FRITTELLE CON L’UVETTA SENZA LIEVITAZIONE E UOVA

Le frittelle con l’uvetta sono dei dolcetti soffici e croccanti, pronti in pochissimo tempo! Vediamo insieme come prepararli!

 RUBRICA A CURA DI:

FRITTELLE CON L’UVETTA : INGREDIENTI PER 8 PERSONE

DIFFICOLTÀ: bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE FRITTELLE CON L’UVETTA: 30 minuti

  • frittelle con l'uvetta200g di farina
  • 80g di zucchero di canna
  • 150/200ml di latte vegetale o vaccino
  • uvetta
  • scorza di un limone non trattato
  • 1 bustina di lievito
  • olio di semi per friggere

 

Le frittelle con l’uvetta sono dei dolcetti croccanti fuori e sofficissimi dentro, impreziositi dal gusto dolce dell’uva sultanina. Sono buonissime sia da mangiare calde che fredde, mi raccomando conservatele in un sacchetto di plastica ben chiuso e rimarranno buone anche per 5-6 giorni! Nella ricetta di oggi abbiamo deciso di non aggiungere le uova, in questo modo è adatta anche a chi ha intolleranze o allergie. Per una versione ancora più golosa invece dell’uvetta unite all’impasto le gocce di cioccolata, verranno buonissime!

COME PREPARARE LE FRITTELLE CON L’UVETTA:

frittelle con l'uvetta frittelle con l'uvetta

  • 1. In una ciotola iniziate unendo la farina, lo zucchero di canna e il lievito. Mescolate bene gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta.

frittelle con l'uvetta frittelle con l'uvetta

  • 2. Aggiungete la scorza di un limone non trattato e il latte poco alla volta, fino a ottenere la consistenza di una pastella.

  • 3. Unite l’uvetta ( circa 50-60g) e amalgamatela bene. In un tegame portate l’olio a temperatura, sarà pronto quando immergendo uno stecchino di legno (stuzzicadenti) l’olio farà tante bollicine. Friggete le frittelle un po’ alla volta. Dategli la forma aiutandovi con due cucchiai. Cuocete le frittelle fino a quando non saranno ben gonfie e dorate.

 

  •  4. Una volta cotte, passate le frittelle nello zucchero e sono pronte per essere mangiate! Una tira l’altra!
GUARDA ANCHE LE FRITTELLE DI MELA e le FRITTELLE GIGANTI!
  

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!