GEL PER GAMBE FRESCHE E LEGGERE FATTO IN CASA DA BENEDETTA

GEL PER GAMBE FRESCHE E LEGGERE

Ecco come preparare un Gel per gambe fresche e leggere con una ricetta facile e un procedimento veloce. Questo gel fatto in casa è un vero e proprio trattamento per le gambe con effetto freddo in modo semplice e naturale. Dopo una lunga giornata non è raro sentire le gambe pesanti, stanche, gonfie e affaticate, e nei mesi estivi la sensazione di pesantezza e gonfiore si fa ancora più intensa.

Per un effetto ancora più efficace, il gel per gambe fresche e leggere si può tenere in frigo e applicare freddo, sarà un piacevole sollievo!

INGREDIENTI: Gomma Xantana 1,5g – Glicerina 4g – Acqua 79g – Alcool Buongusto 6g – Cristalli di Mentolo 2g – Estratto Glicolico di ippocastano 3g – Estratto Glicolico di Edera 3g – Olio Essenziale di Menta 1g – Conservante (cosgard) 0,6g

Procedimento per il gel per gambe fresche e leggere fatto in casa

Prima di tutto disinfettiamo gli utensili con l’alcol.

Prendiamo un recipiente e un bilancino di precisione. Pesiamo 1,5 g di gomma xantana, 4g di glicerina e mescoliamo bene. Quindi aggiungiamo 79g di acqua e mescoliamo. Vediamo che il composto si trasforma subito in gel, teniamolo da parte.

In un altro contenitore pesiamo 2g di cristalli di mentolo e 6g di alcol a 95 gradi. Mescoliamo bene finché i cristalli si sciolgono. Poi aggiungiamo 3g di estratto glicolico di ippocastano e 3g di estratto glicolico di edera. Infine 1g di olio essenziale di menta. Mescoliamo il tutto e poi lo aggiungiamo al gel che avevamo preparato prima.

Mescoliamo i due composti e rimettiamo tutto sul bilancino. A aggiungiamo e mescoliamo per ultimo 0,6 g di conservante, io uso il cosgard.

Il nostro gel per gambe fresche e leggere fatto in casa è pronto! Non ci resta che metterlo in un vasetto, e usarlo! Il ph è tra 5.5 e 6.

Le sue proprietà rinfrescanti aumentano se lo teniamo in frigo. Sarà un piacevole sollievo e la sensazione di leggerezza dura per molto tempo! L’ideale è usarlo la sera prima di dormire, la mattina dopo sentirete le gambe leggere e scattanti, pronte per cominciare un’altra giornata con energia e vitalità!

Tra gli ingredienti ho usato estratto di ippocastano e di edera. Questi ingredienti aiutano la microcircolazione, e si possono sostituire con estratto di vite rossa oppure di centella. Ho usato la menta che è rinfrescante, ma si possono usare o anche aggiungere, olio essenziale di salvia, di canfora, o di eucalipto.

Avete visto quanto è semplice realizzare il gel per gambe fresche? Le materie prime si trovano nelle erboristerie, farmacie e nei siti che vendono materie prime per cosmetici.

Provate anche voi il gel per gambe fresche e leggere e fatemi sapere cosa ne pensate!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GEL PER GAMBE FRESCHE E LEGGERE FATTO IN CASA DA BENEDETTA

  • Alessandra - 16 Marzo 2018 19:41

    Ottimo anche per le punture zanzare …ne basta poco per un immediato beneficio. Già testato in famiglia.

  • Aliona - 21 Febbraio 2018 8:51

    E una ricetta bellissima e facilissima ,a quanto pare,dovrei solo procurarmi questi ingredienti sconosciuti per me ,fin ora, Grazie

  • Alessandra - 22 Luglio 2016 16:38

    Ciao, il gel dona sollievo alle mie gambe sempre indolenzite e una piacevole sensazione di freschezza per lungo tempo…Ottimo! Grazie.