Crostata di mandorle


La crostata di mandorle: un dolce classico, profumato e goloso

 

Uno dei dolci tipici della tradizione è sicuramente la crostata: un guscio di deliziosa pasta frolla farcito con un’infinità di ripieni possibili. Noi stavolta abbiamo preparato una crostata di mandorle profumatissima e facile da realizzare a casa in poche mosse.

Per prima cosa prepareremo la pasta frolla senza burro, che useremo per foderare lo stampo e creare un guscio che accoglierà il nostro buonissimo ripieno alle mandorle. Se vogliamo preparare una crostata di mandorle senza glutine, ci basterà sostituire l’impasto di questa ricetta con quello della pasta frolla senza glutine.

La particolarità di questo dolce sta proprio nel ripieno, che abbiamo preparato con gli albumi montati a neve, lo zucchero e le mandorle tritate. Una volta cotto, il ripieno ricorderà la consistenza della meringa e formerà sopra una crosticina croccante e sfiziosa.

crostata di mandorle con pasta frolla senza burro

Quando e come servirla

La nostra crostata con ripieno di mandorle e albumi è un dolce che possiamo servire in tutte le occasioni, dalla cena in casa con amici al pranzo domenicale con la famiglia, passando per una colazione sfiziosa o per uno spuntino spezza-fame goloso e genuino. Se non la consumiamo tutta, possiamo conservarla per qualche giorno a temperatura ambiente o anche in frigorifero: la nostra è una crostata di mandorle senza burro quindi non si indurirà.

La nostra crostata è perfetta così com’è una volta sfornata, ma se vogliamo possiamo decorare come preferiamo le singole fette dopo che le impiattiamo. Qualche idea? Un po’ di zucchero a velo o un ciuffo di panna montata per stare sul classico, e magari una manciata di mandorle tagliate a lamelle.

Adesso bando alle ciance e mettiamoci all’opera: siamo curiosi di vedere le foto delle vostre crostate!

 

POTREBBE INTERESSARVI ANCHE: Crostata mandorle e cioccolato

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • riposo della frolla riposo della frolla: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 55 min
Crostata di mandorle  Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per la pasta frolla

  • 300 g di farina 00
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 100 ml di olio di semi
  • 1/2 bustina (8 gr) di lievito per dolci

per il ripieno

  • 200 g di mandorle
  • 3 albumi d'uovo
  • 100 g di zucchero
  • la buccia grattugiata di 1 limone

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Iniziamo dalla frolla: in una ciotola mescoliamo le uova, lo zucchero e l’olio.Iniziamo dalla frolla: in una ciotola mescoliamo le uova, lo zucchero e l’olio.
  2. Aggiungiamo la farina e il lievito per dolci e mescoliamo fino a ottenere una pasta lavorabile.Aggiungiamo la farina e il lievito per dolci e mescoliamo fino a ottenere una pasta lavorabile.
  3. Trasferiamola sul piano di lavoro e continuiamo a impastare con l’aiuto di una manciata di farina. Avvolgiamo la frolla nella pellicola e lasciamola in frigo per almeno mezz’ora.Trasferiamola sul piano di lavoro e continuiamo a impastare con l’aiuto di una manciata di farina. Avvolgiamo la frolla nella pellicola e lasciamola in frigo per almeno mezz’ora.
  4. Intanto prepariamo il ripieno: tritiamo finemente le mandorle con un mixer.Intanto prepariamo il ripieno: tritiamo finemente le mandorle con un mixer.
  5. In una ciotola montiamo gli albumi a neve ben ferma. Poi aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare con le fruste elettriche.In una ciotola montiamo gli albumi a neve ben ferma. Poi aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare con le fruste elettriche.
  6. Uniamo le mandorle tritate e la buccia di limone grattugiata, e mescoliamo fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.Uniamo le mandorle tritate e la buccia di limone grattugiata, e mescoliamo fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  7. Riprendiamo la pasta frolla e stendiamola sul piano di lavoro con farina e mattarello.Riprendiamo la pasta frolla e stendiamola sul piano di lavoro con farina e mattarello.
  8. Imburriamo e infariniamo uno stampo da crostata dal diametro di 24 cm, avvolgiamo la pasta nel mattarello e sistemiamola nello stampo, eliminando i bordi in eccesso.Imburriamo e infariniamo uno stampo da crostata dal diametro di 24 cm, avvolgiamo la pasta nel mattarello e sistemiamola nello stampo, eliminando i bordi in eccesso.
  9. Versiamo il ripieno sulla base e livelliamolo. Cuociamo per 35 minuti in forno preriscaldato a 170° C se è ventilato, o a 180° C se è statico. Versiamo il ripieno sulla base e livelliamolo. Cuociamo per 35 minuti in forno preriscaldato a 170° C se è ventilato, o a 180° C se è statico.
  10. Ecco pronta la nostra squisita crostata di mandorle, fragrante e profumata!Ecco pronta la nostra squisita crostata di mandorle, fragrante e profumata!

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su Crostata di mandorle

  • Caterina - 26 Ottobre 2021 22:02

    Assolutamente da provare.
    Grazie a te le crostate non mi fanno più paura
    Grande Benedetta 😘