MINI SPIEDINI DI POLLO E ZUCCHINE


Gli Spiedini di Pollo e Zucchine sono una ricetta facile e veloce, perfetta per chi vuole un pranzo o una cena leggera senza rinunciare al gusto e all’allegria. Se siete stanchi di preparare il pollo e le verdure nel solito modo, questa è la ricetta che fa per voi! La leggerezza del pollo e la delicatezza delle zucchine si sposano perfettamente con la freschezza della scorza di limone e dalla menta! Questi stuzzichini, inoltre, sono ideali nel caso in cui abbiate dei bimbi che fanno i capricci per mangiare le verdure: il loro aspetto simile a un gelato con lo stecco li rende infatti davvero divertenti. Ideali anche come finger food, verranno di certo apprezzati dagli ospiti nei vostri aperitivi o cene in piedi.

Insomma, una ricetta leggera e sfiziosa, che di sicuro metterà d’accordo tutti i vostri commensali. Piccolo suggerimento: con lo stesso impasto potete realizzare dei burger da cuocere in forno oppure in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva!

Vediamo insieme come preparare i mini spiedini di pollo e zucchine!

Potrebbe interessarti anche: SPINACINE DI POLLO E SPINACI

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 1h
MINI SPIEDINI DI POLLO E ZUCCHINE Tempo Preparazione
MINI SPIEDINI DI POLLO E ZUCCHINE

INGREDIENTI

  • 600 g petto di pollo tritato
  • 3 zucchine medie
  • 80 g pan grattato + q.b. per la finitura
  • 1 uovo
  • 1 limone scorza grattugiata
  • menta q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extra vergine d'oliva q.b.

DOSI PER SPIEDINI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Prima di preparare gli spiedini, immergete in acqua gli stecchi per spiedini affinché non anneriscano in cottura. Lasciateli in ammollo giusto il tempo di preparare l'impasto degli spiedini.Prima di preparare gli spiedini, immergete in acqua gli stecchi per spiedini affinché non anneriscano in cottura. Lasciateli in ammollo giusto il tempo di preparare l'impasto degli spiedini.
  2. Lavate le zucchine e privatele delle punte. Apritele a metà per il senso della lunghezza e togliete, con l'aiuto di un cucchiaino, la polpa più interna, quella più ricca di semi. Essendo quest'ultima troppo acquosa potrebbe rendere eccessivamente umido il vostro impasto. Se volete potete lasciare anche la polpa interna, ma in questo caso, aumentate la dose di pangrattato previsto nell'impasto. Grattugiate adesso le zucchine con una grattugia a fori larghi.Lavate le zucchine e privatele delle punte. Apritele a metà per il senso della lunghezza e togliete, con l'aiuto di un cucchiaino, la polpa più interna, quella più ricca di semi. Essendo quest'ultima troppo acquosa potrebbe rendere eccessivamente umido il vostro impasto. Se volete potete lasciare anche la polpa interna, ma in questo caso, aumentate la dose di pangrattato previsto nell'impasto. Grattugiate adesso le zucchine con una grattugia a fori larghi.
  3. In una ciotola versate il petto di pollo tritato e le zucchine grattugiate. Aggiungete il sale, il pepe, la scorza del limone e qualche fogliolina di menta.In una ciotola versate il petto di pollo tritato e le zucchine grattugiate. Aggiungete il sale, il pepe, la scorza del limone e qualche fogliolina di menta.
  4. Continuate aggiungendo l'uovo e il pangrattato e lavorate l'impasto fino a ottenere un composto compatto e omogeneo.Continuate aggiungendo l'uovo e il pangrattato e lavorate l'impasto fino a ottenere un composto compatto e omogeneo.
  5. Formate gli spiedini. Lavorate tra le mani una piccola quantità di impasto, formando un salsicciotto. Formate gli spiedini. Lavorate tra le mani una piccola quantità di impasto, formando un salsicciotto.
  6. Riprendete gli stecchi per spiedino, che avete precedentemente lasciato in ammollo in acqua, ed infilzate il salsicciotto per il verso della lunghezza.Riprendete gli stecchi per spiedino, che avete precedentemente lasciato in ammollo in acqua, ed infilzate il salsicciotto per il verso della lunghezza.
  7. Passate quindi lo spiedino appena formato nel pangrattato. Continuate così, fino a esaurire tutto l'impasto. Con le dosi date ne verranno circa 12.Passate quindi lo spiedino appena formato nel pangrattato. Continuate così, fino a esaurire tutto l'impasto. Con le dosi date ne verranno circa 12.
  8. Disponete tutti gli spiedini su una placca, mettete un filo d'olio sopra e cuocete in forno statico a 200 gradi per 40 minuti. I vostri spiedini di pollo e zucchine sono pronti!Disponete tutti gli spiedini su una placca, mettete un filo d'olio sopra e cuocete in forno statico a 200 gradi per 40 minuti. I vostri spiedini di pollo e zucchine sono pronti!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MINI SPIEDINI DI POLLO E ZUCCHINE

  • Isa - 12 Luglio 2019 20:17

    Bella idea per l ‘ estate.
    Li proverò al più presto. Voglio tentare la cottura al barbecue. Cosa ne dite??
    Grazie 😊
    Adoro il vostro bellissimo accento siciliano

    • 55Winston55
      55Winston55 - 16 Luglio 2019 9:31

      Ciao Isa, è una bella idea, attenta però ad usare una brace molto “leggera” 🙂