POLLO ALLA CACCIATORA

Il Pollo alla Cacciatora è un secondo piatto facile e gustoso, tipico della cucina italiana. E’ una ricetta molto popolare e come tale ogni famiglia ha la propria versione, quella che vi propongo oggi è quella che da sempre si fa in casa mia. Per preparare il pollo alla cacciatora occorrono pochissimi ingredienti; basterà del pollo (io ho scelto di utilizzare delle cosce e delle sovra cosce), della polpa di pomodoro e un buon trito di carota, sedano e cipolla e in pochissimi gesti realizzerete un piatto gustoso che di sicuro piacerà a tutti! Il risultato finale è un pollo tenero e saporito accompagnato da una salsina deliziosa… è impossibile non fare la scarpetta con il pane! Questo secondo piatto si può preparare in anticipo e riscaldare all’ultimo minuto; con il riposo il pollo si insaporisce ancora di più diventando buonissimo! Fatemi sapere nei commenti se lo preparerete e cosa ne pensate… sono sicuro però che vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarti anche il Pollo alla Birra e gli Straccetti di Pollo ai Funghi

 

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 1h
  • Pronto in Pronto in: 1h
POLLO ALLA CACCIATORA Tempo Preparazione
POLLO ALLA CACCIATORA

INGREDIENTI

  • 1 kg pollo (cosce e sovracosce)
  • 400 g polpa di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d'oliva q.b.
  • Rosmarino

PROCEDIMENTO

  1. Mettete nel boccale di un tritatutto la carota, la cipolla e la costa di sedano e tritateli finemente; potete fare questa operazione anche a mano con l'aiuto di una mezzaluna tritando le verdure molto finemente. Mettete nel boccale di un tritatutto la carota, la cipolla e la costa di sedano e tritateli finemente; potete fare questa operazione anche a mano con l'aiuto di una mezzaluna tritando le verdure molto finemente.
  2. Versate un filo d'olio d'oliva in una padella capiente e rosolate i pezzi di pollo per 5 minuti a fiamma vivace. Versate un filo d'olio d'oliva in una padella capiente e rosolate i pezzi di pollo per 5 minuti a fiamma vivace.
  3. Aggiungete adesso in padella il trito di verdure preparato in precedenza e date una mescolata fino a ricoprire interamente i pezzi di pollo. Sfumate con il vino rosso e aromatizzate il tutto con un rametto di rosmarino. Aggiungete adesso in padella il trito di verdure preparato in precedenza e date una mescolata fino a ricoprire interamente i pezzi di pollo. Sfumate con il vino rosso e aromatizzate il tutto con un rametto di rosmarino.
  4. Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete la polpa di pomodoro e un bicchiere d'acqua, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Cuocete il pollo a fiamma bassa per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto. Qualora il fondo di cottura dovesse "asciugarsi" eccessivamente, non esitate ad aggiungere ancora mezzo bicchiere d'acqua o di vino.Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete la polpa di pomodoro e un bicchiere d'acqua, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Cuocete il pollo a fiamma bassa per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto. Qualora il fondo di cottura dovesse "asciugarsi" eccessivamente, non esitate ad aggiungere ancora mezzo bicchiere d'acqua o di vino.
  5. Ecco il pollo alla cacciatora servito in tavola! Questo secondo piatto si può preparare in anticipo e riscaldare all'ultimo momento. Mangiatelo con un contorno di patate e tanto pane... è impossibile non fare la scarpetta nel suo buonissimo sughetto! Ecco il pollo alla cacciatora servito in tavola! Questo secondo piatto si può preparare in anticipo e riscaldare all'ultimo momento. Mangiatelo con un contorno di patate e tanto pane... è impossibile non fare la scarpetta nel suo buonissimo sughetto!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su POLLO ALLA CACCIATORA

  • Martina - 28 Marzo 2020 20:29

    Fatto stasera e mangiato! Buonissimo mio marito ha gradito molto 🙂 lo rifaremo

  • Patrizia - 24 Marzo 2020 18:50

    Ciao,ho provato la ricetta è venuta ottima grazie cotta fuoco lento stupenda continuerò a seguirti ottima scelta aver scelto la tua ricetta

  • valeria - 16 Marzo 2020 12:17

    niente sale o dado?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 16 Marzo 2020 17:06

      Ciao Valeria, forse ti è sfuggito il punto della ricetta in cui bisogna salare e pepare, ma è specificato chiaramente 🙂

  • kadigia alhuraibi - 13 Febbraio 2020 11:51

    Ciao cara benedetta sei l’unica che mi ha dato la forza e il piacere di cucinare i piatti italiani perche non riesco risistre il gusto per ogni piatto da tuoi mani. Complimenti e tanti saluti dello yemen
    Buon S. Valantino❤️🌹🌹💐
    Dr. Khadigia