COME PULIRE LA CASA PRIMA DELLE FESTE

Prima di godersi le Feste di fine anno, c’è un impegno immancabile per tutte noi: le pulizie! Croce (molta) e delizia, rassettare le stanze e prepararle alle occasioni mondane è un compito spesso gravoso. Dalla cucina alla sala da pranzo, dal bagno alle camere, presentare una casa splendente ad amici e parenti ci mette alla prova. Ma quanta soddisfazione lasciare a bocca aperta anche l’amica più schizzinosa o la suocera sospettosa…

Certo, devi mettere in contro che l’olio di gomito serve in gran quantità! Ma nessuna paura: con un po’ di organizzazione anche le pulizie natalizie diventano un gioco da ragazzi. Il primo suggerimento è fare le cose per tempo: non arrivare alla vigilia di Natale a dover ribaltare casa! Se procedi poco alla volta, stanza per stanza, sarà tutto più semplice. Vediamo come pulire la casa prima delle Feste.

 

Metti ordine in casa e procedi a zone

Lavorare nel disordine non è mai piacevole, quindi per prima cosa metti in ordine la stanza in cui vuoi pulire. Puoi anche farti aiutare dai tuoi bambini: non solo li coinvolgerai ma ne aumenterai il senso di responsabilità. Affida loro la cameretta in modo che ritirino per bene i giochi eventualmente sparsi sul pavimento e i vestiti accumulati. Per rendere più piacevole l’operazione falla sembrare un gioco e magari metti un po’ di musica di sottofondo.

Indipendentemente dell’ambiente in cui stai per operare, armati di tutto il necessario: detergente, panni, scopa, guanti protettivi, aceto… Inoltre, elimina la spazzatura e tutto ciò che non ti serve più. Le pulizie, infatti, sono una buona occasione per sbarazzarsi di ciò che non usiamo e, perché no, donarlo in beneficenza. Una volta eliminato il superfluo, procedi alla pulizia vera e propria stanza per stanza.

 

Cucina e bagno prima di tutto

Se devi accogliere gli amici durante le Feste, senza dubbio cucina e bagno sono i due ambienti da far risplendere. Parti spolverando le superfici per eliminare la polvere accumulata senza dimenticare davanzali, angoli e battiscopa. Controlla il soffitto: lasciare in vista ragnatale o accumuli di polvere non è certo un bel biglietto da visita. Dai una bella pulita anche alle tapparelle e con carta di giornale e alcool pulisci i vetri delle finestre.

Prima di passare al pavimento, lava i termosifoni, le piastrelle e il piano cottura; quindi rinfresca tappetini e tende. Verifica anche il corretto funzionamento degli elettrodomestici e, se non lo fai da un po’, pulisci lavastoviglie e lavatrice. Per la cucina, poi, togli le incrostazioni al forno e pulisci il lavello; mentre in bagno igienizza sanitari e lavabo. Predisponi, infine, la biancheria per i tuoi ospiti.

Procedi con le altre stanze: sala da pranzo, soggiorno e camere

Se il grosso della fatica è dedicato a bagno a cucina, non significa che le altre stanze vadano trascurate. Soprattutto se si tratta della sala da pranzo e del soggiorno dove accoglierai gli amici. Anche qui, parti eliminando la polvere dalle superfici aiutandoti con un panno antistatico, pulisci i vetri, i termosifoni e lustra le suppellettili. Presta attenzione a raggiungere gli angoli più difficili e a lucidare il pavimento, soprattutto se parquet.

Se necessario, usa anche la cera per nutrire il legno dei mobili. Questo vale anche per le camere che meritano una pulizia profonda, compreso ovviamente il cambio della biancheria da letto. E a proposito di biancheria, se hai in previsione cene e cenoni, provvedi per tempo a rinfrescare quella da tavola. Togli dai cassetti le tovaglie e i tovaglioli che vorrai utilizzare e lasciali all’aria. Se sono ingialliti o hanno qualche macchia, lavali accuratamente.

 

Profuma la casa con gli oli essenziali

Ultimo tocco prima di dare il via alle Feste è profumare l’ambiente. Puoi ricorrere agli oli essenziali che più ami, magari quelli invernali come l’arancia, il mandarino, la cannella e altre spezie. Miscela qualche goccia in acqua e, dopo aver agitato bene in un contenitore spray, vaporizza. Puoi spruzzare anche su asciugamani e in prossimità delle tende. La casa saprà di Natale. Buone Feste!

Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!