ROTOLINI DI MORTADELLA


Rotolini di mortadella in 3 versioni. Antipasto facile e veloce.

Voglia di qualcosa di davvero saporito e sfizioso? Allora i Rotolini di mortadella fanno proprio al caso nostro. Facilissimi da fare e belli da vedere, si possono preparare in tanti gusti diversi. Noi li abbiamo fatti in tre versioni, tutte semplici, veloci e golosissime!

I rotolini di mortadella sono perfetti per l’aperitivo ma anche come antipasto o come stuzzichino freddo per i buffet. Li possiamo preparare sul momento o fare in anticipo e tenere in frigorifero fino a quando dobbiamo servirli. Per realizzarli ci basterà chiedere al nostro salumiere di fiducia di tagliare delle fette di mortadella un po’ spesse, in modo che possano contenere il ripieno e sostenersi da sole. Per avere un’idea, una fetta dovrebbe pesare circa 100 grammi per permetterci di fare dei rotolini stabili.

Per il ripieno noi abbiamo pensato a tre versioni: rotolini con formaggio cremoso e granella di pistacchio, rotolini con gorgonzola e nocciole, con un sapore più deciso, e infine rotolini con ricotta, pesto di pistacchio e formaggio grattugiato. Ad ogni modo largo alla fantasia perché le possibilità sono infinite: possiamo sfruttare quello che abbiamo in frigo o creare i nostri abbinamenti preferiti e nuove versioni. Noi abbiamo puntato sull’abbinamento mortadella-pistacchio perché è un’accoppiata di sapori che piace a tutti o quasi e ci permette di andare sul sicuro con i nostri ospiti.

rotolini di mortadella

Prepariamo insieme questi deliziosi rotolini di mortadella e poi fateci sapere se vi sono piaciuti. Se volete, potete mandare le foto dei vostri rotolini nei commenti, non vediamo l’ora di vederli!


Potrebbe interessarvi anche: ROTOLINI DI SALMONE, ROTOLINI DI CRESPELLE RIPIENI

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • riposo in frigo riposo in frigo: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 15 min
ROTOLINI DI MORTADELLA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 300 gr di mortadella 3 fette spesse
  • 100 gr di gorgonzola
  • 20 gr di nocciole tritate
  • 100 gr di formaggio cremoso
  • 20 gr di granella di pistacchio
  • 120 gr di ricotta
  • 25 gr di pesto di pistacchio
  • 15 gr di formaggio grattugiato
  • 10 ml di olio d'oliva per guarnire
  • pepe q.b. per guarnire

DOSI PER ROTOLINI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Mescoliamo la ricotta, il formaggio grattugiato e il pesto di pistacchio in una ciotolina e teniamo da parte.Mescoliamo la ricotta, il formaggio grattugiato e il pesto di pistacchio in una ciotolina e teniamo da parte.
  2. In un’altra ciotola uniamo il gorgonzola con le nocciole tritate.In un’altra ciotola uniamo il gorgonzola con le nocciole tritate.
  3. Infine, mescoliamo a parte il formaggio cremoso e la granella di pistacchio.Infine, mescoliamo a parte il formaggio cremoso e la granella di pistacchio.
  4. Foderiamo un piatto con la pellicola trasparente e poggiamoci la prima fetta di mortadella, rifiliamo i due bordi laterali e versiamoci sopra il composto con ricotta e pesto di pistacchio. Arrotoliamo e avvolgiamo con la pellicola.Foderiamo un piatto con la pellicola trasparente e poggiamoci la prima fetta di mortadella, rifiliamo i due bordi laterali e versiamoci sopra il composto con ricotta e pesto di pistacchio. Arrotoliamo e avvolgiamo con la pellicola.
  5. Ripetiamo la stessa operazione con la seconda fetta di mortadella e la crema di gorgonzola e nocciole, e poi con la terza fetta e il formaggio cremoso al pistacchio. Ripetiamo la stessa operazione con la seconda fetta di mortadella e la crema di gorgonzola e nocciole, e poi con la terza fetta e il formaggio cremoso al pistacchio.
  6. Mettiamo i tre rotoli in un piatto e facciamoli rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti.Mettiamo i tre rotoli in un piatto e facciamoli rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  7. Togliamo la pellicola e con un coltello a lama liscia tagliamo i filoncini e ricaviamo dei rotolini dello spessore di circa due centimetri. Disponiamo i rotolini in un piatto da portata e decoriamo con nocciole e pistacchio tritato e qualche goccia di pesto, in modo da richiamare la farcitura. Completiamo, a piacere, con un filo di olio d’oliva e una macinata di pepe. Togliamo la pellicola e con un coltello a lama liscia tagliamo i filoncini e ricaviamo dei rotolini dello spessore di circa due centimetri. Disponiamo i rotolini in un piatto da portata e decoriamo con nocciole e pistacchio tritato e qualche goccia di pesto, in modo da richiamare la farcitura. Completiamo, a piacere, con un filo di olio d’oliva e una macinata di pepe.

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!