Crema pasticcera al pistacchio


La ricetta della crema pasticcera al pistacchio è facile da realizzare e molto versatile: ottima da gustare al cucchiaio e perfetta per farcire torte, crostatine e dolcetti. Per questa golosa crema abbiamo preparato una classica crema pasticcera e poi abbiamo aggiunto la crema spalmabile al pistacchio. In appena venti minuti avremo un dolce golosissimo e pronto da gustare!

Crema pasticcera al pistacchio: la ricetta

Con questa ricetta otterremo circa 650 grammi di crema, e migliore sarà la crema spalmabile al pistacchio che sceglieremo di utilizzare, più buona sarà la nostra crema pasticcera al pistacchio. Possiamo usare una crema confezionata e scegliere quella con la più alta percentuale di pistacchio, oppure preparare in casa la crema spalmabile al pistacchio con la ricetta di Benedetta.

La ricetta è piuttosto semplice, ma ci sono dei passaggi in cui dobbiamo prestare un po’ di attenzione. La cosa più importante è bilanciare gli zuccheri perché altrimenti avremo una crema troppo dolce. Il primo consiglio, quindi, è non esagerare con lo zucchero quando prepariamo la crema pasticcera base. Il secondo è scegliere una crema spalmabile che abbia come primo ingrediente il pistacchio e che sia di buona qualità. Noi abbiamo usato una crema spalmabile al pistacchio siciliana, fatta con il pistacchio di Bronte che, se ci piace, possiamo usare per realizzare anche delle altre ricette dolci al pistacchio.

crema pasticcera al pistacchio

Qualche consiglio utile

Un trucchetto utile per una crema pasticcera al pistacchio perfetta è quello di scaldare il latte in un pentolino con una stecca di vaniglia e versarlo ancora ben caldo sul composto di uova, zucchero e amido. Poi, al momento di far addensare la crema sul fuoco, non usiamo la pentola in cui abbiamo scaldato il latte perché il fondo tenderà a bruciarsi e questo potrebbe dare un retrogusto sgradevole alla nostra crema pasticcera.

Ricordiamoci di aggiungere la crema al pistacchio alla crema pasticcera ben calda, in modo che le due possano fondersi alla perfezione. In inverno possiamo servire questa deliziosa crema anche calda, come si farebbe con la cioccolata: sarebbe un dolce al cucchiaio molto originale! Ma se siamo nella bella stagione, o se ci serve per farcire o decorare, va fatta raffreddare per qualche ora.

La variante con la pasta di pistacchio

Questa crema squisita si può fare anche con la pasta di pistacchio, ma in questo caso occorre stare ancora più attenti agli zuccheri. La pasta di pistacchio, in teoria, dovrebbe essere un burro di frutta secca senza l’aggiunta di zuccheri; quindi del semplice pistacchio frullato e ridotto in crema. Se è così possiamo aumentare lo zucchero della crema pasticcera base di 40-50 grammi, in modo da avere un sapore dolce e gradevole.

 

Provate anche voi la crema pasticcera al pistacchio, è buonissima e renderà i vostri dolci irresistibili!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • tempo di riposo tempo di riposo: 3 ore
  • Pronto in Pronto in: 10 min
Crema pasticcera al pistacchio Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 4 tuorli d'uovo
  • 500 ml latte intero
  • 60 g amido di mais
  • 120 g zucchero
  • 180 g crema di pistacchio
  • 1 bacca di vaniglia

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per la crema pasticcera al pistacchio, iniziamo mettendo in un pentolino il latte e una stecca di vaniglia. Facciamo scaldare bene, ma senza portare a ebollizione.Per la <strong>crema pasticcera al pistacchio</strong>, iniziamo mettendo in un pentolino il latte e una stecca di vaniglia. Facciamo scaldare bene, ma senza portare a ebollizione.
  2. In una ciotola mettiamo i tuorli e lo zucchero. Mescoliamo con una frusta fino ad avere un composto montato e chiaro.In una ciotola mettiamo i tuorli e lo zucchero. Mescoliamo con una frusta fino ad avere un composto montato e chiaro.
  3. Aggiungiamo l’amido di mais e mescoliamo ancora.Aggiungiamo l’amido di mais e mescoliamo ancora.
  4. Incorporiamo il latte caldo, un po’ alla volta, e mescoliamo bene con la frusta.Incorporiamo il latte caldo, un po’ alla volta, e mescoliamo bene con la frusta.
  5. Versiamo il composto in una pentola pulita e facciamo addensare sul fuoco mescolando in continuazione con la frusta.Versiamo il composto in una pentola pulita e facciamo addensare sul fuoco mescolando in continuazione con la frusta.
  6. Ora aggiungiamo la crema di pistacchio e mescoliamo per amalgamarla bene.Ora aggiungiamo la crema di pistacchio e mescoliamo per amalgamarla bene.
  7. Versiamo la nostra crema in una ciotola e copriamo con la pellicola mettendola a contatto: in questo modo eviteremo la formazione della patina in superficie. Facciamola raffreddare, anche a temperatura ambiente, per 2-3 ore.Versiamo la nostra crema in una ciotola e copriamo con la pellicola mettendola a contatto: in questo modo eviteremo la formazione della patina in superficie. Facciamola raffreddare, anche a temperatura ambiente, per 2-3 ore.
  8. Siamo pronti a servire la nostra crema pasticcera al pistacchio: noi l’abbiamo messa in una sac à poche con bocchetta a stella e l’abbiamo servita in ciotoline monoporzione.Siamo pronti a servire la nostra <strong>crema pasticcera al pistacchio</strong>: noi l’abbiamo messa in una sac à poche con bocchetta a stella e l’abbiamo servita in ciotoline monoporzione.

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!