GELATO AL CAFFÈ

Gelato al caffè, ecco come fare in casa senza gelatiera il famoso gelato al caffè! È facilissimo, ci occorreranno pochissimi ingredienti per realizzare un dessert morbido e dal sapore intenso di caffè! È un’idea perfetta per concludere una cena tra amici o per una bellissima merenda estiva, io ho utilizzato delle tazzine di plastica mono porzione sono praticissime, vi basterà portarle in tavola e tutti potranno mangiare direttamente dal bicchierino, ognuno avrà una sua porzione! Decoriamolo con dei chicchi di caffè o ancora meglio con del cacao, sarà ancora più goloso! Vediamo subito insieme come realizzarlo insieme!

GUARDA ANCHE LA TORTA GELATO AL CAFFÈ!

INGREDIENTI

  • 400 g di panna
  • 180 ml di latte condensato
  • 2-3 cucchiaini di caffè solubile
  • cacao e chicchi di caffè per decorare

DOSI PER MINI PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo a montare con le fruste 300ml di panna, lasciandocene da parte 100ml. Non dobbiamo montare la panna neve, deve rimanere più morbida.Per prima cosa iniziamo a montare con le fruste 300ml di panna, lasciandocene da parte 100ml. Non dobbiamo montare la panna neve, deve rimanere più morbida.
  2. A questo punto in un pentolino versiamo la panna liquida (100ml) scaldiamola bene e aggiungiamo 2-3 cucchiaini di caffè solubile. Mescoliamo fino a quando il caffè non si sarà ben sciolto.A questo punto in un pentolino versiamo la panna liquida (100ml) scaldiamola bene e aggiungiamo 2-3 cucchiaini di caffè solubile. Mescoliamo fino a quando il caffè non si sarà ben sciolto.
  3. Uniamo la panna con il caffè alla panna semi montata e mescoliamo bene il tutto.  Uniamo la panna con il caffè alla panna semi montata e mescoliamo bene il tutto.
  4. Aggiungiamo il latte condensato e mescoliamo. Aggiungiamo il latte condensato e mescoliamo.
  5. Prendiamo i nostri contenitori, io ho usato delle tazzine mono porzione di plastica, ma va benissimo anche coppette di cartone o di vetro. Riempiamo le nostre tazzine.Prendiamo i nostri contenitori, io ho usato delle tazzine mono porzione di plastica, ma va benissimo anche coppette di cartone o di vetro. Riempiamo le nostre tazzine.
  6. Lasciamo solidificare in freezer per almeno 4 ore. Decoriamo le nostre coppette poco prima di servirle. Io ho usato del cacao e dei chicchi di caffè, ma va benissimo anche della cioccolata grattugiata!
  7. Sono sicura che questo gelato al caffè piacerà a tutti, un metodo semplice per farlo in casa senza l'utilizzo della gelatiera! Sono sicura che questo gelato al caffè piacerà a tutti, un metodo semplice per farlo in casa senza l'utilizzo della gelatiera!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GELATO AL CAFFÈ

  • Irene - 21 Giugno 2019 14:50

    Ciao Benedetta, sembra buonissimo!sarebbe possibile farlo al cioccolato o alla frutta? Grazie

    • Tiziana - 29 Giugno 2019 20:15

      Al posto latte conserato ( gelato al caffè), posso usare il latte normale?