se legassimo le stringhe delle scarpe), con un pezzo di spago grezzo per poi incollare tutto sui fiocchi. Aggiungiamo anche una striscia di pizzo e un piccolo gessetto (oppure un bottone).

Il fiocco è pronto per essere applicato sulle vostre creazioni, oppure sui vostri piatti delle feste, come hanno fatto in questo caso Mauro e Antonio di 55Winston55, che hanno usato questo fiocco per decorare lo stand dei loro Biscotti di Mandorle.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!