CROSTATA PARADISO


Crostata Paradiso con crema e mandorle. Ricetta facile.

Ecco un dolce casalingo semplice ma al contempo buonissimo, caratterizzato da un ripieno di crema al latte e da una decorazione di mandorle. L’abbiamo chiamato Crostata Paradiso perché la crema di farcitura è delicata come la crema paradiso, sebbene negli ingredienti somigli più a una crema pasticcera. Ma a differenza di quest’ultima la nostra crema al latte non ha uova e si prepara in maniera molto più semplice e veloce!

La base della nostra crostata è una deliziosa e friabile pasta frolla senza burro, che avrà giusto bisogno di riposare in frigo per una mezz’oretta, durante la quale avremo tutto il tempo di preparare la farcitura, semplicemente mescolando in un pentolino zucchero, farina, latte e aromi quali vanillina e scorsa di limone. Faremo addensare sul fuoco la nostra crema e poi la lasceremo intiepidire mentre stendiamo la frolla. Infine, la decorazione sarà una pioggia di mandorle a lamelle, il cui sapore si sposa alla perfezione con quelle della farcitura.

Insomma, una Crostata Paradiso di nome e di fatto: semplice, delicata e golosissima, perfetta da gustare sia a colazione che a merenda. Ma in realtà possiamo servirla in tante occasioni, ad esempio anche per un compleanno oppure come dolce alla fine di un pranzo domenicale in famiglia.

CROSTATA PARADISO

Pronti a vedere insieme come preparare questa squisita e semplicissima crostata? E allora armiamoci di ciotola e cucchiaio e cominciamo!


Potrebbe interessarvi anche: TORTA PARADISO FARCITA, ROTOLO PARADISO CON GOCCE DI CIOCCOLATO

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • tempo di riposo frolla tempo di riposo frolla: 30 minuti
  • Pronto in Pronto in: 1h 5 min
CROSTATA PARADISO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

per la pasta frolla

  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 300 gr di farina 00
  • 1/2 bustina (8g) di lievito per dolci

per la crema di farcitura

  • 120 gr di zucchero
  • 60 gr di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 lt di latte
  • la buccia grattugiata di 1 limone

per decorare

  • mandorle a lamelle q.b.

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola rompiamo 2 uova e le mescoliamo con 100 gr di zucchero usando un semplice cucchiaio.In una ciotola rompiamo 2 uova e le mescoliamo con 100 gr di zucchero usando un semplice cucchiaio.
  2. Aggiungiamo l’olio di semi di girasole e mescoliamo per incorporarlo.Aggiungiamo l’olio di semi di girasole e mescoliamo per incorporarlo.
  3. Uniamo la farina e il lievito per dolci e mescoliamo bene per ottenere l’impasto grezzo della frolla.Uniamo la farina e il lievito per dolci e mescoliamo bene per ottenere l’impasto grezzo della frolla.
  4. Trasferiamo l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoriamolo fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.Trasferiamo l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoriamolo fino ad ottenere una consistenza liscia e omogenea.
  5. Mettiamo il panetto di frolla in frigo per almeno 30 minuti e nel frattempo prepariamo il ripieno: in un pentolino versiamo 120 gr di zucchero, 60 gr di farina, la vanillina e mescoliamo pochi secondi.Mettiamo il panetto di frolla in frigo per almeno 30 minuti e nel frattempo prepariamo il ripieno: in un pentolino versiamo 120 gr di zucchero, 60 gr di farina, la vanillina e mescoliamo pochi secondi.
  6. Aggiungiamo anche il mezzo litro di latte, un po’ alla volta, continuando a mescolare.Aggiungiamo anche il mezzo litro di latte, un po’ alla volta, continuando a mescolare.
  7. Una volta versato tutto il latte aggiungiamo la scorza di limone grattugiata.Una volta versato tutto il latte aggiungiamo la scorza di limone grattugiata.
  8. Ora portiamo il pentolino sul fuoco e mescoliamo continuamente fino a far addensare la crema. Poi mettiamo da parte coprendo con pellicola e lasciamo intiepidire.Ora portiamo il pentolino sul fuoco e mescoliamo continuamente fino a far addensare la crema. Poi mettiamo da parte coprendo con pellicola e lasciamo intiepidire.
  9. Infariniamo il piano di lavoro, riprendiamo la frolla e stendiamola col mattarello.Infariniamo il piano di lavoro, riprendiamo la frolla e stendiamola col mattarello.
  10. Sistemiamo il disco di frolla in uno stampo da 24 cm di diametro, imburrato e infarinato.Sistemiamo il disco di frolla in uno stampo da 24 cm di diametro, imburrato e infarinato.
  11. Tagliamo la frolla in eccesso dai bordi.Tagliamo la frolla in eccesso dai bordi.
  12. Versiamo sulla base di pasta frolla la crema di farcitura, distribuendola per bene.Versiamo sulla base di pasta frolla la crema di farcitura, distribuendola per bene.
  13. Cospargiamo la superficie con mandorle a lamelle, e inforniamo e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 180° C per circa 35 minuti, o in forno statico a 190° C per lo stesso tempo.Cospargiamo la superficie con mandorle a lamelle, e inforniamo e cuociamo in forno preriscaldato ventilato a 180° C per circa 35 minuti, o in forno statico a 190° C per lo stesso tempo.

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!