GIARDINIERA D’AUTUNNO


Giardiniera d’Autunno di Fagioli e Champignon. Ricetta facile di Benedetta.

In cucina, le conserve di verdure in agrodolce sono sempre un’ottima soluzione per portare in tavola piatti gustosi in pochissimo tempo! Sono infatti un condimento o un contorno versatile e pratico: possiamo usarle per preparare insalate di riso o anche aggiungerle alle insalate fresche, oppure possiamo farcirci tartine e panini, o ancora arricchire antipasti di salumi e formaggi. Non fa eccezione la Giardiniera d’Autunno, la mia ricetta per conservare in agrodolce fagioli borlotti e funghi champignon, accompagnati da cipolle bianche e insaporiti da un gustoso mix di erbe liofilizzate. Io ho utilizzato quelle della linea Erbe e Spezie Liofilizzate CANNAMELA, che a contatto con l’acqua acquistano in pochi secondi il profumo e il gusto di quelle appena colte.

Non è obbligatorio usare i borlotti, naturalmente: per questa ricetta possiamo usare tutti i tipi di fagioli surgelati, freschi o secchi reidratati. E anche sulle erbe, massima libertà: se ad esempio non gradiamo il sapore dell’aglio, possiamo non metterlo. Quello che è importante è che usiamo vasetti sterilizzati, che avremo cura di chiudere bene con capsule nuove e in ottimo stato. Ricordiamoci, inoltre, di etichettare i vasetti di giardiniera con la data di produzione. Trascorsa una settimana, la nostra Giardiniera d’Autunno di fagioli e champignon sarà pronta per essere gustata e si conserverà in dispensa per circa un anno. Una volta aperta, possiamo tenerla in frigo e consumarla entro una settimana.

Pronti per realizzare insieme questa giardiniera in agrodolce facilissima e squisita? Provate a farla anche voi e poi raccontatemi se l’avete usata per arricchire qualche piatto particolare!


Potrebbe interessarti anche: 5 INSALATE DI LEGUMI


Per la preparazione di questa ricetta ho utilizzato: Aglio liofilizzato, Prezzemolo liofilizzato e Origano liofilizzato della linea Erbe e Spezie Liofilizzate CANNAMELA

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h
GIARDNIERA D'AUTUNNO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 kg di fagioli borlotti
  • Sale grosso q.b. (per l'acqua di cottura dei fagioli)
  • 500 gr di cipolle bianche
  • 400 gr di funghi champignon
  • 250 ml di aceto di vino
  • 250 ml di vino bianco
  • 500 ml di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di sale grosso (per la giardiniera)
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 cucchiaio di Aglio Liofilizzato CANNAMELA
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo Liofilizzato CANNAMELA
  • 1 cucchiaio di Origano Liofilizzato CANNAMELA

PROCEDIMENTO

  1. Lessiamo in acqua bollente i fagioli, lasciandoli bollire per circa mezz’ora. Quasi a fine cottura, aggiungiamo il sale. Una volta cotti, scoliamoli in una ciotola.
  2. Ora tagliamo a fettine sottili le cipolle e i funghi champignon.
  3. In una pentola capiente versiamo l’aceto, il vino bianco, l’olio e aggiungiamo anche il sale e lo zucchero. Portiamo sul fuoco e aspettiamo che arrivi a bollore.
  4. Quando inizia a bollire, versiamo dentro le cipolle e lasciamole cuocere per 3 minuti. Poi aggiungiamo i funghi e li lasciamo cuocere per 5 minuti. In ultimo versiamo nella pentola i fagioli bolliti e insaporiamo il tutto con le Erbe e Spezie Liofilizzate CANNAMELA: aglio, prezzemolo, origano. Mescoliamo bene e lasciamo cuocere per altri 10 minuti.
  5. Prendiamo dei vasetti di vetro già sterilizzati e versiamoci dentro la giardiniera ancora ben calda, magari aiutandoci con un imbuto tronco di quelli per conserve.
  6. Chiudiamo bene i vasetti e lasciamoli capovolti fino al raffreddamento: in questo modo si formerà il sottovuoto (importante: usiamo sempre capsule nuove). Etichettiamo tutti i vasetti con la data di produzione.
  7. Mettiamo la nostra giardiniera d’autunno in dispensa e trascorsa una settimana potremo già gustarla!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GIARDINIERA D’AUTUNNO

  • Cristina - 6 Dicembre 2020 12:03

    Ciao Benedetta, sto preparando gli ingredienti per farla ma vorrei sapere se quando invasi, metti anche il liquidi di cottura o lo scoli… grazie!

  • SABYASACHI BANDYOPADHYAY - 1 Dicembre 2020 10:57

    I am interested your simple but very awesome recipe & processing techniques.