CUPCAKES MIMOSA CON FRUTTA

Cupcakes Mimosa con Frutta sono una ricetta facile e veloce, ideali da preparare l’8 marzo per la festa delle donne o per un’occasione speciale. L’impasto dei cupcakes mimosa è realizzato con farina, burro e uova ed è reso sofficissimo dall’aggiunta della Fecola di Patate PANEANGELI.

Per guarnire i cupcakes ho utilizzato invece un frosting a base di panna e mascarpone, lavorato insieme allo Zucchero al Velo PANEANGELI ed aromatizzato con l’Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI… una vera delizia! Divertitevi poi a decorare i cupcakes mimosa in mille modi diversi; nella ricetta di oggi ho usato la “mimosa” ottenuta sbriciolando un po’ di impasto e della frutta fresca, ovvero kiwi e fragole! Portate in tavola questi cupcakes, chi li assaggerà ne rimarrà conquistato!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 35 min
CUPCAKES MIMOSA CON FRUTTA Tempo Preparazione
CUPCAKES MIMOSA CON FRUTTA

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO CUPCAKES

  • 200 g farina 00
  • 150 g Fecola di Patate PANEANGELI
  • 200 g Zucchero al Velo PANEANGELI
  • 6 uova
  • 300 g burro morbido
  • 2 cucchiaini di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI Vanigliato
  • 2 cucchiaini di Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI
  • 1/2 cucchiaino curcuma (facoltativo)

PER IL FROSTING

  • 500 ml panna vegetale già zuccherata
  • 250 g mascarpone
  • 2 cucchiai Zucchero al Velo PANEANGELI
  • 1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI

PER DECORARE

  • Fragole
  • Kiwi

DOSI PER CUPCAKES

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Lavorate in una terrina capiente il burro morbido, lo Zucchero al Velo PANEANGELI, l'Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI e la curcuma aiutandovi con uno sbattitore elettrico. La curcuma in questa ricetta serve solo a conferire il colore giallo all'impasto, tipico delle torte mimosa, in alternativa potete usare del colorante alimentare.Lavorate in una terrina capiente il burro morbido, lo Zucchero al Velo PANEANGELI, l'Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI e la curcuma aiutandovi con uno sbattitore elettrico. La curcuma in questa ricetta serve solo a conferire il colore giallo all'impasto, tipico delle torte mimosa, in alternativa potete usare del colorante alimentare.
  2. Ottenuta una crema di burro liscia ed omogenea, aggiungete le uova sempre aiutandovi con lo sbattitore elettrico; solo quando il primo sarà ben incorporato al composto, aggiungete il secondo fino a terminare tutte le uova.Ottenuta una crema di burro liscia ed omogenea, aggiungete le uova sempre aiutandovi con lo sbattitore elettrico; solo quando il primo sarà ben incorporato al composto, aggiungete il secondo fino a terminare tutte le uova.
  3. Setacciate a parte la farina, la Fecola di Patate PANEANGELI ed il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.Setacciate a parte la farina, la Fecola di Patate PANEANGELI ed il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI.
  4. Aggiungete il mix di polveri poco per volta alla montata di burro (potete usare una spatola o lo sbattitore elettrico alla velocità minima), fino ad ottenere un composto "sodo" e ben amalgamato.Aggiungete il mix di polveri poco per volta alla montata di burro (potete usare una spatola o lo sbattitore elettrico alla velocità minima), fino ad ottenere un composto "sodo" e ben amalgamato.
  5. Ecco l'impasto dei cupcakes pronto!Ecco l'impasto dei cupcakes pronto!
  6. Trasferite il composto ottenuto nei pirottini da cupcakes, riempendoli per i 2/3 della loro capienza; con le dosi date otterrete circa 12 cupcakes. Per trasferire l'impasto nei pirottini potete aiutarvi con due semplici cucchiai da minestra, con la sac a poche, oppure con il classico cucchiaio da gelato. Cuocete i cupcakes in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 20 minuti.Trasferite il composto ottenuto nei pirottini da cupcakes, riempendoli per i 2/3 della loro capienza; con le dosi date otterrete circa 12 cupcakes. Per trasferire l'impasto nei pirottini potete aiutarvi con due semplici cucchiai da minestra, con la sac a poche, oppure con il classico cucchiaio da gelato. Cuocete i cupcakes in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 20 minuti.
  7. Mentre i cupcakes cuociono in forno, potete occuparvi del frosting. In una ciotola capiente, versate la panna vegetale, il mascarpone, lo Zucchero al Velo PANEANGELI e l'Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI.Mentre i cupcakes cuociono in forno, potete occuparvi del frosting. In una ciotola capiente, versate la panna vegetale, il mascarpone, lo Zucchero al Velo PANEANGELI e l'Estratto di Vaniglia in Bacca PANEANGELI.
  8. Lavorate tutti gli ingredienti del frosting con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti, fino ad ottenere una panna soda e ben montata. Trasferite il frosting in una sac a poche con il beccuccio a stella e conservatelo in frigo fino al momento del suo utilizzo.Lavorate tutti gli ingredienti del frosting con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti, fino ad ottenere una panna soda e ben montata. Trasferite il frosting in una sac a poche con il beccuccio a stella e conservatelo in frigo fino al momento del suo utilizzo.
  9. Cotti i cupcakes, fateli completamente raffreddare quindi livellateli con un coltello, rimuovendo la "montagnetta" che si sarà formata durante la cottura.Cotti i cupcakes, fateli completamente raffreddare quindi livellateli con un coltello, rimuovendo la "montagnetta" che si sarà formata durante la cottura.
  10. Sbriciolate gli scarti dei cupcakes con le mani fino ad ottenere una "mimosa" molto sottile.Sbriciolate gli scarti dei cupcakes con le mani fino ad ottenere una "mimosa" molto sottile.
  11. Decorate adesso i cupcakes con il frosting alla panna, quindi spolverateli con la "mimosa". Decorate adesso i cupcakes con il frosting alla panna, quindi spolverateli con la "mimosa".
  12. Ecco i cupcakes mimosa serviti in tavola! Io li ho decorati ulteriormente con delle fragole e delle fettine di kiwi. Se volete potete preparare in anticipo sia i cupcakes che il frosting alla panna; conservate i cupcakes ben chiusi in un sacchetto per alimenti a temperatura ambiente, mentre la panna in frigo. Vi consiglio di assemblare il tutto poco prima del servizio. Ecco i cupcakes mimosa serviti in tavola! Io li ho decorati ulteriormente con delle fragole e delle fettine di kiwi. Se volete potete preparare in anticipo sia  i cupcakes che il frosting alla panna; conservate i cupcakes ben chiusi in un sacchetto per alimenti a temperatura ambiente, mentre la panna in frigo. Vi consiglio di assemblare il tutto poco prima del servizio.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CUPCAKES MIMOSA CON FRUTTA

  • cinzia - 2 Marzo 2019 22:11

    in tal caso posso fare metà dose??

    • 55Winston55
      55Winston55 - 3 Marzo 2019 18:35

      Ciao Cinzia! Certo! 🙂