PANGOCCIOLI SOFFICISSIMI

 

 

I pangoccioli sono dei golosi panini super soffici con all’interno gocce di cioccolata e una golosa glassa come decorazione. Si preparano con pochi e semplici ingredienti perfetti per la colazione o merenda, nella mia versione ho aggiunto una golosa glassa che li renderà ancora più belli e soprattutto golosi. I pangoccioli sono dei panini sofficissimi e veloci da realizzare grazie alla bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI e aromatizzati alla vaniglia grazie all’Estratto di Vaniglia in bacca PANEAGELI. Sono perfetti per una colazione in famiglia o la merenda dei più piccoli, sono sicura che piaceranno a tutti! Vediamo subito come realizzarli!

GUARDA ANCHE I CORNETTI SOFFICI BICOLORE! 

PANGOCCIOLI SOFFICISSIMI

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO:

  • 500 g di farina (0 o 00)
  • una bustina bustina di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 100 g di zucchero bianco o di canna
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 3 g di sale
  • una confezione di Gocce di cioccolato PANEANGELI
  • due cucchiaini cucchiaio di Estratto di Vaniglia PANEANGELI
  • 300 ml di latte tiepido

PER LA GLASSA DECORATIVA:

  • 40 g di farina
  • un cucchiaio di zucchero a velo

PER SPENNELLARE:

  • un tuorlo
  • latte q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa in una ciotola uniamo la farina, la bustina di Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI e lo zucchero. Mescoliamo bene con una forchetta.
  2. A questo punto aggiungiamo il sale, l'olio di semi e continuiamo a mescolare bene.
  3. Uniamo due cucchiaini di Estratto di Vaniglia PANEANGELI.
  4. A questo punto uniamo il latte tiepido un po' alla volta fino a formare un panetto sodo.
  5. Allarghiamo bene il panetto e aggiungiamo una confezione di Gocce di cioccolato PANEANGELI. Lavoriamo bene il panetto fino a quando le gocce saranno ben amalgamate. Lasciamo lievitare il nostro panetto per 2 ore coperto da pellicola trasparente.
  6. Trascorso il tempo di lievitazione, formiamo tante palline da 70g l'una. Lasciamole lievitare su una teglia coperta da carta forno per 30 minuti.
  7. Nel frattempo in una ciotolina prepariamo la glassa: uniamo la farina, lo zucchero a velo e l'acqua quanto basta fino a formare una pastella abbastanza soda. Trasferiamo in una sac a poche.
  8. Riprendiamo i nostri panini, spennelliamoli con tuorlo e latte e decoriamoli con la nostra glassa. Cuociamoli in forno ventilato a 180 gradi per 20 minuti, forno statico a 190 gradi per 20 minuti.

Articolo scritto da Life e Chiara