Parmigiana di zucca


Parmigiana di zucca: una ricetta autunnale originale e saporita

 

La parmigiana di zucca è un piatto autunnale delizioso che possiamo servire come secondo oppure come contorno. È molto semplice e si prepara con tutti gli ingredienti a crudo. La ricetta è ispirata alla celebre parmigiana di melanzane, ma è decisamente più leggera e veloce da fare. Infatti la zucca non si deve friggere: la dobbiamo semplicemente cuocere in forno, cosa che ci permette di risparmiare un bel po’ di tempo, visto che non va cotta a parte ma può cuocere insieme al resto.

Per la parmigiana di zucca possiamo utilizzare qualunque varietà di zucca: basta solo tagliarla a fettine, togliere la buccia e poi passarle nella farina. Creiamo uno strato uniforme su uno stampo e copriamo con olio, pangrattato e parmigiano. Aggiungiamo il formaggio che ci piace di più e alterniamo questi strati in modo da comporre la nostra parmigiana. Nel giro di un’oretta avremo un’appetitosa parmigiana di zucca filante pronta da portare in tavola.

Varianti sfiziose della parmigiana di zucca

Questa parmigiana di zucca vegetariana noi l’abbiamo farcita con la scamorza e aromatizzata con il timo fresco. È possibile personalizzare questo piatto in tanti modi, per esempio mettendo il rosmarino al posto del timo per avere un sapore più classico.

Tra gli strati di zucca e formaggio possiamo mettere delle fettine di prosciutto cotto oppure dei cubetti di pancetta, sia dolce che affumicata, che in cottura rilasceranno un sapore delizioso. Ispirandoci alla pasta zucca e salsiccia, un’altra idea potrebbe essere quella di aggiungere un po’ di salsiccia sbriciolata… sarà una vera bontà!

Se vogliamo restare su un piatto vegetariano, possiamo aggiungere dei funghi trifolati oppure delle patate tagliate a fettine sottilissime, ma anche delle zucchine o qualsiasi altra verdura ci sembra possa star bene con la zucca. Possiamo anche cambiare il tipo di formaggio o combinarne di diversi: sono ottime possibilità l’asiago, la provola o l’emmental, oppure un formaggio affumicato.

 

parmigiana di zucca al forno

Come conservare la parmigiana di zucca

La parmigiana di zucca al forno si può preparare in anticipo e poi scaldare al momento di servire. Possiamo lasciarla a temperatura ambiente per qualche ora, oppure metterla in frigorifero anche per un paio di giorni. Consigliamo di scaldarla in forno a 180° C per 15-20 minuti e di aggiungere una spolverata di formaggio grattugiato. Tornerà filante e deliziosa come appena sfornata.

Se vogliamo, possiamo coprire bene la parmigiana di zucca e surgelarla: in freezer si mantiene fino a tre mesi. Quando ci andrà di mangiarla ci basterà farla scongelare a temperatura ambiente per tre o quattro ore e poi passarla in forno. Se ci pensiamo all’ultimo momento, possiamo anche scongelarla nel microonde.

Forza, prepariamo insieme la ricetta della parmigiana di zucca fatta in casa e poi fateci sapere se vi è piaciuta!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h 20 min
Parmigiana di zucca Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 1 kg di zucca pulita
  • 300 g di scamorza bianca
  • 40 g di farina
  • 30 ml di olio extravergine d'oliva
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • 40 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • timo fresco q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Tagliamo la zucca a fette spesse circa mezzo centimetro e poi togliamo la buccia con un coltello.Tagliamo la zucca a fette spesse circa mezzo centimetro e poi togliamo la buccia con un coltello.
  2. Passiamo le fette di zucca nella farina girandole da entrambi i lati e poi scrolliamo via quella in eccesso.Passiamo le fette di zucca nella farina girandole da entrambi i lati e poi scrolliamo via quella in eccesso.
  3. Disponiamo le fette di zucca su una teglia unta con un filo di olio e formiamo un primo strato. Possiamo riempire gli spazi vuoti tra una fetta e l’altra con i ritagli di zucca.Disponiamo le fette di zucca su una teglia unta con un filo di olio e formiamo un primo strato. Possiamo riempire gli spazi vuoti tra una fetta e l’altra con i ritagli di zucca.
  4. Aggiungiamo un po’ di pangrattato, una spolverata di formaggio di grattugiato, un pizzico di sale, un filo di olio e infine le fette di scamorza. Aggiungiamo un po’ di pangrattato, una spolverata di formaggio di grattugiato, un pizzico di sale, un filo di olio e infine le fette di scamorza.
  5. Procediamo così e alterniamo gli strati di zucca con quelli di pangrattato e formaggio. Procediamo così e alterniamo gli strati di zucca con quelli di pangrattato e formaggio.
  6. Noi abbiamo fatto tre strati di zucca e abbiamo completato la parmigiana con abbondante scamorza a fette, pangrattato e parmigiano, poi abbiamo aggiunto delle foglie di timo fresco.Noi abbiamo fatto tre strati di zucca e abbiamo completato la parmigiana con abbondante scamorza a fette, pangrattato e parmigiano, poi abbiamo aggiunto delle foglie di timo fresco.
  7. Copriamo la teglia con la carta da forno bagnata e strizzata e cuociamo in forno a 190° C per 40 minuti. Trascorso il tempo, controlliamo la cottura con uno stecchino di legno in modo da vedere a che punto è la zucca. Copriamo la teglia con la carta da forno bagnata e strizzata e cuociamo in forno a 190° C per 40 minuti.  Trascorso il tempo, controlliamo la cottura con uno stecchino di legno in modo da vedere a che punto è la zucca.
  8. Togliamo la carta da forno e completiamo la cottura a 170° C per altri 15-20 minuti. Ecco pronta la nostra gusto e fragrante parmigiana di zucca!Togliamo la carta da forno e completiamo la cottura a 170° C per altri 15-20 minuti. Ecco pronta la nostra gusto e fragrante parmigiana di zucca!

Ti potrebbe interessare...

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!