Burro di mele fatto in casa


Burro di mele o apple butter: una crema deliziosa e versatile

 

Il burro di mele o apple butter è una crema buonissima e leggera che ha la consistenza del burro, ma in realtà è fatta solo da mele. Molto versatile, si prepara in maniera semplicissima e si può usare come sostituto dello zucchero, ma anche come farcitura per dolci, pane e biscotti. In questa ricetta vedremo come ottenere circa 400 grammi di burro di mele.

 

Come fare il burro di mele

Questa composta di mele si può preparare con ogni tipo di mela ed è l’ideale per dare una seconda vita a quelle troppo mature o un pochino rovinate. Le mele vanno sbucciate, pulite e tagliate a pezzi, ma se abbiamo modo di usare delle mele non trattate, magari quelle raccolte nel nostro giardino, possiamo anche lasciare la buccia.

Oltre ad aggiungere lo zucchero, noi abbiamo scelto di aromatizzare le mele con cannella e limone: il sapore è dolce e ben bilanciato, ma possiamo fare qualche prova e decidere anche in base al gusto delle nostre mele. È possibile anche non mettere lo zucchero perché le mele sono abbastanza zuccherine e naturalmente dolci e la lunga cottura a bassa temperatura farà sprigionare tutta la loro dolcezza.

Se non ci piace la cannella possiamo sostituirla con un po’ di vaniglia oppure con un pizzico di zenzero grattugiato, ma non troppo perché ha un retrogusto piccante e intenso. Il consiglio che possiamo dare è di provare, fino a trovare la combinazione di zucchero e aromi che ci soddisfa di più.

 

burro di mele o apple butter

 

Qualche idea per servire l’apple butter

Il burro di mele si può utilizzare in tanti modi diversi, quindi spazio alla nostra creatività e alle nostre esigenze! Possiamo spalmarlo sul pane o sulle fette biscottate, usarlo per accompagnare pancake e waffle oppure per decorare muffin, torte e dolci al cucchiaio. Un’altra idea potrebbe essere quella di sostituire una parte del burro previsto nelle ricette con il burro di miele, in modo da rendere i nostri dolci più leggeri.

Possiamo anche usare il burro di mele come se fosse una marmellata e quindi usarlo per farcire le crostate o le tartellette. Si può anche cuocere in forno, come una normale farcitura, e accompagnare con altri ingredienti, come la crema pasticcera o il cioccolato. Cerchiamo altre idee sfiziose? Serviamolo con il salato, accompagnandolo con formaggi stagionati, ricotta, focaccia e crostini di pane. Vedrete che abbinamento goloso!

 

Come conservare il burro di mele

Il burro di mele fatto in casa si può mettere nei barattolini di vetro e tenere in frigorifero per una settimana. Se vogliamo conservarlo più a lungo possiamo metterlo in vasetti piccolini monoporzione e riporli in freezer, in modo da averlo sempre a disposizione. Possiamo anche metterlo negli stampini del ghiaccio: in questo modo si scongelerà più velocemente e possiamo prendere quello che ci serve in base alla ricetta che vogliamo preparare.

Curiosi di provare il burro di mele? Forza, provatelo anche voi e fateci sapere se vi è piaciuto e come lo avete servito!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h 10 min
Burro di mele Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 6 mele piccole circa 600 g
  • 1 limone per succo e scorza grattugiata
  • 30 g di zucchero
  • 100 ml di acqua
  • cannella in polvere q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Sbucciamo le mele e tagliamole a pezzetti.Sbucciamo le mele e tagliamole a pezzetti.
  2. Mettiamo le mele in una pentola e aggiungiamo lo zucchero e la cannella in polvere.Mettiamo le mele in una pentola e aggiungiamo lo zucchero e la cannella in polvere.
  3. Aggiungiamo anche il succo e la scorza grattugiata di un limone, l’acqua e mescoliamo.Aggiungiamo anche il succo e la scorza grattugiata di un limone, l’acqua e mescoliamo.
  4. Cuociamo le mele a fuoco bassissimo per circa un’ora, mescolando ogni tanto. Le mele perderanno molto volume, diventeranno ambrate e si asciugheranno.Cuociamo le mele a fuoco bassissimo per circa un’ora, mescolando ogni tanto. Le mele perderanno molto volume, diventeranno ambrate e si asciugheranno.
  5. Frulliamo le mele cotte con il frullatore a immersione fino ad avere un composto liscio e cremoso.Frulliamo le mele cotte con il frullatore a immersione fino ad avere un composto liscio e cremoso.
  6. Mettiamo la purea di mele di nuovo nella pentola e facciamo restringere ancora qualche minuto.Mettiamo la purea di mele di nuovo nella pentola e facciamo restringere ancora qualche minuto.
  7. Versiamo il nostro burro di mele nei barattolini di vetro e facciamo raffreddare, poi gustiamolo subito o conserviamolo per tante golose ricette!Versiamo il nostro burro di mele nei barattolini di vetro e facciamo raffreddare, poi gustiamolo subito o conserviamolo per tante golose ricette!

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!