TORTA GELATO MILLEFOGLIE DI NUTELLA E PANNA

TORTA GELATO MILLEFOGLIE NUTELLA E PANNA

Ricetta a cura di 55winston55

INGREDIENTI TORTA GELATO MILLEFOGLIE NUTELLA E PANNA

DIFFICOLTÀ: MEDIA

TEMPO DI PREPARAZIONE DELLA TORTA GELATO MILLEFOGLIE NUTELLA E PANNA: 1 ORA + 6-7 ORE DI CONGELAMENTO IN FREEZER

500 ml. di panna fresca non zuccherata
350 g. crema spalmabile alle nocciole
170 g. latte condensato
170 g. wafer alla nocciola
150 g. mascarpone
40 g. zucchero a velo
1 pizzico di vanillina

PER DECORARE:
Panna montata q.b.
Nocciole intere q.b.

La Torta Gelato Millefoglie Nutella e Panna è un dolce perfetto per le calde giornate d’estate! Non necessita di alcuna cottura e con un po’ di cura potrete servire alla vostra famiglia o ai vostri amici un dessert goloso e bello come quelli della pasticceria. Cosa c’è di più buono di un fresco gelato di panna impreziosito dal gusto avvolgente e scioglievole della crema di nocciole? E in più, immaginate lo stupore dei vostri ospiti quando, al momento del taglio della torta, scopriranno che, su una base di wafer, si adagiano millefoglie di candida panna alternate a sottili veli di nutella. Servitela alla fine delle vostre cene o pranzi in giardino o in terrazza: il successo sarà assicurato!

COME PREPARARE LA TORTA GELATO MILLEFOGLIE NUTELLA E PANNA :

  • 1. Rivestite di carta forno una teglia circolare con cerniera del diametro di 18 cm, sia sul fondo che nei lati. Cominciate realizzando le sfoglie di crema alla nocciola. Disegnate con una matita 5 cerchi su dei fogli di carta forno. Per farlo, io ho utilizzato come “stampo” una ciotola leggermente più piccola del diametro della tortiera.

  • 2. Girate al contrario i fogli di carta forno per non far entrare a contatto la matita con il cibo; la sagoma del disegno sarà comunque visibile! Mettete al centro del cerchio una generosa cucchiaiata di crema spalmabile alle nocciole. Distribuite uniformemente la crema alle nocciole con l’aiuto di una spatola, seguendo la sagoma del cerchio; lo strato non dovrà essere nè troppo sottile ma neanche troppo spesso! Ponete il disco appena realizzato a congelare in freezer. Continuate a fare gli altri quattro previsti nella ricetta, mettendoli via via in freezer, adagiandoli delicatamente uno sopra l’altro. Fate congelare per almeno 1 ora.

  • 3. Prepariamo la base della torta. Prendete i wafer alla nocciola e metteteli dentro un sacchetto per alimenti. Sbriciolateli con l’aiuto di un batticarne (in alternativa potete fare quest’operazione frullando i biscotti  con un robot da cucina). Mettete il composto di biscotti sbriciolati sulla base della teglia. Compattatelo per bene aiutandovi con le mani e anche con il batticarne; la stessa crema di farcitura dei wafer terrà coesa la base! Ponete la base in frigo giusto il tempo di preparare la crema alla panna.

  • 4. In una ciotola capiente mettete la panna, lo zucchero a velo, il mascarpone e il pizzico di vanillina. Montate insieme gli ingredienti con lo sbattitote elettrico fino ad ottenere una crema morbida. Aggiungete adesso il latte condensato. Lavorate con lo sbattitore ancora un paio di minuti. Dovrete ottenere una panna non eccessivamente montata; la crema dovrà essere comunque morbida e liscia! Mettete la crema ottenuta dentro una sac a poche.

  • 5. Siamo pronti per comporre la torta. Mettete sulla base biscotti un leggero strato di crema alla panna aiutandovi con la sac a poche. Tirate fuori dal freezer un disco di crema alle nocciole per volta: staccatelo dalla carta forno con decisione e delicatezza al tempo stesso! Ponete il disco sulla panna. Continuate la stratificazione fino ad utilizzare 4 dischi di crema alle nocciole e tutta la crema panna. L’ultimo strato dovrà essere fatto con la panna. Livellate bene la superficie e sbattete 3-4 volte la teglia sul tavolo per eliminare eventuali “vuoti” nella torta. Ponete la torta in freezer per almeno 6-7 ore.

  • 6. Trascorso il tempo di riposo in freezer, rimuovete l’anello della teglia e togliete con delicatezza anche la carta forno. Siamo pronti per decorare! Ponete sulla torta l’ultimo disco di crema alle nocciole, guarnite con dei ciuffi di panna e delle nocciole intere. Abbiate cura di tirare fuori la torta dal freezer almeno 15 minuti prima di servire. La torta gelato millefoglie nutella e panna è pronta!

UNA VERSIONE SEMPLIFICATA DELLA RICETTA: qualora vogliate realizzare questa torta semplificandone l’esecuzione, vi suggerisco di saltare il passaggio previsto per la realizzazione dei dischi di crema alle nocciole. Procedete quindi in questo modo: stratificate la crema panna inframezzandola con della crema di nocciole che colerete direttamente da un cucchiaio. Vi consiglio di scaldare leggermente la crema di nocciole a bagnomaria per facilitarne la “colatura”. Abbiate comunque cura di non fare strati troppo spessi! La stratificazione risulterà molto meno precisa, ma vi assicuro che la torta sarà altrettanto bella e buona!

GUARDA ANCHE: TORTA FREDDA AL CAFFÈ, BRIOCHE RIPIENE DI NUTELLA, PASTE DI MANDORLE SICILIANE!

 

 

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA GELATO MILLEFOGLIE DI NUTELLA E PANNA

  • Laura - 7 Settembre 2019 13:50

    Wow! Vorrei farla per un pranzo da amici. Se la lasciassi in freezer tutta la notte e le facessi fare 1 ora di viaggio in macchina, reggerebbe? Prima di mangiarla poi dovrei metterla in frigo o ancora in freezer? GRAZIE!!!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 10 Settembre 2019 16:47

      Ciao Laura mettila in una borsa frigo con dei ghiaccioli e appena arrivi a casa degli amici la metti in freezer 🙂

  • Anna - 1 Agosto 2019 18:14

    Ciao Benedetta.
    per una teglia da 24 quali sarebbero le dosi?grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 10 Settembre 2019 16:45

      Ciao Anna aumenta di un terzo tutte le dosi della ricetta 🙂

  • ines caligiuri - 26 Luglio 2019 22:13

    le cialde di cioccolato dopo 3 ore di freezer non si sono congelate ,esi sono spaccate come mai?il freezeer funziona benissimo

  • Rossella - 21 Luglio 2019 19:37

    Ciao Benedetta ,ho fatto la torta alla menta ,ma al posto della crostata ho messo la millefoglie,…..deliziosa

  • Nicoletta elia - 24 Giugno 2019 15:41

    Deliziosa!

  • Soraja Furgione
    furgione soraya77@hotmail.it - 20 Giugno 2019 23:34

    Spettacolare solo a guardarla!il sapire sarà idilliaco!!proverò a farla complimenti davvero Benedetta sei geniale

  • Michela - 16 Luglio 2018 13:27

    Ciao innanzitutto volevo farti i complimenti sei bravissima, poi volevo chiederti quanti giorni prima posso prepararla?grazie.

  • Antonio - 10 Ottobre 2017 22:49

    Salve, vorrei un chiarimento sulle quantità poiché vorrei fare la torta in una teglia più grande (32cm) …come mi regolo con le quantità?

    • Antonio - 10 Ottobre 2017 22:52

      O 26 cm ( non mi ricordo esattamente)