Sformatini di patate e riso

Una ricetta buona e sfiziosa, molto facile da preparare e ideale per aperitivi, buffet o antipasti.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Gli sformatini di patate e riso sono una ricetta facile e sfiziosa, ideali per un aperitivo tra amici, un buffet  o l’antipasto di un pranzo o di una cena. Con pochi ingredienti realizzeremo un piatto perfetto per ogni occasione. Basterà usare il riso, le patate e il tonno per portare in tavola un piatto buono e gustoso!

Quando so che qualche  amico mi viene a trovare li preparo in anticipo, li conservo in frigorifero e quando scatta l’ora dell’aperitivo li tiro fuori e sono pronti da mangiare. Chi vuole può modificare la ricetta secondo i propri gusti e quello che è disponibile in dispensa. Ad esempio il tonno può essere sostituito con i cubetti di pancetta o di formaggio, oppure si può aggiungere qualche verdura per farne una versione vegetariana. Largo spazio alla fantasia!

Fatemi sapere per quale occasione li preparerete e, se vi fa piacere, mandatemi qualche foto dei vostri sformatini di patate e riso!

Potrebbero interessarvi anche i Rotolini da Buffet e le Palline di Patate da Buffet.

Preparazione
10 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
40 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per porzioni 12 porzioni
  • 300 g patate bollite
  • 200 g riso cotto
  • 100 g tonno sott'olio peso da sgocciolato
  • 1 uova
  • 1 tuorli
  • 40 g olive verdi denocciolate
  • 1 ciuffo prezzemolo tritato
  • pangrattato q.b.
  • sale fino a piacere
  • pepe a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 porzioni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Sformatini di patate e riso

In una ciotola capiente mettiamo il riso cotto, le patate schiacciate con lo schiacciapatate, il tonno sott’olio sgocciolato, le olive verdi denocciolate e tagliate a pezzetti, l’uovo intero e un tuorlo, un ciuffo di prezzemolo tritato e mescoliamo fino a ottenere un composto omogeneo.

Assaggiamo e valutiamo se correggere con un pizzico di sale e pepe a piacere.

L’idea in più

  • Se vogliamo rendere i tortini più saporiti possiamo aggiungere i capperi dissalati.

Pubblicità

Rivestiamo gli incavi di uno stampo da muffin con due strisce di carta forno messe a croce per agevolare la rimozione dei tortini una volta cotti. Distribuiamo l’impasto nello stampo aiutandoci con due cucchiai. Con le dosi date otterremo circa 12 tortini. Cospargiamoli di pangrattato e cuociamoli in forno statico preriscaldato a 190 °C per circa 30 minuti. In caso di forno ventilato abbassiamo la temperatura di 10 °C sempre per lo stesso tempo di cottura.

Sformatini di patate e riso - Step 4

Gli sformatini sono pronti per essere portati in tavola. Gustiamoli tiepidi o a temperatura ambiente. Sono perfetti per un aperitivo tra amici o per un buffet di festa.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.98

52 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (35)

Scrivi un commento
  • Nathalie

    Spe-tta-co-lo!!!

    4 Dicembre 2022 Rispondi

  • GianMarco Tavazzani

    ” li conservo in frigo e all’ora dell’aperitivo li tiro fuori e sono pronti da mangiare. ”
    son sicuro che sia scappato scritto; infatti segue un ben più ragionevole:
    “Gustiamoli tiepidi o a temperatura ambiente.”
    ?

    6 Settembre 2021 Rispondi

  • Cristina

    Ciao, li posso congelare?

    22 Marzo 2021 Rispondi

  • Alessia Gattuso

    Buonasera Benedetta, sì possono preparare il giorno prima? Grazie

    26 Febbraio 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Alessia, sì va bene ?

      1 Marzo 2021 Rispondi

  • Maria

    Buongiorno,
    ieri ho fatto , per un aperitivo, gli sformatini patate e riso.
    Purtroppo quando è stato il momento di toglierli dallo stampo ,essendo molto umidi, si sono attaccati allo stampo sia nella circonferenza che sul fondo.
    Cosa è successo?????Cosa posso fare la prossima volta affinchè non succeda????
    Ringrazio in anticipi della risposta.

    21 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maria, la prossima volta rivesti gli incavi dello uno stampo con due strisce di carta forno messe a croce per agevolare la rimozione dei tortini una volta cotti ?

      24 Novembre 2020 Rispondi

  • Nadia

    Ciao Benedetta, vorrei sostituire il tonno con cubetti di prosciutto cotto. Le olive nere non piacciono, posso sostituirle con cosa?

    15 Novembre 2020 Rispondi

  • Carmen Perna

    Ciao, Benedetta, scusami, le patate vanno pesate cotte o crude ? Grazie

    21 Aprile 2020 Rispondi

  • Cristina

    Si possono congelare se avanzano?

    21 Aprile 2020 Rispondi

  • Sara Longhini

    Ciao bendetta! Posso farci delle polpette?

    10 Aprile 2020 Rispondi

  • Alba

    Ciaooo… Si possono fare fritte??

    28 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Alba, sì va bene 🙂

      28 Marzo 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sformatini di patate e riso

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Sformatini di patate e riso

Torna su