RUSTICHELLA ALLE VERDURE

La rustichella alle verdure è una pizza rustica vegetariana facilissima e molto gustosa. È realizzata con una pasta brisèe all’olio fatta in casa e un ripieno di verdura ripassata in padella e fette di formaggio. Dall’aspetto è molto rustica, aromatizziamola con le erbette che più ci piacciono, come timo, rosmarino, origano ecc.. . È una torta buonissima che farà contenti tutti i vostri amici vegetariani e non solo. Possiamo farcirla con le verdure che più ci piacciono, io di solito scelgo spinaci o cicoria ripassata in padella, sarà buonissima! Per renderla ancora più buona prima di cuocerla spennelliamola con dell’olio d’oliva e le nostre spezie ed erbette preferite! Vediamo subito come realizzare la rustichella alle verdure!

RUSTICHELLA ALLE VERDURE

INGREDIENTI

PER LA PASTA BRISÈE ALL'OLIO:

  • 400 g di farina
  • 100 ml di olio di semi di girasole o mais
  • 120 ml di acqua fredda
  • una bustina di lievito istantaneo per torte salate pizzaiolo
  • un pizzico di sale

PER IL RIPIENO:

  • 300-400 g di verdura ripassata in padella spinaci o cicoria
  • fette di formaggio a piacere

PER SPENNELLARE:

  • olio d'oliva
  • spezie ed erbette a piacere

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa prepariamo la brisèe all'olio: in una ciotola uniamo la farina con il lievito per torte salate pizzaiolo e il sale. Mescoliamo bene. Per prima cosa prepariamo la brisèe all'olio: in una ciotola uniamo la farina con il lievito per torte salate pizzaiolo e il sale. Mescoliamo bene.
  2. Aggiungiamo a questo punto l'olio di semi e l'acqua fredda, mescoliamo bene e lavoriamo il nostro panetto con le mani. Aggiungiamo a questo punto l'olio di semi e l'acqua fredda, mescoliamo bene e lavoriamo il nostro panetto con le mani.
  3. Dobbiamo ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Non occorre lavorarlo troppo.Dobbiamo ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Non occorre lavorarlo troppo.
  4. Nel frattempo ripassiamo in padella la nostra verdura preferita, vanno benissimo spinaci o cicoria! Nel frattempo ripassiamo in padella la nostra verdura preferita, vanno benissimo spinaci o cicoria!
  5. Dividiamo la nostra pasta brisèe in due parti e iniziamo stendendo molto finemente la base. Io ho usato una teglia rettangolare ma va benissimo anche rotonda da 26cm di diametro. Dividiamo la nostra pasta brisèe in due parti e iniziamo stendendo molto finemente la base. Io ho usato una teglia rettangolare ma va benissimo anche rotonda da 26cm di diametro.
  6. Farciamo con le verdure e aggiungiamo un formaggio a piacere, io ho aggiunto due fette di edamer. Farciamo con le verdure e aggiungiamo un formaggio a piacere, io ho aggiunto due fette di edamer.
  7. Stendiamo anche l'altra metà di pasta brisèe e copriamo la nostra torta rustica. Arrotoliamo i bordi verso l'interno. Stendiamo anche l'altra metà di pasta brisèe e copriamo la nostra torta rustica. Arrotoliamo i bordi verso l'interno.
  8. In una ciotola uniamo due cucchiai di olio d'oliva e le spezie o erbette che più ci piacciono: io ho unito timo, erba cipollina e origano. In una ciotola uniamo due cucchiai di olio d'oliva e le spezie o erbette che più ci piacciono: io ho unito timo, erba cipollina e origano.
  9. Spennelliamo bene tutta la torta rustica e con un coltello realizziamo dei tagli in orizzontale e in verticale per decorarla e renderla ancora più rustica. Cuociamo in FORNO VENTILATO a 180 gradi per 35-40 minuti oppure in FORNO STATICO a 190 gradi per lo stesso tempo.Spennelliamo bene tutta la torta rustica e con un coltello realizziamo dei tagli in orizzontale e in verticale per decorarla e renderla ancora più rustica. Cuociamo in FORNO VENTILATO a 180 gradi per 35-40 minuti oppure in FORNO STATICO a 190 gradi per lo stesso tempo.
  10. Una volta cotta lasciamola intiepidire e poi tagliamola a pezzi. Possiamo anche surgelarla a pezzi per averla sempre pronta! Una volta cotta lasciamola intiepidire e poi tagliamola a pezzi. Possiamo anche surgelarla a pezzi per averla sempre pronta!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su RUSTICHELLA ALLE VERDURE

  • Annamaria - 9 Settembre 2020 11:07

    Ciao Benedetta, questa ricetta è eccezionale e mi è sempre riuscita benissimo, da qualche mese però ho scoperto di essere diventata celiaca e vorrei sapere se posso utilizzare la farina di riso per questa ricetta. Grazie e complimenti per tutto!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 9 Settembre 2020 18:04

      Ciao Annamaria, puoi provare a sostituire la farina della ricetta con una farina senza glutine 🙂 Ti lascio qui anche la ricetta della focaccia veloce senza glutine 🙂 CLICCA QUI

  • Carla - 24 Giugno 2020 17:55

    Salve Benedetta, ho fatto questa ricetta più volte con ripieni diversi ed è sempre buona. Ogni volta però ho sempre dovuto aggiungere più acqua rispetto a quanto indicato nella ricetta, altrimenti la pasta non si compatta e rimane sbriciolata, circa 20/30 ml in più. E questo indipendentemente dal tipo di farina usata, che sia 00, 1, integrale, richiede sempre più acqua. Sbaglio qualcosa?
    Grazie e complimenti!

  • Agnese - 17 Maggio 2020 9:43

    Ciao benedetta, io non ho il lievito istantaneo quanto lievito fresco devo mettere? Grazie mille e buona giornata

  • Marina De Leo
    Marina De Leo - 14 Maggio 2020 13:16

    e anche questa va nel mio repertorio, buonissima e fantastica da portare in giro
    grazie

  • Tamara - 14 Maggio 2020 6:32

    Ciao Benedetta, il lievito pizzaiolo non riesco a trovarlo cosa mi consigli di usare? Quello di pane angeli pizza veloce va bene oppure il mastro fornaio? Grazie

  • Manuela Obino
    Manuela obino - 8 Aprile 2020 21:35

    Io non avevo olio di semi e ho usato quello extra vergine d’oliva. ottima comunque. grazieeee ora continuerò con altre ricettine buone buone
    Manuela

  • Stefania - 22 Marzo 2020 17:17

    Ciao Benedetta
    Per la Brise’ ho il lievito per pane e pizza non e’ istantaneo , va bene lo stesso?
    Un saluto
    Stefania

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 23 Marzo 2020 16:11

      Ciao Stefania, va bene 🙂

  • Giorgia - 28 Gennaio 2020 20:09

    Veramente buonissima!! Grazie ancora per la ricetta ❤️

  • sarah - 28 Gennaio 2020 14:20

    Benedetta Buongiorno! posso farla anche senza formaggio o risulta troppo asciutta?
    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Gennaio 2020 15:24

      Ciao Sarah, sì certo puoi farla anche senza formaggio 🙂

  • Simona - 27 Gennaio 2020 14:52

    Cara Benedetta, proprio ieri ho fatto la ricetta della chetichella, seguendo alla lettera i vari passaggi. Il problema è sorto al momento di stendere la brisé. Era molto dura e poco lavorabile ed estrema difficoltà per stenderla. Inizialmente l’ho stesa sulla carta forno , poi ho provato sul piano di lavoro in legno, dove ho riscontrato meno fatica. Come mai? Potresti darmi qualche consiglio. Risultato in cottura ottimo. Grazie per la risposta e per le gustose ricette che pubblichi.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Febbraio 2020 12:13

      Ciao Simona, l’importante è che il risultato sia stato di tuo gradimento 🙂

  • Tiziana - 23 Gennaio 2020 22:39

    Salve vorrei sapere se bisogna lasciarla lievitare.Grazie e complimenti x tutte le tue ricette buonissime

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 24 Gennaio 2020 13:09

      Ciao Tiziana, non ha bisogno di lievitazione 🙂