Polpette al limone


Polpette al limone: un secondo veloce e gustoso per il pranzo di ogni giorno.

 

Le polpette al limone sono un secondo piatto semplice e saporito che possiamo preparare per pranzo o per cena, sono buonissime e perfette per tutta la famiglia! Come tutte le polpette, anche queste sono facili e veloci da preparare: in meno di mezz’oretta avremo il piatto in tavola, pronto da gustare.

Per questa ricetta ci occorreranno due limoni grandi di cui useremo sia la scorza grattugiata che il succo, per questo motivo consigliamo di usare dei limoni non trattati.

Le polpette al limone si preparano in un battibaleno: in una ciotola amalgameremo la carne tritata con uovo, formaggio grattugiato, pangrattato sale e pepe, prezzemolo e anche un pochino di scorza di limone grattugiata. Dopo aver formato le nostre polpette – a noi la scelta se farle piccole o grandi – le passeremo nella farina e poi subito in padella. Dopo averle sfumate con il vino bianco, aggiungeremo il succo di limone, che impregnerà le polpette con il suo sapore e profumo.

polpette al limone

Perfette da gustare appena fatte con il loro sughetto cremoso, queste deliziose polpette al limone possono anche essere preparate con qualche ora di anticipo senza venir cotte subito: copriamole con la pellicola per alimenti, senza sovrapporle, e mettiamole in frigo, per poi cuocerle poco prima di servirle.

Che ne dite di provare a fare insieme a noi queste polpettine al limone morbide e profumate? Cominciamo subito e poi raccontateci nei commenti come si sono venute!


Potrebbe interessarvi anche: POLPETTE IN PADELLA CON PATATE, POLPETTE DI CARNE SENZA UOVA

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
Polpette al limone Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 500 g di carne macinata
  • 2 uova
  • 30 g di formaggio grattugiato
  • 2 limoni grandi per succo (circa 50 ml), scorza e decorazione
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 30 g di pangrattato
  • 60 ml di vino bianco
  • 40 g di farina 00
  • sale e pepe q.b.
  • 20 ml di olio extravergine di oliva

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Mettiamo in una ciotola la carne tritata e le uova e mescoliamo con una forchetta.Mettiamo in una ciotola la carne tritata e le uova e mescoliamo con una forchetta.
  2. Aggiungiamo il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e la scorza di un limone grattugiata, e impastiamo con le mani fino ad avere un composto omogeneo.Aggiungiamo il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e la scorza di un limone grattugiata, e impastiamo con le mani fino ad avere un composto omogeneo.
  3. Uniamo il pangrattato e mescoliamo bene.Uniamo il pangrattato e mescoliamo bene.
  4. Formiamo le polpette e mettiamole su un piatto.Formiamo le polpette e mettiamole su un piatto.
  5. Passiamo le polpette nella farina, scrollando quella in eccesso.Passiamo le polpette nella farina, scrollando quella in eccesso.
  6. Scaldiamo l’olio in una padella antiaderente e mettiamo le polpette, facciamole rosolare per qualche minuto girandole spesso.Scaldiamo l’olio in una padella antiaderente e mettiamo le polpette, facciamole rosolare per qualche minuto girandole spesso.
  7. Sfumiamo con il vino bianco e facciamolo evaporare.Sfumiamo con il vino bianco e facciamolo evaporare.
  8. Aggiungiamo il succo di un limone e la scorza grattugiata, poi 60 ml di acqua. Mettiamo il coperchio e cuociamo per una decina di minuti.Aggiungiamo il succo di un limone e la scorza grattugiata, poi 60 ml di acqua. Mettiamo il coperchio e cuociamo per una decina di minuti.
  9. Mettiamo le polpette in un piatto da portata e aggiungiamo il sughetto di cottura. Decoriamo infine con fettine di limone e prezzemolo e portiamo in tavola!Mettiamo le polpette in un piatto da portata e aggiungiamo il sughetto di cottura. Decoriamo infine con fettine di limone e prezzemolo e portiamo in tavola!

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!