Paté di tonno


Paté di tonno fatto in casa. Ricetta facile senza maionese.

Il paté di tonno fatto in casa è una ricetta facile e veloce da realizzare, perfetta da gustare con dei crostini o del pane croccante, senza glutine per chi è intollerante. Bastano 5 minuti per prepararlo e un’ora di riposo in frigorifero per portarlo in tavola cremoso e fresco.

Il paté è una ricetta tipicamente francese che viene preparata con carne o pesce che vengono frullati, fino a diventare una crema spalmabile insieme a una sostanza grassa, come il burro o un formaggio fresco. Per realizzare il mio paté non ho utilizzato il burro ma della ricotta fresca (senza lattosio per chi è intollerante) e l’olio extra vergine di oliva.

Il risultato è una crema al tonno fresca e cremosa, perfetta da spalmare sul pane per merenda o da servire in tavola per un buffet o un aperitivo. Il mio paté di tonno è preparato con tonno al naturale, ricotta fresca senza lattosio, olio extra vergine di oliva, scalogno e le spezie, zenzero e aglio in polvere, che rendono il paté irresistibile.

Paté di tonno

Si prepara in 5 minuti utilizzando il mixer e dopo 1 ora di riposo in frigorifero è pronto per essere gustato. Perfetto anche come ripieno per bignè salati o tartellette, può essere preparato anche il giorno prima, basterà conservarlo in frigorifero, ben coperto con pellicola alimentare, per 2 giorni al massimo.

Possiamo utilizzare il paté anche come condimento per un primo piatto, ci basterà aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolare per ottenere un primo patto delizioso. Vediamo adesso insieme come preparare il paté di tonno!

Potrebbero interessarti anche PASTA PISELLI E TONNO, MILLE RICETTE CON IL TONNO.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Riposo in frigorifero Riposo in frigorifero: 1 ora
  • Pronto in Pronto in: 5 min
Paté di tonno Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 140 g di tonno in vetro al naturale peso sgocciolato
  • 100 g di ricotta senza lattosio
  • 20 g di olio extra vergine di oliva
  • 1 scalogno piccolo
  • Sale e pepe q.b.
  • Aglio in polvere q.b.
  • Zenzero in polvere q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In un mixer aggiungiamo il tonno sgocciolato, la ricotta senza lattosio, l'olio extra vergine di oliva e lo scalogno tagliato a pezzi grossolani.In un mixer aggiungiamo il tonno sgocciolato, la ricotta senza lattosio, l'olio extra vergine di oliva e lo scalogno tagliato a pezzi grossolani.
  2. Aggiungiamo poi il sale, il pepe, l'aglio in polvere e lo zenzero in polvere.Aggiungiamo poi il sale, il pepe, l'aglio in polvere e lo zenzero in polvere.
  3. Iniziamo a frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido, cremoso e ben amalgamato.Iniziamo a frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido, cremoso e ben amalgamato.
  4. Mettiamo il paté ottenuto in una ciotola, chiudiamo con il tappo o con della pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per un ora circa.Mettiamo il paté ottenuto in una ciotola, chiudiamo con il tappo o con della pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per un ora circa.
  5. Trascorso il tempo necessario gustiamo il paté di tonno spalmandole sul pane o sui crostini. Trascorso il tempo necessario gustiamo il paté di tonno spalmandole sul pane o sui crostini.

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!