ROSE DI LASAGNE AL RAGU DI SALSICCIA

Le Rose di Lasagne al Ragù di Salsiccia sono un piatto ideale per i giorni di festa ed anche per il Natale. Colorate e gustose, rallegreranno le tavole di tutti i vostri eventi speciali! Partendo da semplici lasagne ricce, condite ed arrotolate su loro stesse, formerete nella teglia un bouquet di fiori coloratissimo ma soprattutto davvero buono! Nella ricetta di oggi, vi propongo di farcirle con un saporito e veloce ragù di salsiccia, ma sta a voi e alla vostra creatività utilizzare lo stesso metodo per formare le rose di pasta con mille ripieni diversi, ad esempio ricotta e spinaci, radicchio e salsiccia oppure con salsa di pomodoro e verdure! Divertitevi a stupire i vostri ospiti, portando a pranzo o a cena questa bellissima teglia di lasagne al forno!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 1h
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 40 min
  • Pronto in Pronto in: 1h 40 min
ROSE DI LASAGNE AL RAGù DI SALSICCIA Tempo Preparazione
ROSE DI LASAGNE AL RAGU DI SALSICCIA

INGREDIENTI

  • 500 g. lasagne ricce
  • 600 g. salsiccia sgranata
  • 400 g. salsa di pomodoro
  • 140 g. concentrato di pomodoro
  • 500 ml. besciamella
  • 200 g. scamorza bianca
  • 150 g. grana grattugiato
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 bicchiere vino rosso
  • Sale q.b.;
  • Peperoncino q.b.
  • Olio EVO q.b.

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Prepariamo il ragù di salsiccia. Fate un soffritto con la carota, la cipolla tritata e un filo d'olio EVO. Mettete la salsiccia sgranata e fatela saltare con il soffritto giusto il tempo di farle cambiare di colore. Versate un bicchiere di vino rosso e fate sfumare. Prepariamo il ragù di salsiccia. Fate un soffritto con la carota, la cipolla tritata e un filo d'olio EVO. Mettete la salsiccia sgranata e fatela saltare con il soffritto giusto il tempo di farle cambiare di colore. Versate un bicchiere di vino rosso e fate sfumare.
  2. Sfumato il vino, aggiungete l'estratto di pomodoro, la salsa di pomodoro e giusto un bicchiere d'acqua. Io ho condito il ragù solo con un pizzico di sale e di peperoncino, poiché la mia salsiccia era già condita con sale, pepe e semi di finocchio. Voi assaggiate il ragù e conditelo secondo le vostre esigenze. Fate cuocere il ragù a fuoco basso per 30 - 40 minuti. Il ragù alla fine dovrà risultare né troppo "asciutto" ma nemmeno troppo liquido. Sfumato il vino, aggiungete l'estratto di pomodoro, la salsa di pomodoro e giusto un bicchiere d'acqua. Io ho condito il ragù solo con un pizzico di sale e di peperoncino, poiché la mia salsiccia era già condita con sale, pepe e semi di finocchio. Voi assaggiate il ragù e conditelo secondo le vostre esigenze. Fate cuocere il ragù a fuoco basso per 30 - 40 minuti. Il ragù alla fine dovrà risultare né troppo "asciutto" ma nemmeno troppo liquido.
  3. Pronto il ragù, cuocete le lasagne in una pentola capiente con abbondante acqua salata. Non occorre cuocerle perfettamente ma il tempo necessario per ammorbidirle e rendere facile "l'arrotolamento". Scolatele e disponetele ben separate su una spianatoia. Pronto il ragù, cuocete le lasagne in una pentola capiente con abbondante acqua salata. Non occorre cuocerle perfettamente ma il tempo necessario per ammorbidirle e rendere facile "l'arrotolamento". Scolatele e disponetele ben separate su una spianatoia.
  4. Sul tavolo da lavoro disponete il ragù, le lasagne lessate, la besciamella (io per comodità l'ho messa in una sac a poche), il grana grattugiato e i cubetti di scamorza. Sul tavolo da lavoro disponete il ragù, le lasagne lessate, la besciamella (io per comodità l'ho messa in una sac a poche), il grana grattugiato e i cubetti di scamorza.
  5. Lavorate una lasagna per volta farcendola per il senso della lunghezza con un paio di cucchiaiate di ragù e la besciamella. Lavorate una lasagna per volta farcendola per il senso della lunghezza con un paio di cucchiaiate di ragù e la besciamella.
  6. Spolverate la lasagna con un po' di grana grattugiato e infine arrotolatela dal lato più corto. Disponete verticalmente le lasagne così formate su una teglia del diametro di 24 cm. Vi consiglio di disporle partendo dal bordo della teglia verso l'interno. Spolverate la lasagna con un po' di grana grattugiato e infine arrotolatela dal lato più corto. Disponete verticalmente le lasagne così formate su una teglia del diametro di 24 cm. Vi consiglio di disporle partendo dal bordo della teglia verso l'interno.
  7. Formata la teglia di "rose", continuate farcendo con i cubetti di scamorza, avendo cura di inserirli tra le spire dei rotoli. Versate uniformemente il ragù rimasto sulle lasagne, ancora un po' di besciamella e il grana grattugiato per favorire la gratinatura. Formata la teglia di "rose", continuate farcendo con i cubetti di scamorza, avendo cura di inserirli tra le spire dei rotoli. Versate uniformemente il ragù rimasto sulle lasagne, ancora un po' di besciamella e il grana grattugiato per favorire la gratinatura.
  8. Coprite bene la vostra teglia di rose con dei fogli di alluminio per mantenere in forno il giusto grado di umidità della pasta. Cuocete la teglia di rose in forno per 40 minuti a 200 gradi, avendo cura di togliere l'alluminio 5 - 10 minuti prima del termine della cottura, azionando la funzione "grill". Fate intiepidire le lasagne prima di servirle.Coprite bene la vostra teglia di rose con dei fogli di alluminio per mantenere in forno il giusto grado di  umidità della pasta. Cuocete  la teglia di rose in forno per 40 minuti a 200 gradi, avendo cura di togliere l'alluminio 5 - 10 minuti prima del termine della cottura, azionando la funzione "grill". Fate intiepidire le lasagne prima di servirle.
  9. Ecco le rose di lasagne al ragù di salsiccia servite in tavola! Vi consiglio si servirle tiepide. Ecco le rose di lasagne al ragù di salsiccia servite in tavola! Vi consiglio si servirle tiepide.
Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ROSE DI LASAGNE AL RAGU DI SALSICCIA

  • Monica Mignani - 30 giugno 2018 10:53

    Buongiorno,
    come faccio per vedere la ricetta ROSE DI LASAGNE AL RAGU DI SALSICCIA? Vedo solamente la foto…
    Grazie
    Monica

  • Grazia Boscaino - 31 maggio 2018 18:18

    Ciao Benedetta, ti seguo sempre , sei bravissima…. Ascolta , vorrei provare questa torta di rose di lasagna riccia, quindi volevo sapere dove trovare queste lasagne così larghe , tu che marca hai preso ???grazieeee

    • 55Winston55
      55Winston55 - 31 maggio 2018 21:53

      Ciao Grazia, noi abbiamo usato le garofalo ma credo le facci anche la de cecco e altre marche 🙂

  • Angela - 26 novembre 2017 20:17

    Preparate oggi per pranzo 😋 buonissime! Solo un accorgimento in più: ho preparato a parte un po’ di sugo senza carne perché temevo che risultassero un po’ asciutte. L’ho inserito tra una rosa e l’altra ed erano perfette! Attenzione alla teglia: 500 gr di pasta della ditta Divella contengono circa 20 lasagne. Usate una teglia di 26 cm. Buon appetito 🍷🍷

  • Antonella - 18 novembre 2017 23:15

    Non. ho trovato lasagne ricce!!!!!!
    Che marca sn

    • 55Winston55
      55Winston55 - 21 novembre 2017 20:51

      Ciao Antonella, le producono sia la de cecco che la garofalo

  • Vanda - 12 novembre 2017 11:02

    Deliziosa 😊

    • 55Winston55
      55Winston55 - 21 novembre 2017 20:51

      grazie 🙂

  • Agata Vallera - 12 novembre 2017 1:28

    Complimenti Benedetta sei molto brava, queste rose di lasagna mi attirano molto, sono belle da vedere e gustare, ma non ho mai visto in commercio le lasagne ricce. Queste lasagne sono larghe 10cm.? Potrei farle io usando il taglia sfoglia a zig zag?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 21 novembre 2017 20:52

      Ciao Agata, se non le trovi procedi pure così 🙂

  • annamariaghirga - 11 novembre 2017 20:02

    Non riesco a trovare le lasagne ricce, che marca sono?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 21 novembre 2017 20:52

      Ciao, le producono la de cecco e la garofalo

  • antonella - 8 novembre 2017 18:07

    eccezionali…bravissima come sempre,ma vorrei sapere se si possono preparare in anticipo la sera prima e cuocerle il giorno dopo a pranzo grazie

    • 55Winston55
      55Winston55 - 21 novembre 2017 20:53

      Ciao Antonella, ti consiglio di cuocerle e riscaldarle in forno il giorno dopo 🙂