PIADINA FACILE E LEGGERA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

Piadina facile e leggera

Facciamo una piadina facile senza strutto con ricetta e procedimento semplificati.
Questa ricetta è una variante della Piadina Romagnola realizzata dalla mia amica Paola, una romagnola DOC, che la propone con un impasto semplice, leggero e più digeribile, tra gli ingredienti si usa il lievito per torte salate tipo “Pizzaiolo” e olio di semi di girasole al posto dello strutto o dell’olio di oliva.

 

Le quantità indicate con 2 kg di farina sono per circa 20 piadine.

INGREDIENTI:
2kg di farina tipo 0
30g (2 bustine) di lievito per torte salate (tipo pizzaiolo)
600ml di acqua
160g di olio di semi di girasole
20g di sale
1 cucchiaino di miele
1/2 cucchiaino di bicarbonato

 

Come preparare una piadina facile e leggera

Pesiamo 2 kg di farina e aggiungiamo il lievito tipo pizzaiolo, mescoliamo bene per amalgamare il tutto e versiamo sul piano di lavoro formando una fontana. Aggiungiamo mezzo cucchiaino di bicarbonato, 1 cucchiaino di miele, 160g di olio di semi di girasole, aggiungiamo acqua un po’ alla volta iniziando ad impastare con le mani e per ultimo aggiungiamo il sale.

Per lavorare meglio possiamo dividere in due l’impasto in modo da poterlo manipolare fino a quando otteniamo una consistenza elastica e omogenea.

Ora dividiamo l’impasto a pezzi di circa 100 grammi ciascuno e formiamo delle palline, le sistemiamo in una teglia infarinata e le lasciamo riposare coperte da un panno per alcuni minuti.

Ora passiamo alla cottura, se non abbiamo una piastra apposita per la piadina, possiamo usare una padella grande, meglio se con il fondo spesso.

Accendiamo la fiamma al massimo, per capire quando la padella è pronta ci versiamo un goccio d’acqua che deve dividersi in tante goccioline.

Per ogni pallina di pasta ricaviamo una piadina con un mattarello e la mettiamo in padella, bucherelliamo con la forchetta su tutta la superficie e facciamo cuocere 3 minuti per ogni lato.

Procediamo così per tutte le palline di pasta, ecco la nostra piadina facile e leggera!

Ora non ci resta che farcirla con tutto quello che vogliamo, salumi, formaggi, verdure, voglio proprio vedere come le fate! Provatele anche voi e vedrete quante cene gustose e divertenti! Aspetto le vostre foto!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PIADINA FACILE E LEGGERA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • Marina - 28 Marzo 2020 16:53

    Ciao Benedetta, ma il lievito e’ proprio necessario? Posso mettere solo il bicarbonato?

  • Giada - 25 Marzo 2020 14:26

    Ciao Benedetta se dimezzo per 4 la dose per fare meno piadine il bicarbonato lascio lo stesso? Grazie in anticipo!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 25 Marzo 2020 15:35

      Ciao Giada, sì mettilo lo stesso 🙂

  • Veronica la rosa - 24 Marzo 2020 16:18

    ciao benedetta, ma se ne volessi fare 4 , posso tranquillamente dividere le dosi per 5?
    grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 25 Marzo 2020 15:35

      Ciao Veronica, sì va bene 🙂

  • Romina - 22 Marzo 2020 17:53

    Super buona .appena fatta

  • Giusy - 8 Marzo 2020 20:34

    Ciao Benedetta! In questi giorni terribili impegno I ragazzi in cucina ed oggi ho provato le tue piadine! Ottime!!! Come tutte le altre ricette… 😉
    Buona festa della donna🌼🌻🌼🌻

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 9 Marzo 2020 12:30

      Ciao Giusy, grazie auguri anche a te 🙂

  • Adriana Piga
    Adriana Piga - 16 Ottobre 2019 14:18

    Grazie per la ricetta ma volevo sapere se si possono congelare sia la pasta che le piedine cotte

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 17 Ottobre 2019 12:57

      Ciao Adriana dai forma alle piadine e congelale 🙂 poi le cuoci quando vuoi 🙂

      • Giusy - 8 Marzo 2020 20:35

        Io le ho cotte tutte… Posso congelare così???

        • Benedetta Rossi
          Benedetta - 9 Marzo 2020 12:31

          Ciao Giusy sì va bene 🙂

  • Beatrice - 18 Marzo 2018 18:23

    Ciao Benedetta,
    se volessi sostituire il lievito tipo pizzaiolo con quello secco (quello in granuli per intenderci), che quantità devo utilizzare?
    Grazie mille!

  • Elena - 18 Gennaio 2018 20:54

    Lievito.tipo pizzaiolo cosa vuol dire?quello aneangeli?

    • alice girometta - 7 Novembre 2019 0:14

      Ciao. Intende quello per la pizza