CIAMBELLE INTEGRALI AL FORNO


Ciambelle integrali. Ricetta facile e leggera.

Le Ciambelle Integrali al Forno sono dolcetti soffici e leggeri che possiamo servire a colazione oppure a merenda. Sono deliziosi e possiamo accompagnarli con un caffè, un cappuccino o un succo di frutta.

Abbiamo preparato queste squisite ciambelle usando sia la farina integrale che quella bianca: in questo modo avremo dei dolcetti rustici, ma anche soffici e morbidi. La proporzione tra le due farine possiamo cambiarla in base alle nostre necessità, verranno comunque delle ottime ciambelle! Se usiamo una maggior quantità di farina integrale potrebbe essere necessario aggiungere un altro po’ di latte (20 -30 ml) perché la farina integrale assorbe più liquidi.

Le ciambelle integrali le abbiamo decorate con la granella di zucchero e un po’ di zucchero a velo, ma possiamo anche glassarle con il cioccolato fuso o con una glassa di zucchero. Inoltre, volendo, possiamo anche tagliarle a metà e farcirle con marmellata, in modo che diventino ancora più golose!

Queste ciambelle integrali si possono anche surgelare: in questo caso conviene non mettere la granella di zucchero e spennellarle solo con il latte. Prepariamo le ciambelle integrali come indicato nella ricetta, cuociamole e facciamole raffreddare, poi mettiamole in un sacchetto per surgelare e conserviamole in freezer. Quando ci viene voglia di dolce possiamo toglierle dal freezer e lasciarle scongelare a temperatura ambiente per qualche ora, o anche per tutta la notte se le vogliamo gustare al mattino. In alternativa, le possiamo scongelare nel forno a microonde. Scaldiamo le nostre ciambelle al forno o con il grill per qualche minuto: saranno buone come appena sfornate!

Che ne dite di provare a farle anche voi? Forza, provate e poi fateci sapere com’è andata e se vi sono piaciute!

CIAMBELLE INTEGRALI AL FORNO


Potrebbe interessarvi anche: CIAMBELLE SOFFICI ALLO YOGURT FRITTE E AL FORNO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • tempo di lievitazione tempo di lievitazione: 150 min
  • Pronto in Pronto in: 40 min
CIAMBELLE INTEGRALI AL FORNO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 uovo
  • 250 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 150 gr di farina integrale
  • 300 gr di farina 00
  • 1 bustina (7gr) di lievito di birra disidratato
  • 60 ml di olio di semi
  • granella di zucchero q.b. per decorare
  • zucchero a velo q.b. per decorare

DOSI PER CIAMBELLE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola mettiamo la farina integrale, la farina 00, il lievito di birra disidratato, lo zucchero e mescoliamo con un cucchiaio.In una ciotola mettiamo la farina integrale, la farina 00, il lievito di birra disidratato, lo zucchero e mescoliamo con un cucchiaio.
  2. Aggiungiamo il latte tiepido e uniamo l’uovo intero, preferibilmente a temperatura ambiente.Aggiungiamo il latte tiepido e uniamo l’uovo intero, preferibilmente a temperatura ambiente.
  3. Iniziamo a mescolare l’impasto con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.Iniziamo a mescolare l’impasto con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.
  4. Impastiamo con le mani, o con la planetaria, fino ad avere un panetto morbido ed elastico.Impastiamo con le mani, o con la planetaria, fino ad avere un panetto morbido ed elastico.
  5. A questo punto possiamo incorporare, poco per volta, anche l’olio di semi. Impastiamo e facciamo assorbire l’olio.A questo punto possiamo incorporare, poco per volta, anche l’olio di semi. Impastiamo e facciamo assorbire l’olio.
  6. Spostiamo il composto su una spianatoia infarinata e continuiamo a impastare. Quando l’impasto sarà liscio, elastico e non appiccicoso, possiamo formare una palla.Spostiamo il composto su una spianatoia infarinata e continuiamo a impastare. Quando l’impasto sarà liscio, elastico e non appiccicoso, possiamo formare una palla.
  7. Mettiamo l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio di semi. Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente. Facciamo lievitare l’impasto nel forno spento con la luce accesa per circa due ore, o comunque fino al raddoppio del volume.Mettiamo l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio di semi. Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente. Facciamo lievitare l’impasto nel forno spento con la luce accesa per circa due ore, o comunque fino al raddoppio del volume.
  8. Trasferiamo l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e stendiamolo. Dobbiamo ottenere uno spessore di circa 1-1,5 centimetri.
  9. Formiamo dei dischi usando un coppapasta da circa 8-10 centimetri di diametro. Se non li abbiamo, andranno benissimo dei bicchieri, quelli da cucina che usiamo tutti i giorni.Formiamo dei dischi usando un coppapasta da circa 8-10 centimetri di diametro. Se non li abbiamo, andranno benissimo dei bicchieri, quelli da cucina che usiamo tutti i giorni.
  10. Con la punta della sac à poche facciamo un buchino al centro dei nostri dischetti in modo da ottenere delle ciambelle.
  11. Mettiamo le ciambelle in una teglia coperta di carta forno, distanziamole un po’ perché si gonfieranno in cottura. Mettiamo le ciambelle in una teglia coperta di carta forno, distanziamole un po’ perché si gonfieranno in cottura.
  12. Copriamo con la pellicola trasparente e lasciamo lievitare altri 30-40 minuti, sempre nel forno spento con la luce accesa.
  13. Spennelliamo le ciambelle con un pochino di latte tiepido e decoriamole con la granella di zucchero. Spennelliamo le ciambelle con un pochino di latte tiepido e decoriamole con la granella di zucchero.
  14. Cuociamo le ciambelle in forno preriscaldato a 190° C per 20-25 minuti. Controlliamo la cottura prima di sfornare. Facciamo raffreddare le ciambelle su una gratella e poi decoriamole con un po’ di zucchero a velo!

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!