GIRELLE SALATE ALLE ZUCCHINE – SENZA BURRO E UOVA

Girelle salate alle zucchine.

Queste girelle salate fatte in casa le realizziamo con l’impasto senza burro e senza uova, con queste dosi otteniamo 30 girelle circa, in soli 10 minuti di preparazione e 40 minuti di cottura.
Facciamo due versioni alle zucchine, con diversi ripieni.

INGREDIENTI

Per l’Impasto:
250g di ricotta
1/2 cucchiaio di sale
120ml di latte
120 ml di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate Pizzaiolo 
400 g di farina circa

Per il primo ripieno:
1/2 zucchina
prosciutto cotto e provola dolce a piacere

Per il secondo ripieno
1/2 zucchina
formaggio spalmabile e pesto a piacere

 

Come preparare le girelle salate alle zucchine

Versiamo la ricotta in una ciotola e aggiungiamo il latte, il sale, l’olio di semi e mescoliamo bene. Iniziamo ad incorporare la farina un po’ alla volta e aggiungiamo il lievito. Ora l’impasto diventa solido e lo trasferiamo sul piano di lavoro continuando a lavorare bene con le mani fino a quando abbiamo usato tutta la farina e la pasta è elastica e liscia e non si attacca alle mani.

Quindi dividiamo l’impasto a metà, infariniamo un foglio di carta da forno e con il matterello stendiamo l’impasto cercando di ottenere una forma rettangolare.

Ora procediamo con il primo ripieno, ricopriamo completamente la sfoglia con il prosciutto cotto e la provola a fette.  Poi prendiamo mezza zucchina e la tagliamo a pezzettini piccoli su tutta la superficie. Ora, aiutandoci con il lembo della carta da forno,  ripieghiamola sfoglia  su se stessa e premendo leggermente la arrotoliamo tutta.

Quindi con un coltello tagliamo a fette larghe circa 2 cm, ed ecco le nostre girelle che sistemiamo su una teglia ricoperta di carta da forno.

Prendiamo l’altra metà dell’impasto e stendiamo di nuovo la pasta ripetendo il procedimento, quindi facciamo il secondo ripieno   con uno strato di formaggio spalmabile, e poi di pesto. Quindi tagliamo a pezzettini l’altra metà della zucchina e formiamo il rotolo.

Tagliamo le girelle e le sistemiamo su un’altra teglia.

Inforniamo a forno caldo a 180 gradi per 40 minuti circa  e le girelle salate sono pronte per essere assaggiate, perfette sia calde che fredde, come aperitivo o secondo sfizioso.

E voi quale versione preferite?

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GIRELLE SALATE ALLE ZUCCHINE – SENZA BURRO E UOVA

  • Marina Ciciriello - 13 Settembre 2019 13:51

    Ciao Benedetta, ho provato anche le tue girelle salate alle zucchine…. Morbidissimo e gustose…!!…. 😋😋 Grazie mille per le tue ricette…

  • Antonells - 28 Luglio 2019 16:39

    Si possono fare dolci? Basta sostituire il sale con lo zucchero ed il ripieno?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Luglio 2019 14:28

      Ciao Antonells sì prova e poi fammi sapere come sono venute 🙂

  • Rebecca - 28 Luglio 2019 12:05

    Fantastiche!! Brava Benedetta proverò a farle👍

  • VIRGINIE - 4 Luglio 2019 10:43

    Ciao Benedetta .Se faccio le girelle oggi mi durano 2 giorni?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Luglio 2019 13:39

      Ciao Virginie sì chiudile in un sacchetto per alimenti e conservale in un luogo fresco e asciutto 🙂

  • Vita - 19 Febbraio 2019 17:01

    Ciao Benedetta, complimenti per le tue ricette sei bravissima!!!!!
    Ti volevo chiedere con questa ricetta dell’impasto…..potrebbe essere possibile fare dei calzoni ripieni??? Che dici?

  • Anna Teresa - 11 Dicembre 2018 7:00

    Si possono congelare?meglio da crude o da cotte?sei mitica

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 12 Dicembre 2018 21:00

      Meglio da cotte Anna Teresa 🙂

  • Silvia - 21 Novembre 2018 10:05

    Ciao Benedetta, volevo sapere se le girelle salate alle zucchine prima di essere infornate, devono essere spennellate con il tuorlo d’uovo affinchè vengano belle dorate, Inoltre volevo qualche indicazione di ripieni diversi da questi due proposti nella ricetta. Grazie mille, sei bravissimaaaa.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 23 Novembre 2018 8:49

      Se vuoi Silvia, le puoi spennellare tranquillamente, per il ripieno puoi variarlo a piacere con quello che ti piace di più, funghi, ricotta e spinaci, prosciutto e formaggio 🙂

  • Lucilla - 8 Agosto 2018 12:16

    Ciao Benedetta,
    vorrei preparare le girelle qualche giorno prima per poi servirle ad una festa…secondo te durano? come le conservo?
    Grazie mille

  • Daniela - 19 Ottobre 2017 19:40

    Ciao se faccio un passaggio in frigo prima di tagliare le girelle per farle venire più uniformi pensi che possa creare problemi al lievito dato che è istantaneo ? Grazie

  • Laura - 16 Ottobre 2017 12:37

    Bellissime ricette e semplici da eseguire

  • Blanca - 27 Settembre 2017 20:30

    Fantastiche!! Vorrei fsrle ma dove abito non è facile trovare una ricotta come quella italiana….. con cosa potrei sostituirla??

    • Daniela - 19 Ottobre 2017 19:41

      Ciao penso che la puoi sostituire con un formaggio spalmabile

  • ester - 24 Settembre 2017 19:30

    buonissime ciao ester

  • Franca - 5 Ottobre 2016 13:40

    Ciao Benedetta!!!Prima di tutto..sei fantastica! le tue ricette mi piacciono tanto, ne ho fatte diverse e tutte sono uscite!
    Soprattuto sono facili e veloci..e per me che amo sperimentare ma non ho tanto tempo questo è il top!
    Per questa ricetta, che io adoro e che ho riadattato nel ripieno(le ho fatte tipo pizzette con concentrato di pomodoro ed origano, ed eventualmente olive o prosciutto cotto) la versione dolce (farcite cioè con marmellata o crema alla nocciola) come potrebbe essere???
    Cosa devo cambiare???
    Perchè l’impasto è morbido ed è buonissimo…!