Zucchine fritte alla romana

Facili e croccantissime, si preparano in un attimo e sono perfette come antipasto, contorno o per l’aperitivo!

Stagione
Estate, Primavera
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Oggi voglio condividere con voi una ricetta tipica della cucina romana: le zucchine fritte alla romana. Qui a Roma, si usa molto mangiarle in pizzeria e fanno parte dei famosi “fritti misti”, gli irrinunciabili e tradizionali pre-pizza che fanno impazzire tutti, grandi e piccini. Io, inutile dirlo, ne vado ghiottissima, ma sono certa che una volta provate ve ne innamorerete anche voi: difficile non apprezzarle, sono troppo buone!

Le zucchine fritte alla romana sono una ricetta molto facile e veloce e sono perfette da servire come contorno per accompagnare secondi piatti, per antipasto o come squisiti stuzzichini finger food per arricchire le tavole di aperitivi e buffet. 
Vi assicuro che sono strepitose, delle croccantissime e saporite listarelle di zucchine fritte in olio bollente, salate in superficie, talmente appetitose e gustose che quando si inizia a mangiarle è difficile smettere! In poche parole, le zucchine fritte alla romana sono davvero irresistibili!

Zucchine fritte alla romana: croccanti, sfiziose e pronte in meno di mezz’ora

Zucchine fritte alla romana

Portare in tavola le zucchine fritte alla romana e far contenti proprio tutti è davvero un gioco da ragazzi. Si preparano in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti, tra cui protagoniste sono naturalmente le zucchine – la verdura estiva, buona e versatile perfetta per mille squisite preparazioni facili da cucinare: dalle tortillas alle frittelle, dalla pizza alle focacce ripiene… una più buona dell’altra!

Pubblicità

Basterà semplicemente tagliare le zucchine a fettine e poi realizzare tante listarelle abbastanza sottili – usiamo un coltello ben affilato – e passarle in un mix di farina 0 miscelata con una parte di farina di semola, che grazie al suo tipico colore giallo renderà il nostro fritto particolarmente dorato e fragrante oltre che croccantissimo e saporito. 

Adesso, non resta che dare una bella scrollata col setaccio alle nostre zucchine per eliminare la farina in eccesso (in modo che non si formi la schiuma durante la frittura) e tuffarle in abbondante olio bollente!

Una spolverata di sale per insaporirle ed ecco pronte le nostre zucchine fritte. Portiamole in tavola e godiamoci la soddisfazione di tutta la famiglia!

Pubblicità

Qualche idea per servirle e accompagnarle

Se stiamo pensando di organizzare una bella cena con gli amici a base di pizza, serviamo le nostre zucchine fritte alla romana come antipasto prima della pizza, proprio come in pizzeria! Calde e croccanti, accompagnate da immancabili e filanti supplì, prelibate crocchette di patate e gustose patatine fritte. Il tutto abbinato a delicate salsine allo yogurt.

Una cena divertente e sfiziosa, ricca di gustose proposte per stupire i nostri ospiti e terminare magari con uno dei dolci più squisiti della tradizione dolciaria romana: i maritozzi con la panna!

Vi ho stuzzicato l’appetito con tutte queste bontà? Allora andiamo in cucina e prepariamo insieme le zucchine fritte alla romana!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 3 persone
  • 3 zucchine
  • 50 g farina 0
  • 25 g farina di semola
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale fino a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 3 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Zucchine fritte alla romana - Step 1

Prendiamo un tagliere e con un coltello ben affilato eliminiamo dapprima le estremità e poi tagliamo le nostre zucchine, per lungo, a fettine sottili e successivamente a listarelle (per comodità di cottura tagliamole ulteriormente a metà).

Tamponiamole con carta assorbente da cucina in modo da eliminare l’acqua in eccesso e trasferiamole in una ciotola capiente.

 

Zucchine fritte alla romana - Step 2

Cospargiamole di farina e semola e con le mani mescoliamole bene in modo da infarinarle in modo uniforme. Adesso setacciamole per eliminare la farina in eccesso (in questo modo l’olio di frittura rimarrà pulito e senza formare la schiuma fino a fine cottura).

Pubblicità

Zucchine fritte alla romana - Step 3

Scaldiamo l’olio di semi in un tegame e quando sarà abbastanza caldo versiamo le listarelle di zucchine e facciamole cuocere un po’ alla volta.
Pochissimi minuti e saranno cotte e dorate.

Scoliamole con la schiumaiola e adagiamole su carta assorbente da cucina.

Zucchine fritte alla romana - Step 4

Trasferiamo le nostre zucchine fritte alla romana su un piatto da portata, saliamo a piacere e gustiamocele belle calde!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.23

90 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Cleo

    La foto di Cleo

    Chiamarle zucchine è riduttivo 😋👍

    30 Luglio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      È bellissima, Cleo ❤️

      31 Luglio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Zucchine fritte alla romana

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Zucchine fritte alla romana

Torna su