PIZZA DI PASQUA AL FORMAGGIO

Pizza di Pasqua al Formaggio ricetta facile di Benedetta.

La pizza di Pasqua al formaggio o torta di formaggio, è una preparazione tipica del periodo Pasquale. Noi marchigiani la chiamiamo “Pizza de Cascio” e la gustiamo accompagnata con i salumi. Questa ricetta è molto facile da preparare. Basterà della farina, delle uova, del grana, del pecorino e porteremo in tavola una torta salata buona e gustosa. Con l’utilizzo poi del Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI otterremo una torta al formaggio alta e soffice che stupirà davvero tutti. La pizza al formaggio è ideale per essere preparata il giorno di Pasqua. Tagliamola a fette e serviamola con dei salumi, delle olive e verdure sott’olio. Realizzeremo così un antipasto gustoso e sfizioso che piacerà a tutta la famiglia. Questa pizza è anche perfetta per essere portata con noi nel cestino da picnic per la scampagnata di pasquetta. Se la provate fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate, ma sono sicura che vi piacerà davvero tanto.

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 35 min
  • Pronto in Pronto in: 35 min
PIZZA DI PASQUA AL FORMAGGIO Tempo Preparazione
PIZZA DI PASQUA AL FORMAGGIO

INGREDIENTI

  • 500 g di farina metà 00 e metà manitoba
  • 1 bustina di Lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI (7 g )
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 250 ml di latte tiepido
  • 80 ml di olio extra vergine d'oliva
  • 2 uova
  • 10 g di sale
  • 150 g di formaggio grana grattugiato
  • 80 g di formaggio pecorino grattugiato

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente versiamo la farina, il lievito di Birra Mastro Fornaio PANEANGELI, i due cucchiani di zucchero e diamo una mescolata.
  2. In un'altra ciotola versiamo il latte tiepido, le uova, il sale e l'olio e con una forchetta iniziamo a mescolare. Sempre mescolando aggiungiamo il grana e il pecorino grattugiati fino ad amalgamarli completamente nei liquidi.
  3. Aggiungiamo poco per volta le polveri nei liquidi; inizialmente aiutiamoci con una forchetta, poi, quando l'impasto diventa più sodo, spostiamolo sulla spianatoia e continuiamo a lavorarlo a mano. Integriamo a poco a poco tutta la farina che rimane.
  4. Ottenuto un impasto morbido ed omogeneo, mettiamolo in una ciotola, pratichiamo il classico taglio a croce, copriamo con della pellicola e lasciamolo lievitare per 2 ore o comunque fino al raddoppio del suo volume.
  5. Trascorse le due ore, riprendiamo l'impasto, lavoriamolo formando qualche piega e mettiamolo nello stampo di cottura. Per la pizza al formaggio possiamo usare una teglia circolare dai bordi alti del diametro di 20 cm, oppure uno stampo da panettone da mezzo chilo.
  6. Facciamo rilievitare la pizza di Pasqua nello stampo per un'altra mezz'ora.
  7. Cuociamo adesso la pizza di Pasqua in forno preriscaldato ventilato a 170 gradi per circa 35 minuti, nel caso di forno statico regoliamolo a 180 gradi sempre per 35 minuti.
  8. Una volta cotta la pizza di Pasqua lasciamola intiepidire, quindi tagliamola a fette e gustiamola accompagnata da salumi, olive e verdure sott'olio.
  9. Preparate questa pizza al formaggio e mettetela in tavola il giorno di Pasqua oppure tagliatela a fette e portatela con voi per il picnic della pasquetta. Chi l'assaggerà ne rimarrà conquistato!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PIZZA DI PASQUA AL FORMAGGIO

  • Chiara - 23 Aprile 2019 21:38

    L’ho fatta ieri e se la sono spazzolata in un attimo! Tutti soddisfatti! Grazie Benedetta ☺️

  • Gianluca Scoponi
    Gianluca Scoponi - 23 Aprile 2019 16:34

    Buonissima !