Torta di mele soffice senza glutine

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

La ricetta che vi propongo oggi è di una torta classica, veloce e semplice da preparare: la torta di mele! Si tratta di una torta soffice, profumata e buonissima, che accontenta i gusti di tutti. La mia versione della torta di mele è adatta anche agli intolleranti al glutine, al lattosio ed al nichel.

Preparazione
20 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 5 uova
  • sale fino un pizzico
  • 280 g zucchero
  • 180 g latte di riso
  • 1 limoni
  • 10 g cremor tartaro
  • 5 g bicarbonato
  • 80 ml olio di riso
  • 2 mele grandi
  • 280 g farina di riso
  • 40 g amido di riso
  • 110 g fecola di patate

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Per prima cosa sbucciate le due mele e tagliatele a fette abbastanza sottili. Io utilizzo le mele qualità golden, perché sono già naturalmente dolci e si adattano meglio alle ricette dolci, ma potete utilizzare le mele che più vi piacciono o che avete in casa. Consiglio di tagliare a fette sottili, visto che si tratta di una torta senza glutine, io le ho tagliate spesse circa mezzo centimetro. Inserite le mele a fettine all’interno di un recipiente, aggiungete 4 cucchiai di zucchero e il succo di un limone per non farle diventare nere. Mescolate il tutto e lasciatele macerare per circa 10 minuti, il tempo che prepari la torta.

Munitevi di due ciotole e cominciate a rompere le uova, facendo attenzione a separare i rossi dai bianchi. Montate per primi gli albumi, al quale aggiungerete un pizzico di sale, con le fruste elettriche. Gli albumi devono essere montati a neve ben ferma. Per capire quando gli albumi sono ben montati bisogna fare la prova della ciotola, ovvero anche se la capovolgete, gli albumi non dovranno muoversi. Dopo aver montato gli albumi, riprendete la ciotola in cui avevi messo i tuorli e versateci i 280 grammi di zucchero. Montate il tutto sempre con l’aiuto delle fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Pubblicità

Una volta che avete ben montato le uova, aggiungete la scorza grattugiata di un limone non trattato o la buccia essiccata e macinata di un limone. Aggiungete a filo anche l’olio di riso, continuando a mescolare. Se avete problemi di intolleranza al nichel al posto dell’olio di riso potete utilizzare anche l’olio extra vergine di oliva delicato. Se non avete problemi con il nichel, invece, potete utilizzare un qualsiasi olio di semi. Amalgamate bene il tutto e aggiungete anche il latte di riso e continuate a mescolare con l’aiuto di una spatola. Con l’aiuto di un setaccio per la farina aggiungete poco per volta la farina di riso, l’amido di riso e la fecola di patate. Se non avete a disposizione la fecola di patate potete sostituirla con la farina di riso. Mescolate il tutto, questa volta, aiutandovi con le fruste elettriche a bassa velocità, mi raccomando, altrimenti le polveri voleranno in giro per tutta la cucina! In una ciotolina, create un mix di cremor tartaro e bicarbonato, mescolateli bene e aggiungeteli alla torta. In alternativa potete utilizzare una bustina di lievito. Infine, aggiungete al composto gli albumi d’uovo montati a neve. Mescolate delicatamente con una spatola con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Per prima cosa ungete e imburrate una tortiera. Io ho utilizzato uno stampo per dolci a cerniera da 24 centimetri per farla venire più alta, ma va bene anche uno stampo da 26 centimetri. Versate il composto all’interno della tortiera e decorate con le mele. Io ho decorato semplicemente con le fettine di mele sulla superficie disponendole a raggiera, ma potete decorare la torta di mele come meglio preferite. Infornate in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 40-45 minuti. Per essere sicuri della cottura fate sempre la prova stecchino. Sfornatela e lasciatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo. La torta di mele è pronta!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (5)

Scrivi un commento
  • Anna

    È possibile fare questa ricetta usando la farina e il lievito normali?

    16 Settembre 2018 Rispondi

  • Maria

    Posso sostituire lo zucchero con le gocce di stevia?

    4 Settembre 2018 Rispondi

    • Benedetta

      Sì Maria 🙂

      7 Settembre 2018 Rispondi

  • Valentina

    Ciao benedetta , l ho fatta oggi che ero a pranzo da mia suocera che è celiaca e io che sono allergica al Nikel ho potuto mangiarla , ho solo sostituito il latte di riso che non avevo in casa , con latte senza lattosio .. è venuta davvero alta usando stampo da 26, e bellissima, però un po’ asciutta.. prossima volta provo aggiungere nell’ impasto altre mele a pezzettini x ammorbidirla e magari tagliarla poi a metà e farcirla con qualcosa , che dici?

    8 Ottobre 2017 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Torta di mele soffice senza glutine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Torta di mele soffice senza glutine

Torna su