COME TOGLIERE I PELUCCHI DAI MAGLIONI

Una delle cose francamente più odiose sono i pelucchi che si formano sui maglioni: siete d’accordo? Quanto sono antiestetici quei pallini che riempiono le nostre maglie in lana preferite! Basta, infatti, qualche pelucco soprattutto su un tessuto scuro per dare un’impressione di trasandatezza. Si tratta del normale invecchiamento delle fibre e dell’usura dovuta al tempo, ma anche gli sfregamenti possono aggravare la situazione.

Eppure, sbarazzarsi dei pelucchi è possibile con una serie di accorgimenti semplici, senza rovinare i tuoi capi. Ma oltre a eliminare quelli già presenti, è importante anche prevenirne la formazione. Vediamo di seguito come togliere i pelucchi dai maglioni.

 

Attenta al lavaggio giusto!

Si dice sempre che “prevenire è meglio che curare” e questo vale anche per i nostri detestati pelucchi. Questi si moltiplicano a mano a mano che passa il tempo ma un lavaggio sbagliato può peggiorare la situazione. Privilegia il lavaggio a mano rispetto a quello in lavatrice oppure stai ben attenta a usare programmi per capi delicati.

Lava in acqua fredda (tra i 30 e i 40 gradi) e usa un detersivo adeguato. Se, infatti, la temperatura dell’acqua è maggiore l’infeltrimento è assicurato e ti sarà impossibile tornare indietro! Una valida alternativa al detersivo per capi delicati è il sapone di Marsiglia. È meno inquinante e non causa danni ai tessuti. Cerca anche di riporre in ordine i tuoi maglioni tenendoli lontani dai capi che, magari per sfregamento, possono formare pelucchi.

 

Via i pelucchi con spazzola, nastro adesivo e rasalana

Oltre al lavaggio, occorre fare attenzione alla manutenzione quotidiana dei capi in lana per eliminare i vari pelucchi. Come fare? La prima soluzione è acquistare l’apposita spazzola levapelucchi. Ha generalmente costi contenuti e può essere anche di tipo usa-e-getta. È composta da un manico con un piccolo rullo adesivo che, passato sul tessuto, asporta i pallini della lana. Ne esistono anche con la superficie in gel: sono riutilizzabili, che si basano sullo stesso principio.

Oppure puoi ricorrere a del semplice nastro adesivo per pacchi; avvolgilo attorno alla mano e tampona la maglia. I pelucchi resteranno attaccati allo scotch. Inoltre, puoi anche utilizzare degli appositi rasalana. Come dice la parola stessa, si tratta di piccoli strumenti che aspirano i pelucchi rasando allo stesso tempo il capo.

Usa pieta pomice, velcro e rasoio

Anche il rasoio che tieni in casa o la lametta per la depilazione possono fare al caso nostro. Ricorri a una lama già usata in modo che sia meno tagliente e passala con delicatezza sulla maglia. In questo modo anche la lanugine rimasta tra le fibre viene liberata e potrai facilmente asportarla. Sapevi poi che anche la pietra pomice è utile per togliere i pelucchi dai maglioni?

Strofina la pietra pomice su felpe e capi in pile seguendone la trama (evita, però, questo metodo con la lana). Anche in questo caso procedi con delicatezza così da non esercitare un’azione eccessivamente abrasiva. Raccogli, quindi, tutti i pallini con un rullo levapelucchi o con del nastro adesivo avvolto attorno alla mano. Altra soluzione è utilizzare un po’ di velcro: usane la parte ruvida uncinata passandola sulla maglia dall’alto verso il basso.

 

Altre soluzioni per togliere i pelucchi

Se non hai a disposizione nessuno degli strumenti che abbiamo indicato, puoi ricorrere allo spazzolino da denti. Facendo attenzione a non sfregare con troppa forza, questo semplice oggetto casalingo eliminerà i pallini dal tessuto. Puoi anche usare dei collant o i calzini di nylon: inserisci la mano come in un guanto e strofinala sulla lana. I pelucchi rimarranno attaccati alla calza!

Avrai lo stesso effetto con i guanti in gomma (quelli per lavare le stoviglie) o un foglio d’ammorbidente per l’asciugatrice. Infine, se non hai altro in casa, un asciugamano di spugna umido, strofinato sul maglione, sarà la soluzione adatta. C’è davvero l’imbarazzo della scelta! Tu, quale metodo preferisci?

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!