Tortini al cioccolato

Pochi minuti e due soli ingredienti per preparare questi tortini al cioccolato e banane senza cottura, deliziosi e personalizzabili in mille modi!

Stagione
Estate, Primavera
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
5 minuti

Pubblicità

Ecco una ricetta golosa dedicata a tutti gli amanti del cioccolato, in particolar modo di quello fondente. Se abbiamo in casa del cioccolato da consumare e ci viene voglia di fare un dolce veloce, fresco e senza nemmeno accendere il forno, questa ricetta fa proprio al caso nostro: prepariamo insieme i tortini al cioccolato!

I tortini al cioccolato sono un dolce semifreddo, dalla consistenza densa e cremosa che si scioglie in bocca. Uno squisito e raffinato dessert ricco di gusto, ma allo stesso tempo leggero  perché si prepara con solo due ingredienti principali: banana e cioccolato fondente, senza aggiunta di zucchero e senza farina, latte e uova. Il gusto dolce e fruttato della banana si abbina a quello intenso e aromatico del cioccolato fondente per dar vita a questa meraviglia di dessert che, una volta assaggiato, ci stupirà per la sua deliziosa bontà.

I tortini al cioccolato sono il dessert perfetto per tutti e in particolar modo per chi segue una dieta vegetariana o vegana e per chi è intollerante al glutine. Ideale per un dolce fine pasto, per uno snack goloso a merenda o per una ricarica di energia la mattina a colazione.

Vi consiglio di provarli e sono sicura che ve innamorate! Il cioccolato si sposa benissimo con il sapore delle banane, come anche nel banana bread cuor di cioccolato.

Pubblicità

Tortini al cioccolato

Tortini al cioccolato: l’idea diversa per un dessert fresco, veloce e senza cottura

Preparare i tortini al cioccolato è facilissimo, ci vogliono davvero cinque minuti e pochi semplici passaggi. Come prima cosa basterà fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e colarlo direttamente nel frullatore insieme alla banana. Una volta frullati e ottenuta la crema di banana e cioccolato, possiamo aggiungere, come vi propongo in questa ricetta, un po’ di farina di cocco rapè: il suo sapore delicatamente dolce si sposa alla perfezione con il gusto amaro del cioccolato e intensifica il loro piacevole retrogusto fruttato. Riempiamo poi i pirottini di silicone e lasciamoli in frigo per qualche ora per farli addensare.  Ecco pronti da gustare i nostri tortini al cioccolato!

Quando e come servirli e qualche suggerimento per personalizzarli

I tortini al cioccolato sono freschissimi, perfetti da servire in estate come dessert monoporzione al cucchiaio, ma speciali anche per tutto il resto dell’anno! Un consiglio: dopo averli tirati fuori dal frigo e impiattati, lasciamoli dieci minuti a temperatura ambiente in modo da fargli riacquistare la giusta cremosità. Poi offriamoli accompagnati da un ciuffetto di panna o da una pallina di gelato o della deliziosa frutta fresca di stagione.

Belli e scenografici, possiamo decorarli in superficie in vari modi: con una semplice spolverata di farina di cocco o zucchero vanigliato, oppure con del burro di arachidi, mandorle, nocciole, frutta fresca a pezzettini, o granella di frutta secca. All’interno, oltre al cocco, proviamo anche ad aromatizzarli con cannella, vaniglia o zenzero.

Per una versione con ancora meno zuccheri e più leggera, il mio consiglio è di utilizzare un cioccolato fondente al 70-80% di cacao, mentre per renderli più gradevoli al palato dei bambini scegliamo il cioccolato al latte.

Pubblicità

Si conservano in frigo, ben coperti, per 4-5 giorni. 

I tortini al cioccolato vi hanno fatto venire l’acquolina in bocca e non vedete l’ora di provarli? Prepariamoli insieme e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

Ti consiglio anche di provare i tortini al cioccolato senza uova

Preparazione
5 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
5 minuti *

*+ 4 ore di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 200 g cioccolato fondente
  • 2 banane
  • 2 cucchiai cocco rapè

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

in alternativa

  • Al posto del cocco possiamo utilizzare la farina di mandorle o nocciole.

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Tortini al cioccolato

Tortini al cioccolato - Step 1

Tagliamo a rondelle le banane e mettiamole nel frullatore, uniamo il cioccolato fondente precedentemente fuso e frulliamo fino a ottenere un mix denso e cremoso.

Tortini al cioccolato - Step 2

Aggiungiamo il cocco rapè, per un dolce retrogusto fruttato, e mescoliamo bene.

Pubblicità

Tortini al cioccolato - Step 3

Riempiamo adesso i nostri pirottini di silicone e lasciamoli addensare i tortini in frigo per 4-6 ore.

Tortini al cioccolato - Step 4

E arrivato il momento di impiattarli, decorarli con fantasia e gustarli con piacere!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.5

28 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (3)

Scrivi un commento
  • Sandra

    Complimenti per le tue ricette semplici d’effetto e ben spiegate. Due domande posso utilizzare il cioccolato bianco? Posso utilizzare i contenitori in alluminio tipo per muffin usa e getta o troppo grandi? Grazie

    19 Maggio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Sandra, puoi usare il cioccolato bianco. Per i contenitori, ti consiglio questi in silicone perché altrimenti è difficile estrarli 😊

      19 Maggio 2022 Rispondi

      • Sandra

        Grazie per la risposta. Purtroppo non ho i contenitori in silicone. Magari li vado a comperare ma come grandezza é la grandezza degli stampi da muffin?

        19 Maggio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Tortini al cioccolato

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Tortini al cioccolato

Torna su