INVOLTINI DI FILLO CON PATATE E TONNO

Gli Involtini di Fillo con Patate e Tonno sono una ricetta facile e veloce, ideali come antipasto oppure come stuzzichini per un buffet.

Per questa ricetta mi sono ispirato al Brik (o Brick), un piatto tipico della cucina tunisina. Si tratta di un  fagottino realizzato con un impasto sottilissimo ripieno di patate e tonno e poi fritto.

Della ricetta tradizionale tunisina ho voluto mantenere quasi invariato il ripieno: patate lesse, tonno sott’olio e uova costituiscono la buonissima farcia che vi propongo.

Ad accogliere il ripieno io invece uso la pasta fillo che con la sua estrema croccantezza e leggerezza, renderà gli involtini irresistibili ad ogni morso. La cottura in forno poi rende gli involtini dorati e friabili, una vera bontà! Accompagnateli con una buona salsa piccante, sono sicuro che nessuno saprà resistere!

 

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 30 min
INVOLTINI DI FILLO CON PATATE E TONNO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • Pasta fillo q.b.
  • 350 g patate lesse (peso da cotte e sbucciate)
  • 150 g tonno sott'olio (peso da sgocciolato)
  • 2 uova sode
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.

DOSI PER INVOLTINI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Lessate le patate e riducetele in purea aiutandovi con uno schiacciapatate. In una ciotola capiente mettete le patate, il tonno sott'olio ben sgocciolato, le uova sode tritate, un po' di prezzemolo e sale e pepe secondo i vostri gusti. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben amalgamato.Lessate le patate e riducetele in purea aiutandovi con uno schiacciapatate. In una ciotola capiente mettete le patate, il tonno sott'olio ben sgocciolato, le uova sode tritate, un po' di prezzemolo e sale e pepe secondo i vostri gusti. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
  2. Ecco il ripieno degli involtini pronto!Ecco il ripieno degli involtini pronto!
  3. Prendete la pasta fillo e ricavatene 8 quadrati della misura di circa 20 cm per lato. Mettete una cucchiaiata di ripieno sul quadrato di fillo, quindi richiudete la pasta arrotolandola, avendo cura di rimboccare verso l'interno i lembi laterali, fino a formare un involtino. Non preoccupatevi di avvolgere più volte su se stesso l'involtino, la pasta fillo stratificata in cottura diventa ancora più buona e croccante. Continuate così fino a terminare tutto il ripieno e i quadrati di fillo.Prendete la pasta fillo e ricavatene 8 quadrati della misura di circa 20 cm per lato. Mettete una cucchiaiata di ripieno sul quadrato di fillo, quindi richiudete la pasta arrotolandola, avendo cura di rimboccare verso l'interno i lembi laterali, fino a formare un involtino. Non preoccupatevi di avvolgere più volte su se stesso l'involtino, la pasta fillo stratificata in cottura diventa ancora più buona e croccante. Continuate così fino a terminare tutto il ripieno e i quadrati di fillo.
  4. Disponete su di una placca forno gli involtini e spennellateli generosamente con dell'olio d'oliva su tutti i lati. Cuocete gli involtini in forno ventilato preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti, azionando la funzione grill 5 minuti prima di sfornarli.Disponete su di una placca forno gli involtini e spennellateli generosamente con dell'olio d'oliva su tutti i lati. Cuocete gli involtini in forno ventilato preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti, azionando la funzione grill 5 minuti prima di sfornarli.
  5. Ecco gli involtini di fillo con patate e tonno serviti in tavola! Vi consiglio di mangiarli ben caldi per godere a pieno della loro croccantezza. Io di solito li servo accompagnati da una salsa piccante ottenuta mischiando a del semplice ketchup del peperoncino in polvere.Ecco gli involtini di fillo con patate e tonno serviti in tavola! Vi consiglio di mangiarli ben caldi per godere a pieno della loro croccantezza. Io di solito li servo accompagnati da una salsa piccante ottenuta mischiando a del semplice ketchup del peperoncino in polvere.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!