CREPES DI GRANO SARACENO DOLCI E SALATE

Le Crepes di Grano Saraceno sono un’ottima alternativa alle classiche crepes con farina di grano, sia in versione dolce che salata! La ricetta è davvero facile e veloce ed è ideale per chi segue una dieta senza glutine, e, con la stessa pastella, potete realizzare tante preparazioni utilizzando mille ripieni diversi. Per i più golosi vi consiglio di farcire queste crepes con della crema spalmabile alle nocciole, ma anche con marmellata o frutta fresca di stagione. Nel periodo estivo invece vi consiglio di provarle farcite con del gelato e un ciuffo di panna montata…saranno una vera delizia! Oggi invece vi do un’idea veloce per utilizzarle in versione salata a base di mozzarella, prosciutto e besciamella, rendendo queste crepes un piatto ricco e sfizioso, ideali per la domenica o un giorno di festa!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
CREPES DI GRANO SARACENO DOLCI & SALATE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 200 g. farina di grano saraceno
  • 3 uova
  • 370 ml. latte
  • 30 g. burro
  • 1 cucchiaio di zucchero (solo per la versione "dolce")
  • Un pizzico di sale

DOSI PER CREPES

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Mettete in una terrina la farina di grano saraceno e il sale, mescolate e formate un "cratere". Nel caso abbiate intenzione di fare solo crepes dolci potete aggiungere anche un cucchiaio di zucchero per rendere così l'impasto leggermente dolce. Sgusciate al centro del cratere le uova, aggiungete il burro fuso e, aiutandovi con una frusta, amalgamate gradatamente incorporando la farina. Mettete in una terrina la farina di grano saraceno e il sale, mescolate e formate un "cratere". Nel caso abbiate intenzione di fare solo crepes dolci potete aggiungere anche un cucchiaio di zucchero per rendere così l'impasto leggermente dolce. Sgusciate al centro del cratere le uova, aggiungete il burro fuso e, aiutandovi con una frusta, amalgamate gradatamente incorporando la farina.
  2. Quando uova e burro saranno quasi completamente assorbiti dalla farina, aggiungete gradatamente tutto il latte della ricetta, sempre aiutandovi con una frusta. Incorporando lentamente i liquidi alla farina non formerete nessun grumo! La pastella alla fine dovrà risultare leggermente densa e liscia.Quando uova e burro saranno quasi completamente assorbiti dalla farina, aggiungete gradatamente tutto il latte della ricetta, sempre aiutandovi con una frusta. Incorporando lentamente i liquidi alla farina non formerete nessun grumo! La pastella alla fine dovrà risultare leggermente densa e liscia.
  3. Pronta la pastella lasciatela riposare per mezz'ora prima di cuocere le crepes. Pronta la pastella lasciatela riposare per mezz'ora prima di cuocere le crepes.
  4. Passato il tempo di riposo della pastella, prendete una padella antiaderente, ungetela con un goccio d'olio o di burro e fatela ben riscaldare. Versate al centro della padella un mestolo di pastella. Ruotate la padella in tutte le direzioni per distribuire uniformemente un strato sottile di pastella. Passato il tempo di riposo della pastella, prendete una padella antiaderente, ungetela con un goccio d'olio o di burro e fatela ben riscaldare. Versate al centro della padella un mestolo di pastella. Ruotate la padella in tutte le direzioni per distribuire uniformemente un strato sottile di pastella.
  5. Dopo un minuto di cottura rigirate la crepe (potete aiutarvi con le mani prendendola dai bordi facendo attenzione a non scottarvi) e cuocetela ancora per un altro minuto. Via via che cuocete le crepes, mettetele una sull'altra per mantenerle tiepide, "umide" e ben flessibili.Dopo un minuto di cottura rigirate la crepe (potete aiutarvi con le mani prendendola dai bordi facendo attenzione a non scottarvi) e cuocetela ancora per un altro minuto. Via via che cuocete le crepes, mettetele una sull'altra per mantenerle tiepide, "umide" e ben flessibili.
  6. Ecco le crepes di grano saraceno pronte per essere farcite. Anche se non avete aggiunto lo zucchero nell'impasto, queste crepes sono "neutre" e adatte per essere condite con cibi dolci e salati.Ecco le crepes di grano saraceno pronte per essere farcite. Anche se non avete aggiunto lo zucchero nell'impasto, queste crepes sono "neutre" e adatte per essere condite con cibi dolci e salati.
  7. Vi do un'idea veloce per utilizzare queste crepes in versione salata. Preparate un un ripieno con cubetti di mozzarella, prosciutto cotto tritato e qualche cucchiaio di besciamella, Farcite le crepes con il ripieno, chiudetele a fagottino e posizionatele in un teglia da forno. Vi do un'idea veloce per utilizzare queste crepes in versione salata. Preparate un un ripieno con cubetti di mozzarella, prosciutto cotto tritato e qualche cucchiaio di besciamella, Farcite le crepes con il ripieno, chiudetele a fagottino e posizionatele in un teglia da forno.
  8. Cospargete le crepes con altra besciamella e una generosa spolverata di grana grattugiato, quindi mettetele in forno caldo a 200 gradi per 20 - 25 minuti, magari azionando la funzione grill 5 minuti prima di sfornarle.Cospargete le crepes con altra besciamella e  una generosa spolverata di grana grattugiato, quindi mettetele in forno caldo a 200 gradi per 20 - 25 minuti, magari azionando la  funzione grill 5 minuti prima di sfornarle.
  9. Ecco le crepes di grano saraceno servite in tavola.Ecco le crepes di grano saraceno servite in tavola.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CREPES DI GRANO SARACENO DOLCI E SALATE

  • Patrizia - 17 marzo 2018 13:05

    Le tue cresoelle sono in forno. Ottima ricetta. Farcite con ricotta, prosciutto cotto e mozzarella. Grazie! Non sbagli un colpo….come sempre 🙂

    • 55Winston55
      55Winston55 - 19 aprile 2018 14:59

      Grazie a te Patrizia 🙂 Speriamo ti siano piaciute 🙂