LE PROPRIETÀ DEL LIMONE: 5 CURIOSITÀ

proprietà del limoneOggi pensavo alle mille proprietà del limone… va bene lo ammetto, non ne conosco proprio mille! Ma vi assicuro che sono tante! Come prima cosa si possono fare marmellate, cheesecake, limonate, sorbetti, biscotti… e naturalmente litri di limoncello… e va bene in cucina è troppo facile! Possiamo usare il succo per non far annerire la frutta di una macedonia, o aggiungerne un po’ prima di montare a neve gli albumi, o per rendere alcuni tipi di insalata meno amara. Guarda tutte le ricette con il limone.

Ma ci sono tanti altri modi per sfruttare le proprietà del limone in casa, soprattutto per la sua azione sgrassante, lucidante e per il suo profumo. L’ideale è usare sempre limoni naturali non trattati! Questi sono i miei cinque consigli!

1 Pulire in cucina.

Lo so quanto vi piace cucinare, forse un po’ meno lavare i piatti! Ma dopo aver prodotto dolci e manicaretti, bisogna lavare piatti, stoviglie e anche il lavandino… Ci sono tanti prodotti in commercio al profumo di limone, ma allora perché non prendere un bel limone tagliato a metà e sfregarlo sul lavandino, nelle teglie unte prima del lavaggio, sui taglieri dove affettiamo di tutto? La stessa operazione si può fare per pulire il frigorifero! Il succo di limone si può versare direttamente nello scarico del lavandino. Oltre alla sua azione sgrassante e disinfettante eliminerà i cattivi odori!

 2 Lavare il pavimento.

Aggiungere all’acqua un bel bicchiere di succo di limone e un cucchiaio di aceto, oltre a sgrassare e pulire, ha un effetto repellente contro insetti, formiche e scarafaggi. Eviteremo di usare altri prodotti chimici per gli insetti o li potremo ridurre al minimo indispensabile. Se avete pavimenti in legno dovrete ridurre la dose ad un cucchiaio di succo di limone in un secchio d’acqua.

3 Lavare i vestiti:

aggiungere un bicchiere di succo di limone nella lavatrice aiuta a rimuovere le macchie e disinfetta lenzuola, asciugamani, indumenti di cotone grazie alla sua azione antibatterica. E sentirete che profumo!

4 Lucidare i capelli.

Dopo il normale shampoo, senza aver applicato tinture per capelli nella stessa giornata, fate un risciacquo con aceto di mele e il succo di 2 limoni, avrete i capelli lucidi e splendenti. Attenti agli occhi, risciacquate bene, e niente paura, non vi rimarrà l’odore di aceto, ma un delicato profumo di limone! Se avete i capelli grassi applicate direttamente il succo di 2 limoni sul cuoio capelluto e massaggiate delicatamente, lasciate agire dai 5 ai 10 minuti e risciacquate abbondantemente, questo riduce la produzione di sebo grazie alla sua azione riequilibrante.

5 Profumare l’ambiente:

fate bollire un po’ di bucce di limone, miste ad arancia e cannella e avrete un profumatore per ambienti naturale. Potete anche aggiungere bucce di limone negli umidificatori di coccio dei termosifoni e deodorare la casa in modo semplice ed economico. Guarda altri profumatori per ambienti naturali.

lemon-1117562_960_720 lemon-1117565_1920

Queste sono le proprietà del limone che più mi piacciono, sapete quanto ami trovare soluzioni fatte in casa! Se si possono usare prodotti naturali sempre meglio, sia per evitare e limitare i prodotti chimici dove possibile, sia per risparmiare riducendo il loro acquisto!

E voi quanti altri modi conoscete per sfruttare le proprietà del limone?

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!