TORTA SALATA ALLA “PARMIGIANA”

La torta salata alla parmigiana è una torta rustica veramente molto golosa con alla base una pasta brisèe all’olio fatta in casa. Questa torta salata stupirà tutti i vostri ospiti, ha un sapore delicato e buonissimo,  chi ama la parmigiana non può non provare questa torta! È veramente molto semplice da preparare, mi raccomando grigliate leggermente la melanzana, in questo modo in cottura non perderà acqua e diventerà super morbida. Con le belle giornate, questa torta salata alla parmigiana sarà perfetta da portare in tavola! Potete realizzarla in anticipo e servirla anche fredda, è ancora più buona! Vediamo subito come realizzarla!

INGREDIENTI

PER L'IMPASTO:

  • 300 g di farina
  • 100 ml di olio di semi di girasole o d'oliva
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo per torte salate
  • 100 ml di acqua fredda (del rubinetto)

PER IL RIPIENO:

  • una melanzana grigliata
  • 250 g di salsa di pomodoro
  • 50 g grana grattugiato
  • una mozzarella
  • Sale q.b.;
  • olio d'oliva q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo preparando l'impasto per la paste brisèe. In una ciotola uniamo la farina, il lievito istantaneo per torte salate e il sale. Mescoliamo bene e aggiungiamo anche l'olio di semi di girasole. Continuiamo a mescolare.Per prima cosa iniziamo preparando l'impasto per la paste brisèe. In una ciotola uniamo la farina, il lievito istantaneo per torte salate e il sale. Mescoliamo bene e aggiungiamo anche l'olio di semi di girasole. Continuiamo a mescolare.
  2. Uniamo quindi l'acqua fredda un po' alla volta e lavoriamo il nostro impasto con le mani. Lavoriamolo bene fino a formare un panetto morbido e non appiccicoso.Uniamo quindi l'acqua fredda un po' alla volta e lavoriamo il nostro impasto con le mani. Lavoriamolo bene fino a formare un panetto morbido e non appiccicoso.
  3. Stendiamo il nostro panetto su una spianatoia infarinata. Dobbiamo ottenere una sfoglia abbastanza fina.Stendiamo il nostro panetto su una spianatoia infarinata. Dobbiamo ottenere una sfoglia abbastanza fina.
  4. Prendiamo una teglia (diametro 24cm) e oliamola leggermente. Trasferiamo la sfoglia sulla teglia e rifiliamo i bordi con un coltello.Prendiamo una teglia (diametro 24cm) e oliamola leggermente. Trasferiamo la sfoglia sulla teglia e rifiliamo i bordi con un coltello.
  5. A questo punto realizziamo uno strato di salsa di pomodoro, uniamo 4-5 fettine di melanzane, precedentemente grigliate, il parmigiano, un pizzico di sale e la mozzarella. Realizziamo così anche un secondo strato: pomodoro, melanzane, parmiagiano, sale e mozzarella. Cuociamo la torta salata alla parmigiana a 180° per 35-40 minuti in FORNO VENTILATO a 180°, FORNO STATICO a 190° per 35-40 minuti.A questo punto realizziamo uno strato di salsa di pomodoro, uniamo 4-5 fettine di melanzane, precedentemente grigliate, il parmigiano, un pizzico di sale e la mozzarella. Realizziamo così anche un secondo strato: pomodoro, melanzane, parmiagiano, sale e mozzarella. Cuociamo la torta salata alla parmigiana a 180° per 35-40 minuti in FORNO VENTILATO a 180°, FORNO STATICO a 190° per 35-40 minuti.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su TORTA SALATA ALLA “PARMIGIANA”

  • Rosangela Salvioni - 13 Ottobre 2018 21:23

    Ottima ????

  • Cristina - 12 Luglio 2018 12:44

    Benedetta l ho appena assaggiata ed è uscita buonissima ????

  • Lara - 10 Luglio 2018 20:21

    Buonissima possiamo farla anche con altre verdure?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 11 Luglio 2018 6:43

      Certamente Lara 🙂