MOLLETTE DI LEGNO DECORATE

Le mollette di legno decorate sono ottime per essere utilizzate come un creativo segnaposto, che stupirà i tuoi ospiti. Realizzarle ha il duplice vantaggio di riciclare tutti gli scarti di lavorazione degli altri lavori fatti in decoupage, con risultati veramente sorprendenti e originali.

IL TUO DECUPAGE

Durante ogni lavoro di decoupage che avrai fatto ti sarà sicuramente capitato di rimanere con della carta di rivestimento da non poter essere utilizzata perché di dimensioni troppo piccole o strette. Ecco che con questa realizzazione decorativa delle tue mollette in legno puoi finalmente utilizzare anche quelli che ti sembravano fossero degli scarti da buttare. Il mio consiglio è di non buttare mai nulla, perché nell’arte del fai-da-te potrà sempre esserti utile qualche elemento che in un dato momento sembra totalmente inutile. Se non ti ritrovi questi scarti di lavorazione puoi sempre usare un intero foglio di carta di rivestimento che dovrai accuratamente tagliare in strisce a seconda delle misure della molletta. Ti sembrerà sicuramente uno spreco prendere un intero foglio e prelevare solo una piccola striscia, ma tutta la parte rimanente non rimarrà inutilizzata. Se sei un’appassionata dell’arte del decoupage sai bene che è una delle arti più creative che esistono e permette di riutilizzare praticamente qualsiasi cosa realizzando sempre oggetti molto fantasiosi e originali.

MATERIALE NECESSARIO

Per realizzare delle simpatiche mollette in legno decorate ti serviranno:
– mollette in legno per decoupage
– carta di rivestimento (preferibilmente scarti di lavorazione)
– fiocchi di raso
– una matita
– forbici
– colla vinilica
– carta vetrata
– mezze perline bianche
– un pennello
– colla a caldo

PROCEDIMENTO IN STEP

Prima di cominciare il tuo lavoro devi scegliere quante mollette di legno hai deciso di decorare. Poi comincia con il primo step:

1 step. Prendi la carta di rivestimento che hai deciso di adoperare per la prima molletta e traccia con una matita le sue misure sul foglio. Devi riprodurre perfettamente la sagoma in modo da avere la misura precisa.

2 step. Procedi con le forbici a ritagliare tutte le sagome rettangolari che hai ottenuto.

3 step. Prendi la colla vinilica e stendila con l’aiuto di un pennello sulla parte della molletta che devi ricoprire con la carta di rivestimento.

4 step. Adesso è il momento di attaccare la carta sulla molletta. Occorre precisione per compiere questa operazione: puoi aiutarti con le mani per pressare bene e sistemarla dove necessario.

5 step. Gira la molletta e ripeti lo stesso procedimento anche per la parte opposta. Quindi riproduci la sagoma sui fogli, taglia i rettangoli ottenuti, attaccali con la colla alle mollette prima da una parte e poi dall’altra.

6 step. Ripeti lo stesso procedimento finora realizzato per tutte le mollette che intendi decorare.

7 step. Lascia asciugare bene la colla per almeno 10 minuti prima di continuare la tua decorazione delle mollette di legno.

8 step. Quando ti accorgi che la colla è completamente asciutta, prendi la carta vetrata e sistema tutti i bordi. Lo scopo è quello di eliminare le eventuali sporgenze e arrotondare gli angoli, dove lo ritieni necessario.

9 step. Per proteggere ulteriormente la carta con la quale hai rivestito ogni molletta consiglio di stendere un altro velo di colla vinilica, sempre avendo cura di non diluirla, in modo che la tua creazione sia resistente anche alle intemperie.

10 step. Attendi che sia asciutta la colla e poi prendi i fiocchetti che hai scelto di usare per la decorazione.

11 step. Con la colla a caldo incolla un fiocchetto per ogni molletta.12 step. Sempre utilizzando la colla a caldo incolla anche una mezza perlina bianca per ogni molletta.

Le tue mollette di legno decorate sono pronte per essere utilizzate come un elegante segnaposto o per qualsiasi uso deciderai di impiegarle. Ti assicuro che ti faranno fare un’ottima figura!Buon lavoro!

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!