LE ZUCCHINE E LE LORO PROPRIETÀ

L’estate porta con sé verdura e frutta di stagione a volontà e le zucchine sono fra gli ingredienti più comuni nei nostri piatti. Ortaggio tipicamente estivo, la zucchina è facile da preparare come sano contorno. Ma sono moltissime anche le ricette che si basano proprio su questa verdura. Di provenienza americana, le zucchine hanno molteplici proprietà benefiche sul nostro organismo e anche i bambini possono consumarle tranquillamente.

Come zucca e melone, la zucchina appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee ed ha sviluppo annuale. La pianta presenta un fusto rampicante mentre i fiori sono di colore giallo-aranciato e i frutti tipicamente verdi. Ne esistono varietà diverse e fra quelli coltivate in Italia ricordiamo la romanesca, la tonda di Firenze e la grigia di Genova.

Ormai siamo abituati a vedere le zucchine i vendita tutto l’anno, ma la raccolta avviene in primavera ed estate. Il consiglio è sempre lo stesso: consumiamo frutta e verdura di stagione! Vediamo nel dettaglio le caratteristiche delle zucchine e le loro proprietà.

 

Scegliere e conservare le zucchine

Per poterne apprezzare tutte le qualità, è necessario scegliere con cura le zucchine dal nostro fruttivendolo o al supermercato. Sappiamo capire quando una zucchina è fresca? Occorre prestare attenzione al momento dell’acquisto perché si tratta di un ortaggio piuttosto deperibile. Assicuriamoci di acquistarla di ottima qualità: solo così possiamo conservarla un po’ più lungo in casa.

Per prima cosa bisogna osservare l’ortaggio. Optiamo per zucchine medie e piccole e osserviamone bene l’aspetto esterno. La buccia, infatti, deve essere lucida e compatta; in più, una leggera peluria è sempre segno di freschezza. Se poi il fiore è ancora attaccato, possiamo stare certi che il nostro ortaggio è freschissimo.

Una volta a casa, cerchiamo di consumare le zucchine entro qualche giorno tenendole in frigorifero. È preferibile conservarle dopo averle ben lavate e asciugate. Le zucchine si possono anche congelare. In questo caso, devono essere tagliate a fette, fatte bollire per un minuto e lasciate raffreddare prima di porle nel congelatore.

Proprietà nutrizionali delle zucchine e benefici sull’organismo

Le zucchine sono verdure povere in calorie (circa 16 Kcal per 100 g) e per questo sono consumabili anche nelle diete ipocaloriche. Ricchi, invece, di acqua per il 95% questi ortaggi contengono molti sali minerali e vitamine, mantenendo un indice glicemico ridotto. Buona anche la quantità di potassio, calcio, vitamina C e B, magnesio, fosforo, folati e fibre.

Consumare zucchine è benefico per tutto l’organismo, a partire dal cuore e dal sistema circolatorio (soprattutto in caso di ipertensione). Inoltre, questi ortaggi hanno azione diuretica, contrastano le infiammazioni delle vie urinarie e abbassano i livelli di colesterolo. Altamente digeribili, le zucchine sono un toccasana in caso di stipsi e favoriscono il sonno oltre ad avere proprietà antinfiammatorie.

Come il cetriolo, anche le zucchine fanno bene alla pelle. Contrastano occhiaie e borse sotto gli occhi, prevengono le piccole rughe e proteggono dai danni solari. Attenzione però, non manca qualche controindicazione. Sono verdure ben tollerate, ma è bene evitarle in caso si soffra di dissenteria e altri problemi intestinali connessi.

Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!