TRE IDEE FACILI E VELOCI CON LA POLENTA

Tre idee facili e veloci con la polenta. Ricette facili di Benedetta.

Oggi prepariamo insieme tre idee facili e veloci con la polenta, utilizzando POLENTA VALSUGANA la Classica, realizzata con 100% farina di mais gialla ottenuta da chicchi selezionati, pronta in soli 8 minuti. Prepareremo delle focaccine di polenta filanti con un ripieno di provola e prosciutto cotto, degli stick di polenta aromatizzati con le spezie, delle pizzette di polenta veloci e una quiche di polenta ripiena di funghi e salsiccia. Queste ricette sono deliziose e semplici da realizzare, possiamo utilizzarle come aperitivo o antipasto tra amici, preparale per un buffet ad una festa o anche per una cena speciale. Stupite tutti con queste ricette sfiziose che andranno a ruba! Vediamo adesso insieme come preparare queste tre ricette facili e veloci con la polenta.

Potrebbero interessarti anche 10 IDEE CON LE SPEZIE, 4 IDEE CON LA ZUCCA.

TRE IDEE FACILI E VELOCI CON LA POLENTA

INGREDIENTI

FOCACCINE DI POLENTA FILANTI

  • 750 ml di acqua
  • 190 gr di POLENTA VALSUGANA la Classica
  • 1 uovo
  • 50 gr di formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di provola

STICK E PIZZETTE DI POLENTA

  • 1,5 litri di acqua
  • 375 gr di POLENTA VALSUGANA la Classica
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Origano q.b.
  • Paprika dolce q.b.
  • Rosmarino q.b.
  • Passata di pomodoro q.b.
  • Sale q.b.

QUICHE DI POLENTA

  • 750 ml di acqua
  • 190 gr di POLENTA VALSUGANA la Classica
  • Sale e olio extra vergine d'oliva q.b.
  • 1/2 cipolla
  • 200 gr di salsiccia
  • 150 gr di funghi champignon
  • 2 uova
  • 200 ml di panna da cucina

PROCEDIMENTO

    FOCACCINE DI POLENTA FILANTI
    1. In una pentola versiamo l'acqua, accendiamo il fuoco e aggiungiamo sale a piacere. Quando l'acqua inizia a bollire versiamo a pioggia POLENTA VALSUGANA la Classica e mescoliamo con una frusta per evitare che si formino grumi.
    2. Continuiamo la cottura a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto, dopo 8 minuti la polenta è pronta! Versiamola in una ciotola, allarghiamola un po' e lasciamola intiepidire.
    3. Quando la polenta è tiepida aggiungiamo e mescoliamo l'uovo, il formaggio grattugiato, i due cucchiai di olio d'oliva, il sale e il pepe a piacere.
    4. Prepariamo in un piatto la provola e il prosciutto cotto. Con un po' di olio ungiamo leggermente le mani e iniziamo a formare le focaccine. Usiamo mezza fetta di prosciutto cotto e mezza fetta di provola per il ripieno di ogni focaccina e sigilliamo bene i bordi. Con questa dose otterremo 6 focaccine.
    5. Portiamo sul fuoco una piastra antiaderente, facciamola scaldare bene e cuociamo le focaccine 5 minuti per lato.
    STICK E PIZZETTE DI POLENTA
    1. In una pentola versiamo l'acqua, accendiamo il fuoco e aggiungiamo sale a piacere. Quando l'acqua inizia a bollire versiamo a pioggia POLENTA VALSUGANA la Classica e mescoliamo con una frusta per evitare che si formino grumi.
    2. Continuiamo la cottura a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto, dopo 8 minuti la polenta è pronta! Versiamo e stendiamo la polenta su un foglio di carta forno, per ottenere un rettangolo spesso circa un centimetro. Lisciamo la superficie con una spatola e lasciamo raffreddare completamente.
    3. Per fare gli stick tagliamo la polenta in bastoncini di circa 7 cm x 2 cm con un coltello e mettiamoli sulla teglia da forno ricoperta di carta forno.
    4. Per fare le pizzette usiamo un coppapasta e formiamo dei dischi del diametro di circa 7 cm e sistemiamoli sulla teglia da forno ricoperta di carta forno.
    5. Spennelliamo ora gli stick con olio extra vergine d'oliva e condiamoli con origano, paprika dolce e rosmarino. Possiamo anche utilizzare altre erbe e spezie a piacere.
    6. Condiamo le pizzette con la passata di pomodoro, aggiungiamo un pizzico di sale, di origano e di olio extra vergine d'oliva.
    7. Inforniamo e lasciamo cuocere gli stick e le pizzette di polenta, in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.
    QUICHE DI POLENTA
    1. In una pentola versiamo l'acqua, accendiamo il fuoco e aggiungiamo sale a piacere. Quando l'acqua inizia a bollire versiamo a pioggia POLENTA VALSUGANA la Classica e mescoliamo con una frusta per evitare che si formino grumi.
    2. Continuiamo la cottura a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto, dopo 8 minuti la polenta è pronta! Versiamola la polenta in uno stampo a cerniera da 24 cm con il fondo rivestito di carta forno e leggermente unto.
    3. Sistemiamola bene con un cucchiaio e un po' di olio per formare la base e i bordi della quiche.
    4. Per il ripieno facciamo soffriggere mezza cipolla a fettine con un filo d'olio ,sbricioliamo e facciamo rosolare un paio di salsicce ed in ultimo aggiungiamo anche i funghi champignon a fettine. Saliamo a piacere e facciamo cuocere per circa 5 minuti.
    5. In una ciotola mescoliamo con una forchetta le uova, la panna da cucina e un pizzico di sale, fino a formare una crema. Versiamo poi il ripieno sulla base di polenta e aggiungiamo la crema di panna e uova.
    6. Inforniamo e lasciamo cuocere la quiche di polenta, in forno preriscaldato a 180°/ 190° per circa 35 minuti.



    Articolo scritto da Benedetta

    Lascia un commento

    Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

    COMMENTI

    Tutti i vostri commenti su TRE IDEE FACILI E VELOCI CON LA POLENTA

    • Milca Lamuraglia - 16 Dicembre 2019 11:17

      Gentile sig.ra Benedetta. Grazie per la sua competenza e complimenti per la sua capacità comunicativa semplice e chiara. Per la ricetta con la polenta, non usando la carne di maiale, quale alternativa alla salsiccia mi consiglia? Tanti cari saluti e un augurio speciale di ogni bene, Milca Lamuraglia.

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 16 Dicembre 2019 11:21

        Ciao Milca, puoi usare tutti i tipi di carne che preferisci, va bene anche la selvaggina 🙂

    • GIULIANA SANZANI - 11 Dicembre 2019 22:18

      Mi definisco “polentona di nascita”, perchè vengo da una regione del Nord, dove in inverno la polenta è sempre molto gradita e a me piace da matti. Queste 4 ricette ho intenzione di rifarle per alcune mie amiche, perchè dovrebbero essere squisite e le gradiranno sicuramente. Grazie Benedetta, per il bellissimo suggerimento.

    • Marianna - 9 Dicembre 2019 15:14

      La panna da cucina usata per la quiche è quella UHT o quella fresca? Sembra molto densa dal video, non pare fresca. Puoi confermare quale delle due Benedetta?